EFT: come funzionano i pagamenti EFT

Payments
Payments

Accetta pagamenti online, di persona e in tutto il mondo con una soluzione di pagamento sviluppata per qualsiasi tipo di attività, dalle start-up in espansione alle società internazionali.

Ulteriori informazioni 
  1. Introduzione
  2. Che cosè un EFT?
  3. Per cosa sono usati gli EFT?
  4. Trasferimenti EFT e ACH
  5. EFT e bonifici bancari
  6. Tipi di pagamenti EFT
  7. Quanto tempo impiegano i pagamenti EFT?
  8. Vantaggi degli EFT per le aziende

Se accetti pagamenti dai clienti, emetti pagamenti ai fornitori, paghi fatture, acquisti inventario o gestisci buste paga, la tua attività probabilmente comporta trasferimenti elettronici di fondi con regolarità. Anche se potresti aver incontrato l'acronimo "EFT" nell'ambito dei pagamenti, potresti non sapere per cosa sta EFT, il suo significato e come si possono utilizzare gli EFT per inviare e ricevere pagamenti per la propria attività.

Ecco tutto quello che devi sapere sui diversi tipi di EFT e su come sfruttarli al meglio per la tua attività.

Contenuto dell'articolo

  • Che cos'è un EFT?
  • Per cosa sono usati gli EFT?
  • Trasferimenti EFT e ACH
  • EFT e bonifici bancari
  • Tipi di pagamenti EFT
  • Quanto tempo impiegano i pagamenti EFT?
  • Vantaggi degli EFT per le aziende

Che cos'è un EFT?

I trasferimenti elettronici di fondi (EFT) sono transazioni che spostano fondi elettronicamente tra istituti finanziari, conti bancari o persone fisiche. Gli EFT sono spesso noti come bonifici bancari elettronici, assegni elettronici o pagamenti elettronici. EFT è un termine generico che comprende molti tipi di transazioni e trasferimenti, ma in breve qualsiasi trasferimento di fondi effettuato elettronicamente è considerato un EFT.

Per cosa sono usati gli EFT?

Gli EFT consentono di inviare e ricevere pagamenti senza contanti o assegni cartacei, risparmiando tempo e denaro su tutti i tipi di transazioni. I pagamenti elettronici hanno molti usi, tra cui:

  • Acquisti di prodotti di consumo
  • Pagamento di bollette e altre fatture
  • Depositi diretti
  • Trasferimento di fondi tra familiari e amici
  • Pagamento di tasse universitarie
  • Rimborsi e pagamenti fiscali
  • Contributi previdenziali e di conti di investimento
  • Donazioni di beneficenza

Trasferimenti EFT e ACH

La differenza tra trasferimenti EFT e ACH è in realtà una questione di specificità. I bonifici ACH (Automated Clearing House) sono trasferimenti elettronici tra due istituti finanziari effettuati utilizzando la rete ACH, che collega e facilita le transazioni tra banche e cooperative di credito negli Stati Uniti e a Porto Rico. Le transazioni ACH, che sono fondi trasferiti elettronicamente, sono un tipo di EFT, ma non tutti gli EFT sono bonifici ACH.

Quindi nel caso di un pagamento, quando lo si definisce trasferimento ACH e quando EFT? Se si tratta specificamente di un trasferimento inviato utilizzando la rete ACH, sarebbe corretto definirlo in questo modo. Se si tratta di trasferimenti bancari elettronici in generale, si parla di EFT, bonifici bancari o pagamenti elettronici: sono tutti corretti.

EFT e bonifici bancari

Il rapporto tra EFT e bonifici bancari è essenzialmente lo stesso che esiste tra EFT e trasferimenti ACH. Mentre le transazioni ACH trasferiscono fondi attraverso la rete ACH, amministrata e gestita dalla Nacha (National Automated Clearing House Association), i bonifici bancari vengono facilitati dalla Federal Reserve e la trasmissione avviene sulla Federal Reserve Wire Network, nota anche come Fedwire.

Tipi di pagamenti EFT

Poiché qualsiasi trasferimento di fondi effettuato tramite una rete elettronica è considerato un EFT, questo termine comprende una serie di prodotti. Ad esempio, il prelievo elettronico di contanti dal tuo conto corrente personale è una funzione molto diversa dal pagare la cena di compleanno del tuo migliore amico o dall'invio di migliaia di dollari a un fornitore in un altro paese, ma tutte queste azioni implicano degli EFT.

Ecco alcuni tipi comuni di EFT che spostano fondi in tutto il mondo attraverso una varietà di casi d'uso:

  • Deposito diretto ACH
    Il deposito diretto è un tipo di bonifico ACH comunemente utilizzato dai datori di lavoro per pagare gli stipendi dei dipendenti. In questi trasferimenti, i fondi vengono depositati elettronicamente direttamente sul conto del beneficiario.

  • Pagamento diretto ACH
    Tutti i bonifici ACH, non solo i depositi diretti, sono EFT. Tra questi ci sono trasferimenti come i pagamenti diretti ACH.

  • Addebiti diretti ACH
    Mentre con i depositi diretti i fondi vengono versati sul conto del beneficiario attraverso la rete ACH, gli addebiti diretti funzionano nella direzione opposta: i fondi vengono prelevati da un conto, previa autorizzazione, e inviati attraverso la rete ACH a un altro conto.

  • Bonifico bancario
    I bonifici bancari furono i primissimi EFT. Questa modalità risale al 1851, quando i primi bonifici bancari vennero inviati tramite i cavi fisici di Western Union. Al giorno d'oggi, i bonifici bancari nazionali negli Stati Uniti vengono effettuati attraverso la rete Fedwire, mentre i bonifici bancari all'estero utilizzano varie reti a seconda della posizione: tutti questi sono EFT.

  • Transazioni tramite ATM
    Prelievi, trasferimenti e depositi tramite ATM sono tutti EFT, a partire dal primo sportello ATM al mondo, aperto nel 1967 presso una banca Barclays a Londra.

  • Carte di debito
    Da quando sono arrivate sulla scena nel 1966 attraverso la Bank of Delaware, le carte di debito sono il tipo di EFT più utilizzato dai consumatori.

  • Pagamenti peer-to-peer
    A partire da PayPal nel 1998, allora conosciuto con il suo nome originale, Confinity, gli ultimi decenni hanno visto una proliferazione di applicazioni volte a facilitare i pagamenti diretti peer-to-peer. Queste app, che ora includono opzioni ampiamente utilizzate come Venmo, Cash App e Zelle, sono un modo semplice per i consumatori di effettuare pagamenti diretti alle aziende, per le aziende di inviare pagamenti ad altre aziende e per familiari e amici di scambiarsi fondi.

  • Qualsiasi pagamento elettronico inviato utilizzando le informazioni del conto bancario
    Se non sei sicuro se classificare o meno qualcosa come EFT, c'è un modo semplice per capirlo: se il pagamento viene inviato elettronicamente, quindi senza scambio di contanti o assegni cartacei, la transazione è un EFT.

Quanto tempo impiegano i pagamenti EFT?

Alcuni pagamenti EFT, come i pagamenti contactless con wallet che utilizzano la tecnologia NFC (Near Field Communication), richiedono solo pochi secondi dall'inizio alla fine. Altri, come i trasferimenti ACH, impiegano diversi giorni. Ecco un breve riepilogo del tempo impiegato dai diversi tipi di EFT per fare arrivare i fondi alla loro destinazione finale.

Trasferimenti ACH
Bonifici bancari
Wallet
Rete
Nacha (National Automated Clearing House Association) Federal Reserve Wire Network, nota anche come Fedwire Circuiti delle carte di credito (negli Stati Uniti American Express, Visa, Mastercard, Discover)
Velocità
Da 1 a 4 giorni Da poche ore fino a 2 giorni In genere entro pochi secondi, ma l'autorizzazione della carta per una transazione può richiedere fino a 30 giorni ed essere regolata dalla banca acquirente in qualsiasi momento durante quel periodo
Costi
In genere gratuito oppure pochi dollari Nazionali: Fino a 35 $ Internazionali: 35 $ - 50 $ Vengono applicati tassi di interesse variabili e altre commissioni per i consumatori e tariffe per l'elaborazione per le aziende

Vantaggi degli EFT per le aziende

Se svolgi un'attività nel moderno ecosistema finanziario i trasferimenti elettronici di fondi sono un elemento inevitabile della tua vita, e questa è una buona cosa. Gli EFT offrono vantaggi di grande rilevanza che spiegano la loro notevole popolarità, tra cui:

  • Semplicità e flessibilità
    Poiché gli EFT comprendono una gamma così ampia di prodotti per così tanti usi diversi, c'è grande flessibilità quando si tratta di spostare fondi elettronicamente. Che tu abbia bisogno di accedere rapidamente ai contanti con un sportello ATM, pagare i dipendenti utilizzando il deposito diretto ACH o inviare un bonifico bancario a un fornitore all'estero, esiste almeno un tipo di EFT che funziona per la maggior parte dei tipi di transazioni consumer e B2B.

  • Sicurezza
    Con il progresso della tecnologia nel corso dell'ultimo secolo, e l'incredibile velocità con cui è avanzata negli ultimi decenni, gli EFT sono diventati sempre più sicuri, sia per i consumatori che per le aziende. Ad esempio, le prime carte di debito utilizzavano la banda magnetica sul retro per trasmettere il numero reale della carta al lettore, rendendo la transazione vulnerabile a tentativi di frode. Ora invece la maggior parte dei pagamenti con carta utilizza chip EMV o tecnologia NFC contactless, modalità che inviano ai lettori di carte codici crittografati e non i numeri stessi della carta. Questo è solo un esempio di come gli EFT siano diventati più sicuri, più protetti e più affidabili nel tempo.

  • Convenienza
    Tipi diversi di EFT hanno commissioni diverse, che possono variare ulteriormente in base alla rete o al fornitore. Nel complesso, le commissioni sugli EFT sono relativamente basse, soprattutto se considerate a fronte di altri fattori come la velocità e la comodità.

  • Accettazione diffusa
    Mentre l'adozione di alcuni EFT più recenti, come i wallet, è ancora in fase di crescita in tutto il mondo, per la maggior parte sono ora considerati elementi fondamentali dell'economia mondiale, come nel caso delle carte di debito, dei bonifici bancari e ACH, bancomat, ecc. Non importa dove ti trovi, in che tipo di settore lavori o quale attività di trasferimento fondi stai cercando di effettuare, probabilmente esiste un EFT adatto alle tue esigenze.

  • Velocità
    In ultima analisi, la maggior parte dei tipi di EFT è stata creata per risolvere il problema dello spostamento di denaro in modo rapido e semplice. Gli EFT sono esponenzialmente più veloci dei trasferimenti manuali di fondi per inviare e ricevere denaro.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.