Descrizione dell'ecosistema del settore dei pagamenti: ruoli principali, processi e tendenze

Payments
Payments

Accept payments online, in person, and around the world with a payments solution built for any business—from scaling startups to global enterprises.

Learn more 
  1. Introduzione
  2. Ecosistema del settore dei pagamenti
    1. Ruoli chiave
    2. In che modo l’ecosistema dei pagamenti contribuisce all’elaborazione dei pagamenti
  3. Tendenze e prospettive del settore dei pagamenti
    1. Quadro competitivo
    2. Pagamenti contactless
    3. Convergenza dei canali di vendita
    4. Wallet
    5. Criptovaluta
    6. Autenticazione biometrica
    7. Pagamenti IoT (Internet of Things)
    8. Machine learning e intelligenza artificiale
    9. Pagamenti transfrontalieri e rimesse
    10. Pagamenti in tempo reale
  4. Modalità di collaborazione tra le aziende e l’ecosistema del settore dei pagamenti

Per offrire ai clienti un'esperienza di pagamento sicura, efficiente e integrata, le aziende, soprattutto quelle che elaborano vendite su canali multipli, devono comprendere l'ecosistema del settore dei pagamenti.

Un'esperienza di pagamento ottimizzata non solo aumenta la soddisfazione del cliente, ma influisce anche sui risultati finanziari e sulle prospettive di crescita di un'attività. Oltre a consentire a un'attività di accettare pagamenti in più mercati, un sistema di pagamenti efficiente può aiutare le aziende a ridurre i costi operativi e migliorare la gestione del flusso di cassa.

Questa guida fornisce approfondimenti sull'ecosistema del settore dei pagamenti, consentendo alle aziende di sviluppare una migliore strategia di pagamento che migliora l'esperienza del cliente su tutti i canali.

Contenuto dell'articolo

  • Ecosistema del settore dei pagamenti
  • Tendenze e prospettive del settore dei pagamenti
  • Modalità di collaborazione tra le aziende e l’ecosistema del settore dei pagamenti

Ecosistema del settore dei pagamenti

L'ecosistema del settore dei pagamenti è una complessa rete di parti interessate, tecnologie, processi e normative che facilitano lo scambio di valore monetario per beni e servizi. È progettato per consentire transazioni agevoli, sicure ed efficienti tra clienti, aziende e istituti finanziari.

All'interno dell'ecosistema del settore dei pagamenti, le banche emittenti, le banche acquirenti, gli elaboratori di pagamento, i gateway di pagamento e le reti di pagamento collaborano per garantire operazioni più fluide. L'ecosistema si adatta costantemente ed abbraccia le tendenze emergenti, le tecnologie e le preferenze dei clienti, come pagamenti contactless, wallet e transazioni in tempo reale. Inoltre, l'ecosistema opera sotto la guida di enti normativi globali e regionali che applicano misure di conformità, sicurezza e protezione dei consumatori per mantenere l'integrità e la stabilità del sistema finanziario.

Ruoli chiave

L’ecosistema dei pagamenti è composto da diversi componenti e partecipanti, tra cui:

  • Clienti
    I clienti, naturalmente, sono persone fisiche o organizzazioni che utilizzano servizi di pagamento per effettuare acquisti, pagare fatture o trasferire fondi.

  • Aziende
    Le aziende accettano pagamenti per beni e servizi, sia online che di persona.

  • Circuiti di pagamento
    I circuiti di pagamento, noti anche come circuiti delle carte di credito o schemi di pagamento, sono i sistemi che facilitano le transazioni elettroniche tra diverse parti nell'ecosistema dei pagamenti. Forniscono l'infrastruttura, le regole e gli standard necessari per elaborare pagamenti, come transazioni con carte di credito e di debito o wallet. Esempi dei principali circuiti delle carte di credito sono Visa, Mastercard, American Express e Discover.

  • Banche emittenti
    Le banche emittenti, note anche come "società emittenti", sono istituti finanziari che forniscono ai clienti carte di pagamento, come le carte di credito e di debito. Sono responsabili della valutazione del rischio di credito associato alle carte, stabiliscono i limiti di credito dei titolari delle carte e ne gestiscono i conti. Le banche emittenti svolgono un ruolo importante nell'ecosistema dei pagamenti autorizzando le transazioni e assumendosi la responsabilità dei fondi durante il processo di pagamento.

  • Banche acquirenti
    Le banche acquirenti, note anche come banche d’affari, sono istituti finanziari che collaborano con le aziende per elaborare i pagamenti elettronici, come le transazioni con carta di credito o carta di debito. Queste banche agevolano l'accettazione dei pagamenti elettronici mediante l’istituzione e la gestione di conti commerciali, la liquidazione delle transazioni e il trasferimento dei fondi dai conti dei titolari delle carte ai conti delle aziende. Le banche acquirenti sono cruciali per l'ecosistema dei pagamenti poiché garantiscono che le transazioni elettroniche vengano elaborate e liquidate senza problemi.

  • Elaboratori di pagamento
    Gli elaboratori di pagamento sono società che gestiscono il processo di transazione dei pagamenti elettronici per conto delle aziende e delle banche acquirenti. Gestiscono gli aspetti tecnici dell'autorizzazione, della compensazione e del regolamento delle transazioni tra le banche emittenti, le banche acquirenti e le aziende. Gli elaboratori di pagamento svolgono un ruolo importante nell'ecosistema dei pagamenti in quanto consentono alle aziende di accettare varie forme di pagamenti elettronici, come carte di credito, carte di debito e wallet per dispositivi mobili.

  • Gateway di pagamento
    I gateway di pagamento sono servizi digitali che trasmettono informazioni di pagamento tra le aziende, gli elaboratori di pagamento e le banche acquirenti durante una transazione elettronica. Agiscono da collegamento tra il sito web dell'azienda o il sistema point of sale (POS) e l’elaboratore di pagamento. I gateway di pagamento sono una parte importante dell'ecosistema dei pagamenti: garantiscono lo scambio sicuro di dati sensibili di pagamento e facilitano l'autorizzazione, l’acquisizione e il regolamento delle transazioni per acquisti online e di persona.

  • Fornitori di servizi per esercenti
    Si tratta di società che offrono una gamma di servizi per aiutare le aziende ad accettare e elaborare i pagamenti elettronici. I fornitori di servizi per esercenti spesso collaborano strettamente con le banche acquirenti e possono fornire servizi aggiuntivi come gateway di pagamento, sistemi POS e protezione contro le frodi. In genere, offrono una varietà di soluzioni di pagamento adattate alle esigenze di diverse aziende e settori.

  • Organizzazioni di vendita indipendenti (ISO, Independent Sales Organization)
    Le ISO (Independent Sales Organizations) sono società terze che operano come intermediari tra le aziende e le banche acquirenti. Sono responsabili della vendita di conti commerciali e servizi di elaborazione dei pagamenti per conto delle banche acquirenti o degli elaboratori di pagamento. Le ISO dispongono in genere di una rete di agenti di vendita o rivenditori che promuovono i loro servizi alle aziende. Sono inoltre in grado di offrire servizi aggiuntivi come sistemi POS, gateway di pagamento e strumenti di gestione aziendale. Le ISO sono regolamentate dai circuiti di pagamento come Visa e Mastercard e devono rispettare determinati standard di conformità per mantenere il loro stato.

  • Facilitatori di pagamenti
    I facilitatori di pagamenti, noti anche come fornitori dei servizi di pagamento, sono società che consentono alle aziende di accettare pagamenti elettronici senza la necessità di stabilire un rapporto diretto con una banca acquirente o un conto commerciante dedicato. I facilitatori di pagamenti aggregano diverse aziende sotto un unico conto commerciante principale, semplificando il processo di attivazione e riducendo i costi per le aziende. Gestiscono diversi aspetti dell'elaborazione dei pagamenti, tra cui l'autorizzazione delle transazioni, la liquidazione e la gestione delle frodi.

  • Enti normativi
    All’interno dell'ecosistema del settore dei pagamenti, gli enti normativi sono agenzie e organizzazioni governative che creano e applicano norme e regolamenti per mantenere l'integrità, la sicurezza e l'efficienza del settore dei pagamenti. Sono diversi gli enti normativi che influenzano il settore dei pagamenti, tra cui il Gruppo di Azione Finanziaria Internazionale (GAFI), il Consumer Financial Protection Bureau (CFPB), la Banca Centrale Europea (BCE), il Financial Conduct Authority (FCA), l'Autorità bancaria europea (ABE), il Network for Greening the Financial System (NGFS) e le banche centrali di vari paesi. Queste organizzazioni svolgono un ruolo centrale nella definizione del settore dei pagamenti mediante l’applicazione di standard e regole di conformità e la realizzazione di un ecosistema finanziario sicuro e stabile.

Questi diversi componenti contribuiscono insieme all’esecuzione di vari tipi di transazioni, come transazioni con o senza presentazione della carta fisica e transazioni con wallet. L'ecosistema del settore dei pagamenti si evolve costantemente spinto dai progressi tecnologici, dai cambiamenti nel comportamento dei clienti e dal mutamento del quadro normativo e contribuisce alla nascita di nuove modalità di pagamento, servizi e modelli di business.

In che modo l’ecosistema dei pagamenti contribuisce all’elaborazione dei pagamenti

L'ecosistema di elaborazione dei pagamenti è una complessa rete di relazioni tra attori che collaborano insieme per consentire transazioni semplici e sicure. Il termine "ecosistema" suggerisce il coinvolgimento di alcune relazioni e funzioni interconnesse. Ecco una panoramica di come queste parti interessate interagiscono durante l'elaborazione dei pagamenti:

  1. Cliente: il processo inizia quando il cliente decide di effettuare un acquisto utilizzando una modalità di pagamento come una carta di credito, una carta di debito o un wallet.
  2. Attività: il cliente presenta la propria modalità di pagamento all’attività, strisciando, inserendo o appoggiando la carta su un terminale POS fisico, inserendo i dettagli della carta online o utilizzando un wallet.
  3. Gateway di pagamento: nelle transazioni online, il gateway di pagamento trasmette in modo sicuro le informazioni di pagamento dal sito Web o dall'app dell’attività all’elaboratore di pagamento.
  4. Elaboratore di pagamento: l’elaboratore di pagamento riceve i dettagli della transazione e li inoltra al relativo circuito di pagamento (Visa, Mastercard, American Express, ecc.) per l'autorizzazione. L’elaboratore verifica anche la presenza di potenziali frodi e la conformità agli standard di sicurezza.
  5. Circuito di pagamento: il circuito di pagamento riceve i dettagli della transazione dall’elaboratore di pagamento e li indirizza alla banca emittente per l'autorizzazione.
  6. Banca emittente: la banca emittente verifica i dettagli della transazione, come il saldo del conto del titolare della carta. In base a queste informazioni, la banca emittente approva o rifiuta la transazione e invia la decisione al circuito di pagamento.
  7. Circuito di pagamento: dopo aver ricevuto la risposta dalla banca emittente, il circuito di pagamento inoltra il messaggio di approvazione o rifiuto all’elaboratore di pagamento.
  8. Elaboratore di pagamento: l’elaboratore di pagamento riceve la risposta dal circuito di pagamento e la invia all'attività, direttamente o attraverso il gateway di pagamento (nelle transazioni online).
  9. Attività: l’attività riceve la risposta di autorizzazione e completa la transazione di conseguenza. Se approvata, l'attività consegna i beni o i servizi al consumatore. La transazione approvata viene quindi aggiunta a un batch di transazioni che verranno regolate in un secondo momento.
  10. Regolamento: alla fine della giornata o dopo un periodo predeterminato, l'attività invia all’elaboratore di pagamento il batch di transazioni approvate per il regolamento. L’elaboratore di pagamento inoltra il batch al circuito di pagamento, che a sua volta indirizza le transazioni alle rispettive banche emittenti.
  11. Banca emittente e banca acquirente: le banche emittenti trasferiscono i fondi per le transazioni approvate alla banca acquirente. Questo processo richiede di solito da 1 a 3 giorni lavorativi. La banca acquirente deposita quindi i fondi, al netto di eventuali commissioni, nel conto dell’attività.

Durante l'intero percorso di elaborazione dei pagamenti, ogni attore svolge un ruolo unico per fare in modo che le transazioni siano veloci, sicure e conformi agli standard e alle normative del settore. La collaborazione tra questi attori è essenziale affinché l'ecosistema dei pagamenti funzioni in modo fluido.

Tendenze e prospettive del settore dei pagamenti

Ecco cosa le aziende devono sapere sullo stato attuale del settore dei pagamenti e sulle tendenze chiave che contribuiranno alla sua futura evoluzione:

Quadro competitivo

Il settore dei pagamenti è altamente competitivo, con attori tradizionali come le banche e i circuiti di pagamento che si contendono la quota di mercato insieme ad aziende fintech e colossi della tecnologia. Questa concorrenza ha comportato un aumento dell'innovazione e una maggiore attenzione sul miglioramento dell'esperienza del cliente. Le aziende dovrebbero sfruttare questo a loro vantaggio e scegliere partner di pagamento che offrano prezzi competitivi, tecnologia avanzata e un'eccellente assistenza clienti.

Pagamenti contactless

La richiesta di pagamenti contactless, compresi i pagamenti con carte di credito tap to pay e wallet, è notevolmente cresciuta negli ultimi anni, spinta dal desiderio dei clienti di comodità, velocità e igiene. Le aziende dovrebbero continuare ad investire in soluzioni di pagamento contactless e ad adattarsi alle preferenze dei clienti, migliorando così l'esperienza di acquisto complessiva.

Convergenza dei canali di vendita

Il confine tra shopping online, in negozio e su dispositivi mobili si assottiglia sempre di più, poiché i clienti si aspettano un'esperienza semplificata su tutti i canali. Le aziende dovrebbero concentrarsi sulla creazione di un'esperienza di commercio unificato mediante l'integrazione tra i canali di vendita, la gestione dell'inventario e i sistemi di pagamento. In questo modo non solo migliora l'esperienza del cliente, ma si semplificano le operazioni e il processo decisionale basato sui dati.

Wallet

L'adozione dei wallet, come Apple Pay, Google Pay e Samsung Pay, è in crescita, con sempre più clienti che scelgono di utilizzare gli smartphone per le transazioni. Le aziende dovrebbero garantire l'accettazione dei pagamenti tramite wallet per soddisfare questa crescente base di clienti e offrire un'esperienza di completamento della transazione senza ostacoli.

Criptovaluta

L'uso di criptovalute come Bitcoin, Ethereum e stablecoin per i pagamenti è in rapida diffusione, sebbene a un ritmo più lento rispetto ad altre tendenze. Poiché l'ambiente normativo e la percezione pubblica delle criptovalute evolvono, le aziende dovrebbero rimanere informate e essere pronte ad accettare le criptovalute come forma di pagamento, specialmente se i loro clienti sono internazionali o particolarmente esperti di tecnologia.

Autenticazione biometrica

Sempre più spesso vengono utilizzati metodi di autenticazione biometrica, tra cui scansioni delle impronte digitali, riconoscimento facciale e riconoscimento vocale, per l'autorizzazione dei pagamenti. Queste tecnologie migliorano la sicurezza e riducono il rischio di frodi. Le aziende dovrebbero prendere in considerazione l'adozione dell'autenticazione biometrica per le transazioni di persona ed esplorarne le potenziali applicazioni per i pagamenti online e con dispositivi mobili.

Pagamenti IoT (Internet of Things)

Con l'aumentare della diffusione dei dispositivi IoT, emergono nuove opportunità di pagamento, come ad esempio auto connesse che consentono pagamenti in auto o elettrodomestici intelligenti in grado di ordinare e pagare articoli automaticamente. Le aziende dovrebbero esplorare le relative opportunità di pagamento associate all'IoT ed essere pronte ad abbracciare questa tendenza emergente.

Machine learning e intelligenza artificiale

Nel settore dei pagamenti, l'intelligenza artificiale e il machine learning vengono ampiamente utilizzati per la rilevazione delle frodi, la gestione del rischio e l'offerta di esperienze personalizzate ai clienti. Le aziende dovrebbero utilizzare queste tecnologie per migliorare le procedure di pagamento, ridurre le frodi e comprendere meglio il comportamento dei clienti.

Pagamenti transfrontalieri e rimesse

La richiesta di pagamenti transfrontalieri efficienti a basso costo sta crescendo con l'espansione dell'e-commerce e del commercio globale. Le aziende dovrebbero collaborare con gli elaboratori di pagamento che supportano transazioni transfrontaliere e confrontarsi con le sfide uniche e i requisiti normativi dei pagamenti internazionali.

Pagamenti in tempo reale

I sistemi di pagamento in tempo reale che consentono trasferimenti istantanei di fondi diventano sempre più comuni, spinti dalla richiesta dei clienti di velocità e praticità. Le aziende dovrebbero conoscere a fondo le iniziative di pagamento in tempo reale attuate nei loro mercati e valutare la possibilità di implementarle per migliorare l'esperienza del cliente e ottimizzare il flusso di cassa.

Modalità di collaborazione tra le aziende e l’ecosistema del settore dei pagamenti

Le aziende che desiderano sfruttare appieno l'ecosistema dei pagamenti dovrebbero prendere in considerazione i seguenti passaggi:

  • Valutare gli obiettivi e le esigenze aziendali
    Inizia analizzando i requisiti unici della tua attività, come la base clienti di riferimento, i canali di vendita, il valore medio delle transazioni e il volume di pagamenti previsto. Prendi in considerazione i tuoi piani di crescita e la potenziale espansione in nuovi mercati o canali.

  • Identificare le opzioni di pagamento
    Valuta diverse modalità di pagamento (ad esempio, carte di credito, carte di debito, wallet per dispositivi mobili, bonifici bancari) e identifica quelle più pertinenti per la tua base clienti e il modello di business. Se prevedi di servire mercati internazionali, prendi in considerazione la possibilità di offrire diverse valute e funzionalità di pagamento transfrontaliero.

  • Scegliere un fornitore di servizi per esercenti
    Cerca un fornitore di servizi per esercentu completo in grado di offrire una vasta gamma di soluzioni di pagamento interconnesse. Un fornitore come Stripe è in grado di ottimizzare i pagamenti e offrire un'esperienza semplificata per il cliente riducendo al contempo le ridondanze.

  • Integrazione e personalizzazione
    Stripe offre API e strumenti per sviluppatori che semplificano l'integrazione delle soluzioni di elaborazione dei pagamenti nel tuo sito web esistente, nell'app per dispositivi mobili e nel sistema POS, con la possibilità di personalizzare l'esperienza di pagamento con il tuo marchio e offrire un'interfaccia utente coerente su tutti i canali.

  • Protezione contro le frodi
    Collaborando con un fornitore che considera la protezione contro le frodi una priorità, puoi garantire la sicurezza dei dati dei tuoi clienti e mantenere la loro fiducia. Ad esempio, gli algoritmi avanzati di machine learning e le funzionalità di sicurezza di Stripe Radar contribuiscono a proteggere la tua attività da transazioni fraudolente, riducendo gli storni e i costi associati.

  • Possibilità di crescita e flessibilità
    Man mano che la tua azienda cresce, le esigenze di elaborazione dei pagamenti potrebbero cambiare, quindi cerca un fornitore di elaborazione dei pagamenti che sia equipaggiato per supportarti sia ora che in futuro. La suite di soluzioni di pagamento di Stripe è progettata per adattarsi alle dimensioni della tua attività, offrendo funzionalità e servizi aggiuntivi in base alle esigenze, come la fatturazione, la gestione degli abbonamenti e la facilitazione dei pagamenti per il marketplace.

  • Reportistica e analisi
    Le conoscenze supportate dai dati sono al centro di ogni solida strategia, quindi è consigliabile trovare un fornitore che offra funzionalità complete di reportistica e analisi per aiutarti a monitorare le prestazioni dei pagamenti, identificare le tendenze e prendere decisioni basate sui dati per ottimizzare la tua strategia di pagamento.

  • Assistenza clienti
    Assicurati che il fornitore di servizi per esercenti scelto offra un’assistenza clienti affidabile e reattiva per affrontare eventuali problemi o preoccupazioni che possono insorgere durante il processo di integrazione o durante l'utilizzo dei servizi.

  • Conformità normativa
    Diversi fornitori di servizi per esercenti offriranno livelli di supporto variabili per quanto riguarda le considerazioni sulla conformità, quindi opta per un fornitore che ti fornisca ciò di cui hai bisogno. Le soluzioni di pagamento di Stripe sono progettate per supportare la conformità normativa, come il Payment Card Industry Data Security Standard (PCI DSS) e il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR), contribuendo a ridurre l'onere di gestire tali complessi requisiti internamente.

  • Analisi dei costi
    Confronta le strutture dei prezzi e delle commissioni di diversi fornitori di servizi per esercenti per trovare quello più in linea con il budget e il volume di transazioni della tua attività. Per informazioni sul modello tariffario di Stripe, visita questa pagina.

Grazie alla collaborazione con un fornitore di servizi per esercenti completo come Stripe, le aziende possono creare un'esperienza di commercio unificato integrata che ottimizza i pagamenti, riduce le ridondanze e protegge contro le frodi. Questo approccio supporta una vasta gamma di casi d'uso per le aziende in crescita, consentendo loro di accettare ed elaborare in modo efficiente i pagamenti dei clienti attraverso diversi canali e mercati.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.