Che cos'è Visa? Panoramica del principale operatore nel settore dei pagamenti

Payments
Payments

Accept payments online, in person, and around the world with a payments solution built for any business—from scaling startups to global enterprises.

Learn more 
  1. Introduzione
  2. Che cosè Visa?
  3. In quali aree opera Visa?
  4. Chi utilizza Visa?
  5. Come funziona Visa
  6. Vantaggi per le attività che accettano Visa
  7. Misure di sicurezza adottate da Visa
  8. Requisiti da soddisfare per iniziare ad accettare pagamenti con Visa
  9. Alternative a Visa

Visa è un operatore di primo piano nel settore dell'elaborazione dei pagamenti e viene utilizzato da una vasta gamma di attività, dai piccoli commercianti al dettaglio alle grandi multinazionali. Secondo i dati riportati da Statista, nel 2022 Visa ha elaborato 242 miliardi di transazioni a livello globale. Nonostante la sua popolarità Visa presenta comunque alcuni limiti, soprattutto nelle aree in cui sono diffuse modalità di pagamento locali. I mercati come la Cina e alcuni Paesi africani tendono a preferire i circuiti locali e le soluzioni di pagamento da dispositivi mobili, che offrono funzionalità e strutture tariffarie diverse.

Per sapere come utilizzare Visa e quali implicazioni sono legate all'elaborazione dei pagamenti con questo operatore, le attività devono innanzitutto conoscere i prodotti e la presenza di Visa nei vari mercati globali, compresi i tipi di attività e di clienti che possono trarre maggiore vantaggio dai servizi offerti.

Abbiamo accennato al fatto che Visa deve far fronte alla concorrenza nei mercati in cui prevalgono i sistemi di pagamento locali. Anche se Visa offre numerosi servizi, comprese funzionalità di analisi e protezione contro le frodi, le sue offerte sono spesso adattate alle esigenze delle organizzazioni più grandi piuttosto che a quelle delle piccole attività o delle start-up. Visa dedica particolare attenzione alla sicurezza, applicando misure di protezione a più livelli per le transazioni. È tuttavia possibile che le sue funzionalità di sicurezza non siano in linea con i requisiti di tutte le aziende, soprattutto di quelle che cercano soluzioni personalizzate o che operano in settori con specifiche esigenze di conformità.

Di seguito illustreremo a grandi linee dove e come opera Visa, chi sono i destinatari dei suoi servizi e quali alternative esistono nei diversi mercati. Esamineremo inoltre in dettaglio i servizi offerti da Visa, le commissioni e i costi da sostenere e il modo in cui Visa gestisce la sicurezza e protegge i pagamenti in ogni fase del processo di transazione.

Contenuto dell'articolo

  • Che cos'è Visa?
  • In quali aree opera Visa?
  • Chi utilizza Visa?
  • Come funziona Visa
  • Vantaggi per le attività che accettano Visa
  • Misure di sicurezza adottate da Visa
  • Requisiti da soddisfare per iniziare ad accettare pagamenti con Visa
  • Alternative a Visa

Che cos'è Visa?

Visa è una multinazionale del settore delle tecnologie di pagamento e mette in contatto clienti, attività, banche e governi consentendo di utilizzare valuta digitale al posto del contante o degli assegni. In qualità di intermediario finanziario, Visa gestisce uno dei circuiti di elaborazione dei pagamenti più avanzati ed estesi. Visa è un circuito di carte di pagamento che però non emette carte né stabilisce tassi di interesse, ma fornisce l'infrastruttura necessaria alle società emittenti e ai titolari di carte per facilitare i trasferimenti elettronici di fondi (EFT).

Anche se gestisce prevalentemente transazioni con carta, Visa ha ampliato le sue funzionalità in modo da accettare pagamenti da dispositivi mobili, pagamenti contactless e soluzioni basate su blockchain. L'adattabilità è uno dei motivi principali per cui chi ha bisogno di opzioni di pagamento diversificate può scegliere Visa.

In quali aree opera Visa?

Circa 3 miliardi di carte di debito Visa sono in circolazione a livello globale, a dimostrazione del fatto che Visa è uno dei circuiti di pagamento più utilizzati e ampiamente accettati. I principali istituti finanziari, governi e attività di tutto il mondo si affidano a Visa per facilitare le transazioni in valuta digitale.

Visa opera in più settori di mercato e aree geografiche e la sua presenza si estende quasi ovunque:

  • Nord America ed Europa: Visa è il leader del mercato delle carte di pagamento, soprattutto negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Irlanda. Clienti e attività utilizzano ampiamente Visa per vari tipi di transazioni, dai pagamenti al dettaglio a quelli di tipo B2B.

  • Asia-Pacifico: Visa ha un elevato tasso di accettazione in Paesi come il Giappone, l'Australia e Singapore. Ha inoltre guadagnato terreno in Paesi con circuiti di pagamento consolidati a livello nazionale, come la Cina e l'India, soprattutto per le transazioni internazionali.

  • America Latina: dal Brasile al Messico, Visa è un circuito di pagamento molto diffuso. Spesso collabora con istituti finanziari locali per offrire carte e soluzioni di pagamento su misura per le esigenze dei mercati locali.

  • Medio Oriente e Africa: Visa ha guadagnato consenso nei principali centri economici come gli Emirati Arabi Uniti, il Sudafrica e l'Arabia Saudita, diventando spesso l'opzione preferita per le transazioni locali e internazionali. Ha fatto il suo ingresso in modo proattivo in mercati che stanno ancora sviluppando le proprie infrastrutture finanziarie e di pagamento digitale, compresi i Paesi dell'Africa subsahariana.

Gli istituti finanziari di queste aree geografiche scelgono spesso Visa per le notevoli misure di sicurezza, la scalabilità e l'ampia accettazione a livello globale. Grazie alla sua vasta portata geografica e alla profonda penetrazione del mercato, Visa rimane la scelta migliore per le attività che operano o effettuano transazioni a livello internazionale.

Chi utilizza Visa?

Visa detiene una quota di mercato dominante in diverse aree geografiche chiave, in particolare negli Stati Uniti, dove rappresenta oltre il 60% del mercato totale delle carte di credito. Di conseguenza, attività di tutti i settori utilizzano Visa per effettuare pagamenti e accettare pagamenti dai clienti. Ecco un elenco non esaustivo dei principali settori in cui è comunemente utilizzato questo circuito:

  • Attività di commercio al dettaglio e di e-commerce
    Il circuito Visa è comunemente accettato presso i punti vendita fisici, dai piccoli negozi ai grandi magazzini. Offre inoltre una modalità di pagamento di base sulle piattaforme di e-commerce, spesso preferita per la velocità e le funzionalità di sicurezza.

  • Attività nel settore turistico
    Hotel, compagnie aeree e agenzie di viaggio utilizzano ampiamente Visa per i processi di prenotazione e pagamento. L'accettazione a livello globale fa di Visa il circuito di pagamento preferito dai viaggiatori e dalle attività che operano a livello internazionale.

  • Servizi di pubblica utilità e di altro tipo
    Dalle attività nel settore delle telecomunicazioni ai fornitori di servizi di pubblica utilità, la modalità di pagamento tramite Visa è comunemente utilizzata per i pagamenti ricorrenti e gli addebiti una tantum. I sistemi di pagamento automatizzati supportano spesso le transazioni Visa per semplificare la procedura di addebito ai clienti.

  • Istituti di istruzione e settore pubblico
    Gli enti governativi e gli istituti di istruzione utilizzano Visa per l'approvvigionamento e i servizi. Il circuito è in grado di gestire grandi volumi di transazioni e fornisce dati dettagliati di livello 3, ovvero una serie completa di informazioni necessarie per le transazioni con carta di credito in modalità business-to-business e business-to-government, inclusi i dettagli fiscali, le descrizioni degli articoli, le quantità e così via. La disponibilità di dati di livello 3 può spesso tradursi in commissioni d'interscambio più basse e quindi in un vantaggio per le organizzazioni che devono raccogliere e trasmettere queste informazioni.

  • Attività B2B
    Visa supporta varie opzioni di pagamento B2B, come le carte virtuali e i bonifici bancari, spesso ottimizzate per i pagamenti ai fornitori, le buste paga e le erogazioni di grosse somme di denaro.

  • Fornitori di servizi di pagamento con dispositivi mobili e wallet
    Le tecnologie di pagamento emergenti, compresi wallet quali Apple Pay o Alipay, spesso incorporano Visa come uno dei principali circuiti di carte di credito per le transazioni tokenizzate.

  • Commercio internazionale
    Visa è un ottimo circuito per i pagamenti transfrontalieri, poiché fornisce conversione di valuta e supporto multivaluta. Questa caratteristica è particolarmente importante per le imprese che operano a livello globale, prevalentemente impegnate in attività di commercio internazionale, e per i nativi digitali che effettuano acquisti all'estero.

  • Servizi in abbonamento
    Le piattaforme multimediali, i fornitori SaaS (Software-as-a-Service) e vari modelli basati su abbonamento si affidano spesso a Visa per addebiti ricorrenti automatizzati.

  • Mercati finanziari
    Hedge fund, asset manager e altre entità che operano nel settore finanziario utilizzano Visa per una serie di attività di investimento, tra cui il trasferimento di fondi e la gestione della liquidità.

Uno dei principali motivi per cui gli istituti di tutto il mondo ricorrono a Visa così di frequente è dato dall'ampio utilizzo che ne fanno diverse categorie di clienti, tra cui:

  • Singoli clienti
    Le carte Visa sono spesso utilizzate come opzione di pagamento predefinita per clienti generici, poiché rispondono a un'ampia gamma di esigenze, dagli acquisti semplici alle attività di gestione finanziaria complesse. Molti preferiscono Visa perché è un circuito ampiamente accettato e dotato di funzionalità di sicurezza.

  • Persone fisiche con un elevato patrimonio
    Per le persone con notevoli risorse finanziarie, Visa offre opzioni di carte Premium con vantaggi che includono assicurazione di viaggio, servizi di concierge e accesso esclusivo a eventi. Queste carte hanno spesso plafond più elevati e funzionalità avanzate per la tracciabilità finanziaria.

  • Freelancer e lavoratori della gig economy
    I liberi professionisti utilizzano Visa per ricevere pagamenti e coprire le spese legate alla loro attività. La gamma di prodotti finanziari offerti da Visa risponde alla flessibilità e ai flussi di reddito diversificati che caratterizzano questo modello di lavoro.

  • Nativi digitali
    Le persone fortemente orientate alla tecnologia digitale, in prevalenza appartenenti alle fasce demografiche più giovani, scelgono spesso Visa per la compatibilità con i wallet e i sistemi di pagamento con dispositivi mobili. L'infrastruttura tecnologica di Visa, compresi i codici QR e le transazioni tokenizzate, si allinea bene con le abitudini dei nativi digitali.

  • Viaggiatori
    Chi si reca all'estero e viaggia in aereo di frequente sceglie spesso Visa perché è un circuito accettato a livello globale e fornisce supporto multivaluta. Per molti viaggiatori è particolarmente importante avere carte che non addebitino commissioni sulle transazioni estere, un aspetto che caratterizza numerose offerte di Visa.

  • Titolari di piccole imprese
    Le carte Visa per le piccole imprese offrono soluzioni specializzate che includono funzionalità per la gestione delle spese e premi per le spese correlate all'attività. Molte di queste carte sono dotate di strumenti per tenere traccia delle spese e suddividerle in categorie, in modo da facilitare la preparazione delle dichiarazioni fiscali.

  • Imprenditori e start-up
    Le nuove attività commerciali si affidano spesso a Visa per la facilità di integrazione con le piattaforme di pagamento e i sistemi POS. Grazie a opzioni come i bonifici bancari e le carte virtuali, Visa soddisfa le esigenze di spesa agile delle start-up.

  • Studenti
    Le carte di debito e prepagate Visa sono diffuse tra gli studenti per la facilità d'uso e le commissioni ridotte. Vengono spesso utilizzate come strumento per compiere un primo passo verso la gestione autonoma del proprio denaro, con cui gli studenti possono monitorare le spese e costruire una storia creditizia.

  • Pensionati
    Le carte Visa sono apprezzate anche dagli adulti più anziani perché sono semplici e ampiamente accettate. Molti preferiscono carte con premi immediati e requisiti di gestione ridotti, che spesso usano per gestire i soldi della pensione e le varie spese.

Ciascuna di queste categorie di clienti trova valore nelle funzionalità e nei vantaggi offerti da Visa. L'adattabilità a diversi stili di vita e comportamenti di spesa contribuisce a rendere Visa un circuito di pagamento versatile e di ampio richiamo.

Come funziona Visa

Visa svolge un ruolo rilevante nell'autorizzazione, la liquidazione e il regolamento delle transazioni. Le transazioni vengono crittografate ed elaborate in tempo reale, generalmente nel giro di millisecondi, e questo è un aspetto importante negli ambienti con volumi elevati e bassa latenza. Visa dedica particolare attenzione alla prevenzione delle frodi e alla sicurezza dei dati, applicando tecniche di machine learning e algoritmi avanzati per individuare le attività fraudolente e proteggere le informazioni dei conti. Questo aspetto è particolarmente utile per le imprese e le piattaforme a causa del volume di pagamenti che gestiscono e delle problematiche su larga scala che presentano i rischi di frode.

Ecco una panoramica del modo in cui Visa facilita l'elaborazione dei pagamenti come circuito di carte:

  • Emissione di carte e partnership
    Visa collabora con istituti finanziari che emettono carte brandizzate Visa. La responsabilità delle relazioni con i clienti e della valutazione dei rischi spetta a questi istituti.

  • Avvio delle transazioni
    Quando il titolare di una carta avvia una transazione, le informazioni passano dal terminale POS alla banca acquirente, ossia la banca dell'attività.

  • Instradamento delle transazioni
    Visa agisce quindi come intermediario, inoltrando le informazioni sulla transazione alla banca emittente per l'approvazione o il rifiuto, in base a vari fattori come la disponibilità di fondi o il rischio di frode.

  • Sicurezza dei dati
    Durante il processo di inoltro, Visa impiega più livelli di protocolli di sicurezza per proteggere le informazioni sensibili e scoraggiare le attività fraudolente, inclusi i metodi di tokenizzazione e autenticazione a più fattori.

  • Regolamento e liquidazione
    Dopo l'approvazione della transazione, Visa coordina il trasferimento dei fondi dalla banca emittente alla banca acquirente. Questa fase include i passaggi per riconciliare e liquidare tutte le transazioni, un'operazione che viene in genere eseguita in batch alla fine di ogni giornata lavorativa.

  • Struttura tariffaria
    Per ogni transazione, Visa applica una piccola commissione, che corrisponde in genere a una frazione dell'importo complessivo della transazione. La commissione applicata viene ripartita tra l'attività, la banca emittente e la banca acquirente in base ad accordi predefiniti.

  • Dati delle transazioni
    Visa fornisce inoltre funzionalità di analisi e reportistica che consentono alle attività di monitorare i modelli di transazione, il comportamento dei clienti e altre metriche pertinenti. Le informazioni così ottenute vengono spesso utilizzate per migliorare l'efficienza operativa e formulare strategie aziendali.

Visa offre anche una gamma di API (Application Programming Interfaces) e SDK (Software Development Kit) che consentono di integrare facilmente le funzionalità di pagamento in vari ambienti digitali. L'interoperabilità del circuito consente di effettuare transazioni transfrontaliere, rendendolo adatto alle attività che operano su scala globale.

Vantaggi per le attività che accettano Visa

Accettando Visa le attività possono sfruttare vantaggi che vanno ben oltre la semplificazione delle transazioni, in particolare:

  • Possibilità di raggiungere un maggior numero di clienti: accettando Visa è possibile ampliare l'accesso al mercato, raggiungendo i clienti che preferiscono i pagamenti con carta o quelli che non possono accedere ad altre forme di pagamento. Questo aspetto si applica in particolare ai clienti internazionali che si affidano a sistemi di pagamento riconosciuti a livello globale.

  • Transazioni rapide: la tecnologia di Visa consente l'esecuzione di rapide procedure di autorizzazione, liquidazione e regolamento delle transazioni. La velocità va a vantaggio sia del cliente che dell'attività, grazie alla possibilità di elaborare volumi di vendita più elevati in minor tempo.

  • Gestione dei rischi: Visa offre protocolli di sicurezza affidabili per proteggersi da attività fraudolente. In questo modo si riduce l'esposizione al rischio che le attività possono dover affrontare nelle transazioni digitali.

  • Informazioni approfondite sui clienti: grazie alla disponibilità di dati dettagliati sulle transazioni, le attività possono analizzare il comportamento dei clienti per prendere decisioni basate sui dati. Le informazioni disponibili possono quindi essere utilizzate per strategie di marketing, pianificazione dell'inventario e altri aspetti operativi.

  • Versatilità: dai terminali POS ai siti web di e-commerce, la compatibilità di Visa con più piattaforme di pagamento offre alle attività una soluzione flessibile per accettare pagamenti.

  • Vantaggi operativi: Visa offre API e SDK che possono essere integrati in sistemi già utilizzati dall'attività. L'integrazione di questi strumenti consente di semplificare la contabilità, la tracciabilità delle scorte e la reportistica finanziaria.

  • Programmi fedeltà: l'infrastruttura di Visa consente l'integrazione di programmi fedeltà e di altri programmi a premi per favorire il coinvolgimento dei clienti e indurli a tornare.

Per le attività di qualsiasi settore, Visa fornisce approfondimenti basati sui dati che contribuiscono a rendere più consapevole il processo decisionale. Grazie a funzionalità di analisi avanzate, le attività possono acquisire informazioni più approfondite sui comportamenti di spesa dei clienti e sulle tendenze delle transazioni, dati che possono risultare particolarmente utili per formulare strategie di pagamento.

Misure di sicurezza adottate da Visa

Considerando la varietà di attività e clienti a cui Visa fornisce servizi e la portata globale di questo circuito, la sicurezza riveste un'incredibile importanza per il vasto ambiente in cui avvengono i pagamenti tramite Visa. Meccanismi di sicurezza sofisticati a più livelli tutelano l'integrità delle transazioni e la riservatezza dei dati, tra cui:

  • Metodi di crittografia
    Visa adotta una strategia di crittografia strutturata su più livelli rispetto alle tecnologie SSL/TLS di base. Ad esempio, i dati trasferiti vengono crittografati in modo diverso rispetto a quelli archiviati, riducendo così le vulnerabilità nelle diverse fasi di elaborazione dei dati.

  • Tokenizzazione
    La tokenizzazione sostituisce i dati delle carte con token che spesso integra con altri punti dati, ad esempio la cronologia delle transazioni, in modo da creare un token multidimensionale difficile da decrittografare.

  • Algoritmi di valutazione del rischio
    Questi algoritmi eseguono valutazioni continue in tempo reale utilizzando modelli di machine learning addestrati su enormi set di dati, che le rendono sempre più precise.

  • Specifiche di autenticazione a più fattori
    Questa funzionalità prevede l'autenticazione basata su codici SMS e ulteriori fattori basati su applicazioni e hardware, come le chiavi di sicurezza, che consentono di prevenire gli attacchi di phishing.

  • Modalità biometriche
    Visa sta ampliando il numero di modalità biometriche supportate in aggiunta alle impronte digitali e al riconoscimento facciale, includendo soluzioni di riconoscimento vocale e biometria comportamentale.

  • Conformità normativa
    La seconda direttiva sui servizi di pagamento (PSD2) dell'Unione europea è un quadro normativo volto a migliorare la sicurezza dei pagamenti, a promuovere l'innovazione e a rafforzare la protezione dei clienti nel mercato dei pagamenti elettronici dell'UE. Oltre alla nota direttiva PSD2, Visa si attiene ai regolamenti di altre giurisdizioni, come quelli di Singapore, dell'Australia e del Canada. In alcuni casi, i regolamenti specificano i requisiti da soddisfare riguardo al tipo di crittografia o alla modalità di archiviazione dei dati.

  • Settori ad alto rischio
    Le attività che operano in settori ad alto rischio, come quelle che trattano sostanze regolamentate, sono soggette a ulteriori controlli. Possono quindi essere richieste commissioni più elevate sulle transazioni o specifiche funzionalità di sicurezza avanzate.

  • Prodotti personalizzati
    Carte o soluzioni di pagamento diverse sono spesso associate a funzionalità di sicurezza personalizzate. Le carte aziendali, ad esempio, possono prevedere controlli avanzati sulle spese e notifiche in tempo reale, utili per la sicurezza e la gestione finanziaria.

Visa offre soluzioni di sicurezza adattabili e a più livelli che riflettono la complessità dell'elaborazione dei pagamenti globali e l'impegno che questa richiede in termini di sicurezza.

Requisiti da soddisfare per iniziare ad accettare pagamenti con Visa

Tramite vari SDK e API, le attività possono integrare direttamente l'infrastruttura di Visa nei gateway di pagamento personalizzati, ottenendo scalabilità e adattabilità su più piattaforme e applicazioni. Per iniziare ad accettare i pagamenti con Visa, come avviene per altri tipi di pagamenti con carta, le attività devono in genere creare un conto esercente attraverso una banca acquirente o un fornitore di servizi di elaborazione dei pagamenti come Stripe.

Per le attività che accettano pagamenti mediante prodotti Stripe, l'accettazione di Visa è già abilitata e non è necessario aprire un conto esercente separato poiché questa funzionalità viene fornita automaticamente. I termini contrattuali, le condizioni, gli obblighi e i diritti sono solitamente definiti nell'accordo tra l'attività e il fornitore di servizi per esercenti.

Dopo aver configurato la funzionalità per il conto esercente, le attività di solito integrano terminali di pagamento o sistemi POS compatibili con le carte Visa. I sistemi da integrare possono includere diversi componenti hardware e software, a seconda che debbano essere accettati pagamenti di persona, online o tramite un'app per dispositivi mobili. Visa e Stripe consentono di effettuare pagamenti in tutti questi ambienti, per i clienti che utilizzano carte di credito e di debito Visa fisiche e anche carte memorizzate in un wallet.

Sia per Visa che per qualsiasi altro circuito di carte, le attività sono tenute a rispettare lo standard PCI DSS (Payment Card Industry Data Security Standard), un insieme di norme di sicurezza progettate per proteggere i dati delle carte durante e dopo una transazione finanziaria.

Alternative a Visa

Visa non è l'unica opzione per i pagamenti globali. Attività e clienti hanno a disposizione alternative valide in base alle loro esigenze specifiche. Le opzioni disponibili possono variare notevolmente a seconda della posizione geografica, del tipo di transazione e dei costi coinvolti. Di seguito sono elencati gli altri principali circuiti delle carte di credito negli Stati Uniti:

  • Mastercard: spesso diretto concorrente di Visa, il circuito Mastercard offre vantaggi simili ed è accettato a livello globale. Anche Mastercard offre servizi specializzati per le attività, ad esempio strumenti di analisi.

  • American Express: benché meno accettato a livello globale, il circuito American Express offre spesso vantaggi e programmi a premi più consistenti, ad esempio per la protezione degli acquisti e l'assicurazione di viaggio.

  • Discover: accettato prevalentemente negli Stati Uniti, il circuito Discover è noto per il servizio clienti offerto e per le commissioni relativamente basse.

Per un approfondimento sulle possibili alternative a Visa, puoi visitare questa pagina con maggiori dettagli sui circuiti delle carte di credito statunitensi e trovare qui ulteriori informazioni su altri circuiti di pagamento.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.