Grazie a Stripe, BloomNation aiuta i fiorai indipendenti a ottenere una crescita annuale del 40%

BloomNation è un marketplace online che consente a oltre 3.500 fioristi di rivolgersi a un maggior numero di clienti con progetti floreali su misura. Permette a chiunque di individuare e inviare addobbi floreali fatti a mano negli USA e offre ai fioristi indipendenti una piattaforma completa per aumentare il giro di affari, grazie a strumenti per marketing, pagamenti, gestione degli ordini e altro.

Prodotti utilizzati

    Billing
    Capital
    Connect
    Payments
Nord America
Start-up

La sfida

BloomNation rivoluziona il modello esistente del commercio floreale permettendo alle piccole aziende di far conoscere i talentuosi designer e i prodotti di stagione direttamente ai consumatori anziché limitarsi a ricreare sempre le stesse composizioni standard. I fioristi corrispondono a BloomNation una commissione di abbonamento e una piccola percentuale sulle vendite per utilizzare gli strumenti adatti a creare una presenza online e una base clienti. Fa tutto parte di un progetto più ampio di Promenade Group, azienda capogruppo di BloomNation, Swigg, Dig-in, Bevv e altri brand che si rivolgono a verticali specifiche, volto ad aiutare titolari di aziende indipendenti ad avere successo in ambito e-commerce.

Fondata nel 2011, BloomNation utilizzava Balanced Payments per le funzionalità di pagamento del marketplace. Quando l'azienda ha chiuso i battenti, nel 2015, BloomNation cercava un sostituto per continuare a favorire il rapido tasso di crescita. Il team tecnico ha preso in considerazione WePay e Braintree, ma alla fine ha scelto Stripe grazie alle recensioni positive di altri sviluppatori e per la necessità di una transizione rapida.

"Molti altri ci dicevano di passare a Stripe, quindi decidere è stato facile", ha raccontato Gregg Weisstein, fondatore e COO di BloomNation.

La soluzione

Il ridotto team di tecnici di BloomNation è riuscito a utilizzare rapidamente Stripe, consentendo all'azienda di occuparsi di coinvolgere altri fioristi. Grazie all'attivazione di Stripe Connect, BloomNation può approvare in modo semplice e rapido nuovi fioristi per i pagamenti. "Per l'attivazione, non abbiamo dovuto implementare flussi interni di verifica delle identità perché ci ha pensato Stripe. È un'ottima cosa", ha detto Weisstein.

BloomNation inoltre semplifica le complessità di back-end per la propria community di fioristi. Integrando i pagamenti di Stripe nel proprio software, BloomNation offre ai fioristi un luogo centralizzato per accettare ordini, inviare fatture, gestire rimborsi e contestazioni, evitare addebiti fraudolenti e gestire le imposte. Analogamente, BloomNation impiega Stripe per semplificare le transazioni interne: con Stripe Billing può riscuotere senza intoppi i pagamenti per la quota di abbonamento.

Grazie alla suite di prodotti Stripe, BloomNation ora sta pensando di introdurre soluzioni POS e schemi di finanziamento per i fioristi.

"Il nostro obiettivo è fornire prestissimo lettori di carte ai punti vendita fisici", ha dichiarato Weisstein. "E Stripe Capital ci ha colpito molto. I nostri fioristi sono come tutte le altre piccole attività e possono utilizzare il capitale per aprire una seconda sede, ampliare l'organico, acquistare inventario o finanziare qualsiasi strategia per crescere".

I risultati

BloomNation ha attivato la modalità di crescita rapida offrendo ai fioristi gli strumenti e le tecnologie necessarie per stabilire e ampliare la presenza online.

Stripe favorisce una crescita significativa sia per BloomNation sia per le piccole attività con cui collabora

Sin da quando si è affidata a Stripe e alla relativa piattaforma di servizi di pagamento e finanziari, BloomNation è diventata un marketplace per 3.500 fioristi che servono quasi 5.000 città negli Stati Uniti. I fioristi che collaborano con BloomNation registrano in media una crescita annuale pari al 40%.

Grazie alla flessibilità e all'attivazione semplificata di Stripe, è possibile un'espansione rapida in nuovi mercati

BloomNation ha decretato il proprio successo creando strumenti adatti alle specifiche esigenze delle piccole attività in determinati settori. Basandosi su questo modello, ha sviluppato soluzioni differenziate che soddisfano altre tipologie di aziende, come pizzerie, birrerie e negozi di vini e liquori.

Collaborare con Stripe per una suite completa di servizi finanziari rivolti alle piccole attività

Per la sua base clienti a rapida crescita, BloomNation sta anche creando una soluzione unificata per pagamenti e servizi finanziari aggiungendo pagamenti in negozi fisici, finanziamenti per aziende e altro, il tutto tramite Stripe.

"Il nostro obiettivo è diventare un punto di riferimento unico per tutte le esigenze delle piccole attività, dalle soluzioni POS, al marketplace, fino a pagamenti e proposte. Stripe ci sta aiutando a farlo", ha dichiarato Weisstein. "Disporre di tutti questi strumenti insieme aumenta realmente il valore che possiamo offrire ai nostri clienti".

"Collaborare con Stripe significa collaborare con il leader dei pagamenti sul mercato. È bello collaborare con Stripe ai nuovi prodotti e alle nuove funzionalità e grazie all'azienda è facilissimo attivare nuovi esercenti e nuove verticali".

Gregg Weisstein, Cofondatore e COO

Massima trasparenza dei costi

Tariffazione integrata per transazione, senza costi occulti

Avvia la tua integrazione

Inizia a usare Stripe in appena 10 minuti