Concetti di base sull'accettazione delle carte regalo: tutto quello che devono sapere le attività

Payments
Payments

Accetta pagamenti online, di persona e in tutto il mondo con una soluzione di pagamento sviluppata per qualsiasi tipo di attività, dalle start-up in espansione alle società internazionali.

Ulteriori informazioni 
  1. Introduzione
  2. Tipi di carte regalo
  3. Vantaggi per le attività che accettano carte regalo
  4. Best practice per la gestione delle carte regalo
  5. Come scegliere il software di gestione delle carte regalo

Le carte regalo sono una forma prepagata di valuta digitale o fisica. Sono diventate un elemento cardine nel settore del commercio al dettaglio come alternativa alle tradizionali transazioni in contanti o con carta di credito. Secondo un rapporto del 2023 di Allied Market Research, il mercato globale delle carte regalo è stato valutato a 835 miliardi di dollari nel 2022 e si prevede che supererà i 4 bilioni di dollari entro il 2032. Le carte regalo generano ricavi immediati e l'interazione con i clienti è tale che spesso porta a transazioni ripetute.

Ecco una breve guida all'accettazione delle carte regalo per le attività che illustra i diversi tipi di carte regalo e i vantaggi dell'accettazione dei pagamenti con carte regalo. Verranno inoltre esaminate le best practice che le attività devono adottare nella creazione di un programma di carte regalo.

Contenuto dell'articolo

  • Tipi di carte regalo
  • Vantaggi per le attività che accettano carte regalo
  • Best practice per la gestione delle carte regalo
  • Come scegliere il software di gestione delle carte regalo

Tipi di carte regalo

Esistono diverse tipologie di carte regalo, ognuna con uno scopo e un modello di utilizzo specifici, oltre ad altri aspetti. Ecco un elenco dei diversi tipi di carte regalo:

  • Carte regalo a circuito chiuso
    Le carte regalo a circuito chiuso possono essere utilizzate presso un unico venditore al dettaglio o un gruppo specifico di attività correlate. Non possono essere utilizzate altrove. Sebbene questo limiti la scelta del cliente, garantisce che i fondi saranno spesi presso l'attività di emissione, preservando i ricavi e incentivando la fedeltà del cliente.

  • Carte regalo a circuito aperto
    A differenza delle carte a circuito chiuso, i clienti possono utilizzare le carte regalo a circuito aperto in diverse attività. Spesso sono realizzate in co-branding con i circuiti di pagamento come Visa o Mastercard e funzionano in modo analogo a una carta di debito. Sebbene offrano flessibilità ai clienti, addebitano commissioni di servizio e in genere non contribuiscono a fidelizzare il cliente per un venditore al dettaglio specifico.

  • Carte regalo digitali
    Le carte regalo digitali sono carte digitali inviate tramite e-mail o SMS. La loro popolarità è aumentata in virtù della loro comodità e sono molto apprezzate dai clienti esperti di tecnologia. Le carte regalo digitali sono economicamente vantaggiose per le attività, poiché non hanno gli stessi costi di produzione e distribuzione delle carte regalo fisiche.

  • Carte regalo benefiche
    Le carte regalo benefiche consentono al titolare della carta di effettuare una donazione a un'organizzazione benefica a sua scelta. Sebbene non siano comuni nella vendita al dettaglio tradizionale, i clienti con determinate inclinazioni etiche potrebbero preferirle.

  • Carte regalo basate sull'esperienza
    I clienti possono riscattare le carte regalo in esperienze, come giornate in spa o attività avventurose, anziché in beni materiali. Vengono utilizzate in mercati specializzati e di solito sono limitate nel tempo.

  • Carte regalo ricaricabili
    Analogamente alle carte di debito prepagate, i clienti possono aggiungere fondi alle carte regalo ricaricabili. Questa funzionalità mira a rafforzare la fedeltà del cliente e agevolare gli acquisti ripetuti.

Vantaggi per le attività che accettano carte regalo

In un sondaggio del 2023 della National Retail Federation, il 55% degli acquirenti durante le festività ha dichiarato di voler ricevere una carta regalo, rendendola pertanto la scelta più popolare per i regali. L'adozione di un programma di carte regalo può aumentare i ricavi immediati, consolidare le relazioni con i clienti e contribuire al raggiungimento di altri obiettivi dell'attività. Ecco un'analisi più approfondita su alcuni vantaggi dell'accettazione delle carte regalo:

  • Aumento immediato dei ricavi
    Le vendite di carte regalo generano ricavi immediati per un'attività. A differenza di altri flussi di ricavi che dipendono da azioni o risultati futuri, come pagamenti a rate o contratti condizionali, le carte regalo offrono un immediato afflusso di denaro. Questo è particolarmente vantaggioso per le attività con modelli di ricavi irregolari o ciclici, poiché fornisce maggiore prevedibilità e stabilità finanziaria.

  • Aumento della spesa dei clienti
    L'aspetto psicologico della spesa di "denaro gratuito" può incoraggiare i titolari di carte regalo a superare il valore originale della carta. Se l'importo di base di un acquisto è già coperto, i clienti sono più propensi a spendere di più su articoli di prezzo più elevato o aggiuntivi. Questo aumento di valore delle singole transazioni può avere un impatto sostanziale sui ricavi complessivi.

  • Aumento dell'acquisizione e della fedeltà dei clienti
    Le carte regalo spesso agevolano l'acquisizione di nuovi clienti da parte di un'attività. Quando un cliente esistente regala una carta regalo a un'altra persona, sta estendendo un invito a sperimentare il brand. Poiché il destinatario della carta regalo probabilmente si fida di chi gliela ha regalata, è più probabile che ritorni e diventi a sua volta un cliente fedele.

  • Gestione efficace dell'inventario
    Le attività possono utilizzare le carte regalo per indirizzare la spesa dei clienti. Ad esempio, potrebbero associare una promozione delle carte regalo a prodotti specifici che rappresentano un'eccedenza di magazzino o adatti per la stagione. Le attività possono utilizzare campagne attentamente progettate per motivare i clienti all'acquisto di determinati articoli, contribuendo a bilanciare i livelli di scorte e ridurre i costi di stoccaggio.

  • Costi operativi inferiori
    Il rapporto costo-beneficio delle carte regalo, specialmente delle carte digitali, è generalmente buono. Le carte digitali eliminano i costi di stampa, conservazione e spedizione, aiutando le attività a mantenere un margine di profitto ideale. Una percentuale delle carte regalo emesse rimarrà probabilmente inutilizzata, migliorando ulteriormente l'economia complessiva di un programma di carte regalo senza aggiungere complessità operativa.

  • Informazioni analitiche sui clienti
    I dati sulle transazioni raccolti dai riscatti delle carte regalo possono rappresentare una preziosa fonte di informazioni sul comportamento del cliente. Possono mostrare quali prodotti preferiscono i clienti, quando si verificano più riscatti e come i nuovi clienti utilizzano le carte rispetto ai clienti abituali. Le attività possono analizzare questi dati per perfezionare le strategie di inventario e prezzo, le campagne di marketing e le iniziative di coinvolgimento dei clienti.

  • Sostegno alla divulgazione del brand
    Ogni volta che un cliente interagisce con una carta regalo, sta interagendo con il brand. E ciò non si applica solo alle transazioni con carte regalo. Ogni volta che un cliente trova la carta regalo nel proprio portafoglio o nella posta elettronica, contribuisce a rafforzare il brand e offre opportunità per ulteriori interazioni e fidelizzazione.

  • Rischio di pagamento ridotto al minimo
    Le carte regalo sono pagamenti anticipati per beni o servizi futuri che eliminano alcune incertezze finanziarie. A differenza di assegni o pagamenti con carta di credito che potrebbero essere insoluti o comportare storni, le carte regalo rappresentano fondi che sono già stati trasferiti.

  • Conformità alle normative in vigore
    Molte attività vedono la conformità normativa come un ostacolo, ma le normative che riguardano le carte regalo sono generalmente ben definite e gestibili, in modo tale che gli aspetti di carattere giuridico dell'esecuzione di un programma di carte regalo ne risultino semplificati.

Best practice per la gestione delle carte regalo

La gestione di un programma di carte regalo richiede una pianificazione meticolosa, un monitoraggio continuo e adattamenti strategici basati sulle prestazioni effettive e sulle mutevoli condizioni di mercato. Le best practice seguenti consentiranno di ottenere prestazioni ottimali per il programma di carte regalo:

  • Comunicazioni trasparenti
    Le attività dovrebbero comunicare chiaramente i termini e le condizioni dell'utilizzo di una carta regalo, come ad esempio le date di scadenza e le commissioni per il servizio. Una comunicazione trasparente è conforme alle linee guida normative e permette di instaurare un rapporto di fiducia con i clienti. Una sezione Domande frequenti dedicata ai criteri delle carte regalo sul sito web dell'attività costituisce una risorsa di facile accesso per i clienti.

  • Sistemi di tracciabilità affidabili
    Implementa un sistema di tracciabilità adeguatamente progettato per monitorare le vendite e i riscatti delle carte regalo. Tale sistema deve acquisire dati dettagliati, ad esempio quali articoli vengono frequentemente acquistati con carte regalo e modelli di spesa stagionale. Queste informazioni in tempo reale offrono preziosi approfondimenti per le attività e sono in grado di identificare e prevenire le frodi.

  • Disponibilità multicanale
    Le attività possono creare più flussi di ricavi mediante l'offerta di carte regalo sia nel negozio fisico che online. La comodità dell'acquisto online e della consegna digitale attrae quel segmento di clientela che preferisce fare acquisti a distanza, mentre le carte fisiche vendute in negozio si rivolgono a clienti più tradizionali. La possibilità di fornire opzioni per entrambi i canali può massimizzare la portata e la redditività.

  • Controlli periodici
    Il controllo regolare del programma delle carte regalo può rivelare punti di forza e debolezze. Questi controlli dovrebbero riguardare principalmente le procedure contabili, le misure di sicurezza dei dati e altri argomenti in modo tale che il programma rimanga protetto e finanziariamente solido. I risultati di tali controlli dovrebbero comportare rettifiche tempestive delle operazioni del programma.

  • Iniziative di interazione con i clienti
    La possibilità di interagire con i clienti dopo che hanno riscattato una carta regalo può generare altre vendite. L'interazione dopo il riscatto potrebbe includere campagne email mirate, sconti speciali su acquisti futuri o inviti a eventi esclusivi. Queste attività possono prolungare il ciclo di vita del cliente e aumentare i ricavi.

  • Partnership strategiche
    La collaborazione con attività complementari può estendere l'utilità e l'attrattiva di un programma di carte regalo. Ad esempio, la partnership tra una libreria e un bar locale potrebbe consentire l'utilizzo delle carte regalo in entrambi i locali. Tali partnership creano benefici reciproci stimolando il traffico incrociato e migliorando l'esperienza del cliente.

  • Misure di sicurezza
    Dal momento che le carte regalo sono equivalenti a contanti, è essenziale garantirne la sicurezza. L'implementazione dell'autenticazione a più fattori per le carte regalo digitali e l'uso di confezioni a prova di manomissione per le carte fisiche possono ridurre il rischio di frode. Il monitoraggio continuo delle attività sospette può inoltre ridurre al minimo le transazioni non autorizzate.

  • Analisi delle metriche delle prestazioni
    La flessibilità è la chiave per la realizzazione di un programma di carte regalo efficace. L'analisi regolare delle metriche delle prestazioni consente di ottenere utili approfondimenti. Le carte regalo vengono utilizzate principalmente dai nuovi clienti o contribuiscono a conservare quelli esistenti? I tassi di riscatto sono soddisfacenti? Le risposte a queste domande aiuteranno le attività ad adattare le loro strategie in modo efficace.

  • Branding chiaro e coerente
    Una carta regalo è un ambasciatore del brand e il suo design dovrebbe rifletterne l'identità. Ciò include l'aspetto delle carte fisiche e l'interfaccia utente per le carte digitali. Il branding omogeneo offre un'esperienza del cliente unificata e aiuta i clienti a ricordare il brand.

  • Conformità normativa
    Sebbene la conformità ai requisiti legali per le carte regalo sia meno onerosa rispetto ad altre procedure operative aziendali, richiede comunque una gestione attenta. Le attività devono essere costantemente al passo delle modifiche legislative e aggiornare di conseguenza i termini e le condizioni per mantenere la legittimità del programma di carte regalo.

Come scegliere il software di gestione delle carte regalo

La scelta del giusto software di gestione delle carte regalo implica la considerazione di diversi fattori:

  • Caratteristiche e funzionalità
    In primo luogo, considera quali attività devono essere eseguite dal software. Alcune attività potrebbero richiedere il supporto multicanale per negozi online e fisici, mentre altre potrebbero avere bisogno di funzionalità avanzate di tracciabilità e analisi. Se hai bisogno di emettere carte digitali o carte fisiche, eseguire controlli transazionali o gestire campagne promozionali, il software deve adattarsi alle esigenze della tua attività.

  • Esperienza del cliente
    Una soluzione software facile da usare ridurrà la curva di apprendimento e migliorerà l'accuratezza operativa. Esegui test preliminari sul software per ottenere feedback sull'interfaccia utente, la struttura di navigazione e l'usabilità complessiva. Un'esperienza cliente di livello superiore aumenterà il successo del tuo programma di carte regalo.

  • Reportistica e analisi dei dati
    Un software di alta qualità dovrebbe includere funzionalità estese di reportistica, tra cui la cronologia delle transazioni di base e le analisi avanzate, ad esempio i modelli di utilizzo e i momenti di acquisto più comuni. Questi dati possono orientare le decisioni aziendali, dalla gestione dell'inventario alle campagne di marketing mirate.

  • Sicurezza
    Il software di gestione delle carte regalo deve prevedere l'implementazione di solide misure di sicurezza. Queste devono includere la crittografia per i dati inattivi e in transito, nonché meccanismi efficaci di autenticazione. Gli aggiornamenti regolari del software che affrontano le vulnerabilità della sicurezza sono altrettanto importanti per mantenere il sistema protetto contro le minacce in evoluzione.

  • Possibilità di crescita
    Scegli una soluzione software che possa crescere insieme alla tua attività. Il sistema deve essere in grado di gestire volumi di transazioni in crescita, eseguire analisi più approfondite dei dati e aggiungere ulteriori funzionalità in base alle esigenze. La modifica dei sistemi in un secondo momento può essere costosa e causare interruzioni nella tua attività.

  • Costo e budget
    Valuta il valore a lungo termine anziché concentrarti esclusivamente sui costi iniziali. Considera il prezzo di acquisto e le tariffe di abbonamento, ma guarda anche ai costi legati alla formazione, alla manutenzione e a eventuali funzionalità aggiuntive che potrebbero essere necessarie in futuro.

  • Conformità e aspetti legali
    Il software deve essere conforme alle leggi e agli standard di settore pertinenti relativi alle carte regalo, tra cui normative sulla protezione dei dati, diritti dei consumatori e reportistica finanziaria. La mancata conformità può comportare complicazioni di carattere legale e danni alla reputazione.

  • Supporto e reputazione del fornitore
    Un fornitore con una buona reputazione spesso indica un prodotto affidabile. Le recensioni, le testimonianze dei clienti e gli anni di esperienza nel settore possono aiutare le attività a valutare la credibilità di un fornitore. Un eccellente supporto clienti che includa la risoluzione dei problemi e aggiornamenti regolari è importante per le operazioni del programma in corso.

  • Integrazione del software
    Esamina in che misura il software si integra con i tuoi sistemi esistenti, come i sistemi POS, le piattaforme di e-commerce e il software CRM. Un'integrazione ottimale può consentire un notevole risparmio di tempo e risorse. Scopri di più su come creare carte regalo e voucher che siano compatibili con le tue soluzioni di pagamento Stripe.

  • Funzionalità di personalizzazione
    Cerca un software che ti consenta di personalizzarlo per le tue esigenze specifiche con funzionalità che vanno dagli elementi di branding come loghi e motivi ai colori sulle carte regalo digitali alle funzionalità di reportistica personalizzate. Questa personalizzazione aggiungerà valore al tuo programma e migliorerà l'esperienza del cliente.

Seleziona attentamente il software di gestione delle carte regalo tenendo conto dei requisiti specifici della tua attività e la crescita futura. La priorità assegnata a funzionalità, sicurezza e possibilità di crescita contribuisce alla creazione di un programma di carte regalo efficace e sostenibile.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.