Che cos'è la frode di testing delle carte? Ecco come puoi proteggere la tua attività

Radar
Radar

Prevenzione delle frodi grazie alle potenzialità della rete Stripe.

Ulteriori informazioni 
  1. Introduzione
  2. Come funziona la frode di testing delle carte?
  3. Impatto della frode di testing delle carte su attività e clienti
    1. Impatto sulle attività
    2. Impatto sui clienti
  4. Segnali di attacchi di frode di testing delle carte
  5. Come proteggere l’attività dalla frode di testing delle carte
    1. Strumenti e misure di sicurezza efficaci
    2. Best practice per l’elaborazione dei pagamenti
    3. Implementazione di sistemi di monitoraggio per un rilevamento precoce
  6. Come rispondere agli attacchi di frode di testing delle carte
    1. Passaggi da eseguire quando viene rilevata una frode di testing delle carte
    2. Procedure di segnalazione e azioni di recupero per le attività colpite

La frode di testing delle carte, una forma prevalente di frode con carte di credito, si verifica quando gli attori fraudolenti convalidano l'utilizzabilità dei numeri di carte di credito rubate. Questa frode di solito prevede l'esecuzione di diverse transazioni di basso valore su vari siti web. Queste piccole transazioni passano spesso inosservate ai titolari delle carte e ai sistemi di rilevamento delle frodi, che tendono a concentrarsi su modelli di spesa più grandi e irregolari. Coloro che commettono la frode utilizzano queste transazioni di prova per verificare che la carta sia ancora attiva e non sia stata segnalata o annullata a causa del furto e per confermare che la carta abbia un limite di credito sufficiente per gli acquisti.

Questo tipo di frode utilizza processi di transazione legittimi per impedire il rilevamento. Gli attori fraudolenti spesso prendono di mira siti web noti per l'elaborazione di un volume elevato di transazioni di basso valore perché hanno meno probabilità di attivare avvisi. Una volta che una carta supera questa fase iniziale di "testing" e viene ritenuta attiva e sbloccata, il suo valore per l'attore fraudolento aumenta drasticamente. Costui può quindi utilizzare la carta per effettuare acquisti più sostanziali oppure vendere i dati della carta sul mercato nero.

Secondo un rapporto di Juniper Research, è stato stimato che le frodi nell'e-commerce possano arrivare a costare alle attività più di 48 miliardi di dollari a livello globale nel 2023. La semplicità della frode di testing delle carte, che richiede poco più di un elenco di numeri di carte rubate e l'accesso a Internet, la rende uno dei metodi preferiti dai criminali informatici. La natura digitale di queste transazioni significa anche che possono essere condotte da qualsiasi luogo, complicando gli sforzi delle forze dell'ordine e aumentando le sfide per le attività e le istituzioni finanziarie che cercano di proteggere le informazioni finanziarie dei propri clienti. Di seguito è riportata una guida su quello che le attività devono sapere su questo tipo di frode e come proteggersi.

Contenuto dell'articolo

  • Come funziona la frode di testing delle carte?
  • Impatto della frode di testing delle carte su attività e clienti
  • Segnali di attacchi di frode di testing delle carte
  • Come proteggere l'attività dalla frode di testing delle carte
  • Come rispondere agli attacchi di frode di testing delle carte

Come funziona la frode di testing delle carte?

La frode di testing delle carte opera attraverso un processo relativamente semplice. Gli attori fraudolenti ottengono numeri di carte rubate, li testano per assicurarsi che funzionino e poi li usano. Ecco maggiori dettagli su come questo avviene:

  • Gli attori fraudolenti acquisiscono numeri di carte di credito rubate: il processo inizia quando gli attori fraudolenti acquisiscono numeri di carte di credito rubate. Questi possono avere varie origini, come violazioni dei dati, truffe di phishing o acquisti dai mercati del dark web. Una volta in possesso di questi numeri, i truffatori avviano la fase di test.

  • Testano le carte: la fase di testing prevede di effettuare transazioni su siti web di basso valore. Queste transazioni di solito passano inosservate dai tipici meccanismi di rilevamento delle frodi, che sono più in grado di individuare acquisti grandi o insoliti. Gli attori fraudolenti spesso prendono di mira siti noti per microtransazioni, come quelli che vendono servizi digitali o piccole donazioni di beneficenza, perché queste piattaforme hanno meno probabilità di avere rigorose misure di rilevamento delle frodi.

  • Confermano quali carte sono attive: la chiave per gli attori fraudolenti è confermare che la carta di credito è attiva e non ancora segnalata come rubata. Osservano se queste piccole transazioni vanno a buon fine e, se una transazione viene approvata, sanno che la carta è ancora operativa. Sui siti web in cui le informazioni aggiuntive come gli indirizzi di fatturazione non sono rigorosamente verificati, questo processo diventa più semplice.

  • Usano carte valide per effettuare acquisti fraudolenti: una volta verificata, la carta diventa più preziosa. L'attore fraudolento può ora utilizzarla tranquillamente per acquisti più grandi non autorizzati o vendere i dati della carta ad altri. Nel mercato nero esiste una grande domanda di numeri di carte di credito che sono stati verificati come attivi e utilizzabili.

La facilità di questo metodo di frode risiede nella sua semplicità e nella natura digitale delle transazioni, che consente ai truffatori di agire da qualsiasi luogo. Questo problema diffuso rappresenta una sfida per le attività e gli istituti finanziari: devono stare al passo con gli attacchi tramite un monitoraggio avanzato e strategie per rilevare e prevenire tali attività fraudolente, proteggendo così i propri clienti e preservando la fiducia.

Impatto della frode di testing delle carte su attività e clienti

Le frodi di testing delle carte colpiscono i clienti e pongono una serie di sfide per le attività. Sebbene il modo in cui questi attacchi potrebbero avere impatto sulle vittime sia abbastanza ovvio, ecco un'analisi di dove si verificano più spesso i danni:

Impatto sulle attività

  • Perdite finanziarie: transazioni non autorizzate possono generare perdite finanziarie dirette. Le attività sostengono il costo degli storni quando i clienti contestano gli addebiti fraudolenti.

  • Aumento dei costi operativi: gestire le frodi richiede risorse, aumentando i costi operativi. Anche l'implementazione e il mantenimento di sistemi avanzati di rilevamento delle frodi aumentano le spese.

  • Danni alla reputazione: frequenti episodi di frode possono danneggiare la reputazione di un'attività. La perdita di fiducia dei clienti può causare una riduzione delle vendite e problemi di fidelizzazione dei clienti.

  • Maggiore controllo da parte delle società emittenti delle carte e degli elaboratori: livelli elevati di frode possono portare a maggiori controlli e sanzioni da parte delle società emittenti delle carte e degli elaboratori. Ciò potrebbe comportare commissioni di elaborazione più elevate o, in casi estremi, la perdita della capacità di elaborare i pagamenti con carta di credito.

Impatto sui clienti

  • Inconvenienti finanziari: le vittime di frodi di testing delle carte devono affrontare il fastidio di contestare gli addebiti e ottenere l'emissione di nuove carte. Sebbene i clienti in genere non siano responsabili per addebiti fraudolenti, la risoluzione di questi problemi può richiedere molto tempo.

  • Preoccupazioni sulla privacy: la consapevolezza che i dati della propria carta sono stati rubati e utilizzati in modo improprio può causare ansia per la privacy e la sicurezza.

  • Potenziali danni finanziari maggiori: sebbene il testing delle carte coinvolga piccoli importi, può anticipare transazioni non autorizzate di maggiore entità. Una volta verificati come attivi, i dati della carta possono essere utilizzati per frodi più consistenti o venduti sul mercato nero.

  • Impatto sul punteggio di credito: in alcuni casi, attività fraudolente prolungate e inosservate possono influenzare il punteggio di credito di un cliente. Risolvere questi problemi con le agenzie di credito può rivelarsi un processo lungo.

Segnali di attacchi di frode di testing delle carte

Riconoscere e rispondere agli attacchi di testing delle carte è importante per le attività per proteggere se stesse e i propri clienti. Essere consapevoli dei segnali e implementare sistemi di monitoraggio efficaci sono passi fondamentali in questo processo. Ecco alcuni indicatori che la tua attività potrebbe essere stata colpita da questo tipo di attacco:

  • Piccole transazioni multiple: una serie di transazioni di piccolo valore, spesso in rapida successione, può essere un forte indicatore del testing delle carte. Si tratta in genere di importi sufficientemente bassi da non essere rilevati.

  • Utilizzo di più carte: se vengono effettuati vari tentativi di utilizzare numeri di carte diversi dallo stesso indirizzo IP o dispositivo, si tratta di un segnale di allarme che suggerisce che qualcuno sta testando un lotto di numeri di carte.

  • Transazioni non riuscite: un numero elevato di transazioni rifiutate può anche indicare il testing delle carte perché gli attori fraudolenti spesso utilizzano numeri di carte non valide o scadute.

  • Informazioni di fatturazione non coerenti: le transazioni in cui le informazioni di fatturazione fornite non corrispondono ai dati della carta possono indicare attività fraudolente.

Riconoscere i segnali del testing delle carte e implementare sistemi di monitoraggio efficaci può aiutare le attività a difendersi da questi attacchi. Questi passaggi proteggono gli interessi finanziari delle attività e salvaguardano la fiducia e le informazioni personali dei loro clienti. Si tratta di creare un ambiente di transazione sicuro, restare vigili e adeguarsi continuamente alle nuove tattiche di frode.

Come proteggere l'attività dalla frode di testing delle carte

Per proteggere la tua attività dagli attacchi di testing delle carte è necessaria una combinazione di misure di sicurezza efficaci, strumenti avanzati e best practice per l'elaborazione dei pagamenti. Queste strategie sono progettate per identificare e mitigare il rischio di attività fraudolente consentendo al tempo stesso un'esperienza fluida per i clienti legittimi.

Strumenti e misure di sicurezza efficaci

  • Utilizzo del servizio di verifica dell'indirizzo: il servizio di verifica dell'indirizzo, noto anche come sistema di verifica dell'indirizzo, confronta l'indirizzo di fatturazione fornito dall'utente con quello registrato presso la società della carta di credito. Le incoerenze possono segnalare potenziali frodi.

  • Implementazione dei controlli del valore di verifica della carta (CVV): richiedere il CVV per le transazioni aiuta a garantire che la persona che effettua l'acquisto abbia accesso fisico alla carta, riducendo il rischio di uso fraudolento di numeri di carta ottenuti online.

  • Impostazione di limiti per le transazioni: stabilisci limiti per il numero di transazioni o l'importo totale in dollari consentito per ciascuna carta in un determinato intervallo di tempo. Questo può impedire diversi tentativi fraudolenti.

  • Installazione di strumenti avanzati di rilevamento delle frodi: investi in strumenti che usano machine learning e intelligenza artificiale per analizzare i modelli di transazione e segnalare anomalie indicative di testing delle carte.

  • Utilizzo dell'autenticazione a più fattori: per le transazioni che appaiono sospette, l'implementazione di un ulteriore livello di autenticazione può scoraggiare gli attori fraudolenti.

Best practice per l'elaborazione dei pagamenti

  • Monitorare e analizzare i modelli di transazione: esamina regolarmente i dati delle transazioni per individuare modelli tipici del testing delle carte, come varie piccole transazioni in un breve periodo.

  • Aggiornare regolarmente i sistemi di sicurezza: stai al passo con gli attori fraudolenti aggiornando e potenziando continuamente i protocolli e il software di sicurezza.

  • Educare il team: assicurati che il tuo staff sia consapevole dei segnali di testing delle carte e sappia come rispondere in modo appropriato.

  • Mantenere la conformità al PCI DSS (Payment Card Industry Data Security Standard):
    l'adesione al PCI DSS è fondamentale per proteggere i sistemi di elaborazione dei pagamenti.

  • Comunicazione trasparente con i clienti: tieni i clienti informati sulle misure di sicurezza e incoraggiali a segnalare qualsiasi attività sospetta relativa alle loro transazioni.

Implementazione di sistemi di monitoraggio per un rilevamento precoce

L'implementazione di sistemi di monitoraggio avanzati è importante per il rilevamento precoce del testing delle carte. Questi sistemi dovrebbero essere in grado di:

  • Analizzare i modelli di transazione: il software di monitoraggio dovrebbe essere in grado di identificare i modelli tipici del testing delle carte, come la rapida successione di piccole transazioni.

  • Contrassegnare le attività sospette: i sistemi dovrebbero contrassegnare automaticamente le transazioni che soddisfano determinati criteri, come vari tentativi falliti o informazioni di fatturazione incoerenti.

  • Inviare avvisi in tempo reale: ricevere avvisi in tempo reale consente di agire immediatamente quando viene rilevato un potenziale testing delle carte. Questa risposta tempestiva può impedire ulteriori transazioni non autorizzate.

  • Gestire parametri personalizzabili: ogni attività è diversa, così come lo sono i tipi di transazioni che vengono elaborati. Il sistema di monitoraggio dovrebbe consentire la personalizzazione per soddisfare esigenze aziendali e profili di transazione specifici.

  • Integrarsi con gli strumenti di prevenzione delle frodi: l'integrazione dei sistemi di monitoraggio con strumenti di prevenzione delle frodi più ampi, come i controlli CVV e la verifica dell'indirizzo, garantisce una difesa più completa contro il testing delle carte e altre forme di frode.

Combinando queste misure di sicurezza e best practice, le attività possono creare un ambiente più sicuro che scoraggia le frodi di testing delle carte. Rimanere vigili e adeguarsi alle nuove minacce man mano che si presentano può aiutarti a salvaguardare la tua attività e mantenere la fiducia dei tuoi clienti.

Come rispondere agli attacchi di frode di testing delle carte

Rispondere in modo efficace ai sospetti incidenti di testing delle carte è importante per le attività per ridurre al minimo i danni e recuperare rapidamente. Quando viene rilevata una frode di testing delle carte, le attività dovrebbero seguire passaggi e procedure specifiche.

Passaggi da eseguire quando viene rilevata una frode di testing delle carte

  • Revisione e blocco immediato delle transazioni: non appena sospetti un testing delle carte, esamina le transazioni in questione. Blocca tutte le transazioni in corso correlate alla sospetta frode per prevenire ulteriori attività non autorizzate.

  • Verifica avanzata per transazioni sospette: se alcune transazioni destano sospetti ma non sono sicuramente fraudolente, implementa processi di verifica avanzati. Potrebbe essere necessario contattare il cliente per conferma o richiedere un'ulteriore autenticazione.

  • Analisi dei modelli di transazione: conduci un'analisi approfondita dei modelli di transazione per comprendere la portata e il metodo dell'attacco. Questo aiuta a identificare l'origine e i potenziali punti deboli del sistema.

  • Adeguamento dei parametri di rilevamento delle frodi: in base all'analisi, modifica i parametri di rilevamento delle frodi in modo che siano più sensibili al tipo di attività osservata durante l'incidente. Ciò potrebbe comportare l'inasprimento dei limiti per le transazioni o la modifica dei trigger di avviso.

Procedure di segnalazione e azioni di recupero per le attività colpite

  • Notifica agli istituti finanziari e agli elaboratori di carte: informa immediatamente dell'incidente i tuoi partner finanziari, comprese le banche e gli elaboratori di carte. Questi possono aiutare a monitorare ulteriori attività sospette e intraprendere le azioni necessarie.

  • Segnalazione alle forze dell'ordine: in caso di frodi su larga scala, è consigliabile denunciare alle forze dell'ordine. Le autorità possono avviare un'indagine e lavorare per arrestare gli autori del reato.

  • Coinvolgimento di professionisti della sicurezza informatica: se l'attacco è sofisticato o se ci sono dubbi sulle vulnerabilità del sistema, la collaborazione con esperti di sicurezza informatica può aiutare a individuare come è avvenuto l'attacco e come prevenire gli incidenti.

  • Assistenza e comunicazione con i clienti: comunica con i clienti interessati in modo trasparente. Informali dell'incidente e consiglia i passi che dovrebbero intraprendere, come monitorare i rapporti di credito o sostituire le carte.

  • Rivedere e rafforzare le misure di sicurezza: dopo l'incidente, conduci una revisione completa delle tue misure di sicurezza. Rafforzare le difese potrebbe comportare l'aggiornamento del software, la revisione dei protocolli o la formazione del personale su nuove pratiche di sicurezza.

  • Imparare dall'incidente e adeguarsi: utilizza l'incidente come un'opportunità di apprendimento. Analizza cosa è successo, se la risposta è stata efficace e dove sono necessari miglioramenti. Adatta le tue strategie di conseguenza per prepararti meglio alle minacce.

Ulteriori informazioni sul modo in cui Stripe aiuta a proteggere le attività dalla frode di testing delle carte.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.