Che cos'è Mastercard? Guida completa al circuito di carte globale

Payments
Payments

Accetta pagamenti online, di persona e in tutto il mondo con una soluzione di pagamento sviluppata per qualsiasi tipo di attività, dalle start-up in espansione alle società internazionali.

Ulteriori informazioni 
  1. Introduzione
  2. Che cos’è Mastercard?
  3. In quali aree opera Mastercard?
  4. Chi utilizza Mastercard?
    1. Titolari di carte per uso personale
    2. Attività e organizzazioni
    3. Titolari di carte per uso specializzato
    4. Titolari di carte specifici per settore
  5. Come funziona Mastercard
    1. Mastercard come fornitore di servizi finanziari per le attività
    2. Mastercard come circuito di carte
  6. Vantaggi per le attività che accettano Mastercard
  7. Misure di sicurezza di Mastercard
  8. Requisiti per le attività che accettano pagamenti con Mastercard
  9. Alternative a Mastercard

Mastercard, una presenza importante nel settore globale dei pagamenti, fornisce una vasta gamma di servizi finanziari ad attività e persone fisiche in numerosi settori. Gestisce una serie diversificata di tipi di transazione, con il supporto di funzionalità avanzate di analisi e protocolli di sicurezza rigorosi.

Nel 2022 Mastercard ha generato 22,2 miliardi di dollari di ricavi, a dimostrazione di solidi risultati economici nonostante il contesto difficile. Tuttavia, la portata e le capacità del circuito presentano limitazioni, in particolare in mercati in cui predominano sistemi di pagamento locali.

In questo articolo trovi come funziona Mastercard, dove opera, a chi si rivolge e quali prodotti e servizi offre, oltre a tutto quello che devi sapere sull'elaborazione locale dei pagamenti, sulle transazioni globali o su qualsiasi altro aspetto delle operazioni di pagamento.

Contenuto dell'articolo

  • Che cos'è Mastercard?
  • In quali aree opera Mastercard?
  • Chi utilizza Mastercard?
  • Come funziona Mastercard
  • Vantaggi per le attività che accettano Mastercard
  • Misure di sicurezza di Mastercard
  • Requisiti per le attività che accettano pagamenti con Mastercard
  • Alternative a Mastercard

Che cos'è Mastercard?

Mastercard è una multinazionale che gestisce un circuito finanziario globale. Tramite questo circuito, facilita i trasferimenti elettronici di fondi (Electronic Funds Transfer, EFT) tramite carte di debito, di credito e prepagate brandizzate. Fungendo da intermediario tra istituti finanziari e attività, Mastercard supporta l'elaborazione dei pagamenti tramite autorizzazione, liquidazione e regolamento delle transazioni.

Con una solida base di interoperabilità e scalabilità, il circuito Mastercard è un componente chiave dell'infrastruttura globale del commercio. È in grado di gestire un'ampia gamma di tipi di pagamento, tra cui business-to-business (B2B) e person-to-person (P2P), attraverso i confini e in diverse valute. Mastercard offre anche funzionalità avanzate di analisi, soluzioni di gateway di pagamento e sistemi antifrode, rispondendo alle esigenze diversificate di chiunque, dai singoli clienti agli account globali, dalle grandi aziende alle piattaforme che gestiscono volumi elevati di transazioni.

I servizi Mastercard, basati su API (Application Programming Interface), si integrano con un'ampia varietà di piattaforme e offrono flessibilità alle attività che richiedono soluzioni di pagamento personalizzate. Il circuito amplia anche le proprie funzionalità attraverso partnership strategiche, offrendo servizi a valore aggiunto come programmi fedeltà, finanziamenti della catena di fornitura e verifica dell'identità digitale.

In quali aree opera Mastercard?

Mastercard vanta una notevole presenza globale: facilita infatti le transazioni in oltre 210 paesi e territori. La portata del circuito si estende inoltre in un'ampia varietà di ambienti finanziari, tra cui il commercio al dettaglio, l'e-commerce, gli enti pubblici e gli istituti finanziari. Le opzioni di pagamento con brand Mastercard sono accettate in numerosi settori, dall'ospitalità all'assistenza sanitaria. Anche se inizialmente ha acquisito prominenza tramite terminali POS, l'ambito del circuito si è ampliato considerevolmente con la crescita dei pagamenti digitali.

Il circuito globale di pagamenti di Mastercard viene diffusamente utilizzato sia per transazioni personali che commerciali. Con oltre 1,1 miliardi di carte di credito attivamente in circolazione, si tratta di uno dei sistemi di pagamento più utilizzati a livello mondiale. Ecco una panoramica della presenza del circuito nel mondo:

  • America del Nord ed Europa: i servizi Mastercard vengono diffusamente utilizzati negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito e in diversi paesi europei. Il circuito gestisce un'ampia varietà di tipi di transazione, dall'acquisto di generi alimentari al regolamento di contratti B2B da diversi milioni di dollari.

  • Asia-Pacifico: Mastercard è un'opzione di pagamento diffusa in Australia, Giappone e Singapore. In Cina e in India, che vantano solidi circuiti di pagamento nazionali, Mastercard si utilizza spesso per le transazioni internazionali.

  • America Latina: in paesi come Brasile, Argentina e Messico Mastercard è una modalità di pagamento standard. L'azienda collabora con banche locali per offrire prodotti specializzati su misura per le esigenze finanziarie di questi paesi.

  • Medio Oriente e Africa: Mastercard sta acquisendo una crescente popolarità in paesi come gli Emirati Arabi Uniti e il Sudafrica. Il circuito si sta anche espandendo in mercati finanziari meno maturi come l'Africa subsahariana.

Mastercard offre una serie completa di servizi che vanno ben oltre l'elaborazione delle transazioni, tra cui funzionalità avanzate di rilevamento delle frodi, servizi di analisi dei dati e prodotti finanziari personalizzati per la gestione della catena di fornitura. Gli investimenti effettuati in tecnologie moderne rendono possibili integrazioni basate su API a supporto di un'ampia gamma di soluzioni finanziarie personalizzate per operazioni su vasta scala.

Chi utilizza Mastercard?

Anche se le quote di mercato sono variabili, Mastercard è influente nella maggior parte di mercati globali. Il circuito Mastercard è particolarmente diffuso in Europa e in America del Nord per scopi di pagamenti e ricevute. Ecco alcuni dei principali settori in cui ha una forte presenza:

  • Commercio al dettaglio ed e-commerce
    Un'ampia gamma di negozi al dettaglio accettano Mastercard, da quelli locali alle catene globali. È anche la scelta preferita delle piattaforme online per la velocità e le funzionalità di sicurezza che offre.

  • Ospitalità e viaggi
    I viaggiatori internazionali, così come hotel e compagnie aeree, si affidano pesantemente a Mastercard. Grazie alla sua presenza globale, il circuito è la scelta preferita per fare prenotazioni e completare i processi di pagamento.

  • Servizi di pubblica utilità e di altro tipo
    Gli operatori di telecomunicazioni, le aziende erogatrici di acqua ed energia elettrica e altri fornitori di servizi accettano Mastercard per pagamenti una tantum e ricorrenti.

  • Pubblica amministrazione e istituti
    Gli enti pubblici e gli istituti didattici utilizzano Mastercard per acquisti in volumi elevati. Queste transazioni spesso includono dati di livello 3, che forniscono una serie completa di dettagli sulle transazioni, ad esempio gli specifici articoli acquistati, gli importi delle imposte e altri particolari. Con questo livello di dettaglio, è spesso possibile ridurre i costi delle transazioni.

  • Transazioni B2B
    Mastercard ha una presenza prominente anche nel settore B2B, in cui supporta varie opzioni di pagamento, ad esempio carte virtuali specificamente personalizzate per pagamenti massivi e regolamento delle transazioni con i fornitori.

  • Tecnologie di pagamento emergenti
    I wallet e le app per pagamenti da dispositivi mobili spesso utilizzano Mastercard come circuito principale per le transazioni tokenizzate.

  • Transazioni transfrontaliere
    Mastercard è in grado di gestire transazioni internazionali, offrendo supporto multivaluta e tassi di conversione di valuta favorevoli.

  • Modelli di abbonamento
    Le piattaforme SaaS (software-as-a-service) e altre attività basate su flussi di ricavi in abbonamento spesso utilizzano Mastercard per l'addebito ricorrente.

  • Servizi finanziari
    Asset manager, hedge fund e altre organizzazioni finanziarie utilizzano Mastercard per trasferimenti di fondi, attività di investimento e gestione della liquidità.

Oltre a essere ampiamente diffuso in questi mercato, il circuito Mastercard rappresenta un pilastro per specifici segmenti di clienti e attività, tra cui:

Titolari di carte per uso personale

  • Giovani
    I giovani spesso si affidano a carte di credito o di debito basilari. L'accessibilità e la facilità d'uso sono i principali requisiti e spesso utilizzano le carte per lo shopping online, i servizi di ride sharing e le app di consegna a domicilio di cibo.

  • Famiglie con reddito medio
    Con una situazione finanziaria più stabile, le famiglie con reddito medio spesso scelgono le carte che offrono premi o cashback. In questo segmento le carte vengono prevalentemente utilizzate per spese più importanti, ad esempio vacanze o ristrutturazioni.

  • Persone fisiche con un elevato patrimonio
    I clienti più facoltosi in genere scelgono carte premium o di lusso. Queste carte addebitano commissioni più alte ma spesso offrono ampi vantaggi, ad esempio viaggi esclusivi e servizi di concierge.

Attività e organizzazioni

  • Piccole e medie imprese (PMI)
    Le PMI in genere utilizzano carte di credito speciali per gestire le spese operative e spesso cercano carte che offrono punti fedeltà o incentivi di cashback.

  • Grandi aziende
    Le grandi aziende richiedono soluzioni di pagamento sofisticate che consentano di eseguire transazioni massive e offrano funzionalità complete di reportistica. Per questo tipo di aziende rivestono particolare importanza i servizi di prevenzione delle frodi e analisi dei dati, e Mastercard ha molto da offrire in questo senso.

  • Associazioni non profit e fondazioni
    Spesso limitate da vincoli di budget, le associazioni non profit possono utilizzare carte prepagate o con commissioni ridotte per gestire le spese operative.

Titolari di carte per uso specializzato

  • Viaggiatori
    I viaggiatori frequenti e i turisti internazionali spesso privilegiano carte che non prevedono commissioni per le transazioni estere, oltre a offrire accettazione globale e viaggi premio.

  • Giocatori online e clienti di contenuti digitali
    Questi clienti sono in genere interessati a soluzioni di wallet o carte prepagate che semplificano gli acquisti in-app o i pagamenti degli abbonamenti.

Titolari di carte specifici per settore

  • Assistenza sanitaria
    Molti pazienti e operatori sanitari si affidano a opzioni di pagamento orientate sulla salute che migliorano la gestione delle spese mediche.

  • Istruzione
    Genitori, studenti e istituti di istruzione potrebbero preferire carte prepagate o opzioni di credito specializzate per il pagamento delle rette e di altre commissioni legate alla didattica.

Il circuito esteso di Mastercard include anche partnership con aziende Fintech, facilitatori di pagamenti e organizzazioni native digitali. Queste relazioni ne ampliano i vantaggi tramite servizi a valore aggiunto, come finanziamenti della catena di fornitura, programmi fedeltà e verifica dell'identità digitale.

Le integrazioni basate su API aumentano l'usabilità di Mastercard, assicurando flessibilità per soluzioni finanziarie personalizzate. Una varietà di piattaforme ed elaboratori di pagamento integrano queste API per consentire transazioni con Mastercard, estendendo la portata del circuito in ambienti di software specializzato.

Come funziona Mastercard

Mastercard come fornitore di servizi finanziari per le attività

Mastercard offre un'ampia gamma di prodotti per soddisfare le esigenze variegate delle attività, sia che si tratti di piccole operazioni, grandi aziende o piattaforme digitali. Mastercard ricopre un ruolo significativo nelle transazioni transfrontaliere, a supporto di attività che operano in più mercati. Le funzionalità multivaluta consentono di svolgere transazioni in zone con valute diverse, semplificando il commercio internazionale e l'e-commerce.

Ecco alcune offerte di Mastercard per le attività:

  • Carte business Mastercard: un'offerta standard di carte di credito con funzionalità per la gestione delle spese
  • Carte aziendali Mastercard: destinate a organizzazioni più grandi, offrono opzioni con addebito centralizzato
  • Mastercard Corporate Fleet Card: una carta speciale per aziende con parchi veicoli, che offre reportistica dettagliata sulle spese di carburante e manutenzione
  • Mastercard Send: un servizio che facilita esborsi di pagamento veloci e sicuri in vari endpoint
  • Mastercard B2B Hub: una soluzione automatizzata di contabilità fornitori che semplifica i pagamenti e si integra con il software esistente
  • Mastercard Track: un libro mastro digitale sicuro che facilita lo scambio di dati sulle transazioni e di pagamenti tra clienti e fornitori

Mastercard supporta anche varie transazioni specializzate oltre ai tradizionali ambienti del commercio al dettaglio, tra cui pagamenti B2B, wallet e sistemi di pagamento da dispositivo mobile. Le aziende globali utilizzano spesso le funzionalità di Mastercard per soluzioni di esborso e operazioni di tesoreria, in quanto si tratta di un fornitore versatile per la gestione di attività finanziarie complesse.

Mastercard come circuito di carte

Oltre ai servizi e ai prodotti che offre alle attività, Mastercard gestisce un enorme circuito per facilitare le transazioni di pagamento, raggruppando istituti finanziari, attività e clienti. Agisce da intermediario per autorizzare, liquidare e regolare le transazioni. Ecco come funziona in realtà:

  • Autorizzazione: quando una carta Mastercard viene strisciata, inserita nel lettore o immessa online, i dettagli della transazione vengono inviati alla banca dell'attività e quindi inoltrati alla banca emittente del titolare della carta per l'approvazione. Il circuito Mastercard è il canale per questo scambio di dati.

  • Liquidazione: dopo l'autorizzazione, la banca emittente trasferisce i fondi alla banca acquirente tramite il circuito Mastercard, quindi i dettagli della transazione vengono registrati e riconciliati.

  • Regolamento della transazione: infine, i fondi vengono depositati dalla banca acquirente nel conto bancario dell'attività. Questo processo richiede in genere un paio di giorni lavorativi.

Mastercard guadagna prevalentemente addebitando commissioni agli istituti finanziari per l'utilizzo delle sue carte brandizzate e del suo circuito. Inoltre, addebita i costi per altri servizi, come l'elaborazione di dati e le transazioni transfrontaliere, con tariffe che variano in base alla giurisdizione e agli specifici servizi utilizzati.

Il ruolo di Mastercard nell'elaborazione delle transazioni dimostra l'ampia influenza del circuito nel sistema finanziario globale. E Mastercard continua ad adattarsi ai continui progressi della tecnologia.

Vantaggi per le attività che accettano Mastercard

L'accettazione di Mastercard offre alle attività rivolte ai clienti diversi vantaggi che possono influire direttamente sull'esperienza di acquisto e sull'efficienza delle operazioni finanziarie. Essendo uno dei circuiti di pagamento più rinomati, Mastercard consente alle attività di accedere a un'ampia base di clienti che hanno fiducia in questa forma di pagamento. E anche le attività B2B nella maggior parte dei settori possono beneficiare dall'accettazione di carte di questo importante circuito internazionale.

Ecco alcuni principali vantaggi dell'accettazione di carte Mastercard:

  • Portata globale
    Le carte Mastercard vengono accettate in oltre 210 paesi e territori, il che significa che le attività possono avere rilevanza internazionale istantanea e accesso rapido ai mercati.

  • Velocità e praticità
    Grazie alla rapidità delle transazioni, che richiedono in genere un semplice tocco o una strisciata, questo circuito di carte rappresenta la scelta ideale per le attività che vogliono fornire un'esperienza di pagamento agevole ai clienti e migliorare l'efficienza nel completamento delle transazioni.

  • Funzionalità di sicurezza
    Mastercard adotta misure di sicurezza sofisticate, ad esempio la tokenizzazione e l'autenticazione biometrica, per salvaguardare le transazioni, riducendo il rischio di frode.

  • Analisi dei dati
    Mastercard offre alle attività l'accesso a informazioni preziose tramite l'analisi dei dati, favorendo decisioni informate sulla gestione dell'inventario, le strategie tariffarie e altro ancora.

  • Opzioni di pagamento flessibili
    Con Mastercard, le attività possono offrire varie soluzioni di pagamento, tra cui pagamenti contactless, transazioni da dispositivi mobili e funzionalità di e-commerce, per supportare una gamma diversificata di preferenze dei clienti.

Grazie a questi vantaggi, le attività possono adattarsi più facilmente a variazioni del mercato, soddisfare aspettative in evoluzione e preservare la fiducia di clienti, partner e fornitori.

Misure di sicurezza di Mastercard

Mastercard adotta un approccio multiforme alla sicurezza delle transazioni nell'intero circuito globale. Analogamente ad altri circuiti di pagamento globali, adatta e migliora continuamente i propri meccanismi di sicurezza. L'azienda impegna risorse significative per mantenere una strategia di sicurezza affidabile e resiliente tra le complessità dell'elaborazione dei pagamenti globali.

Investendo nella protezione della reputazione del proprio brand, Mastercard trasferisce il vantaggio di standard di sicurezza avanzati alle attività e ai clienti che utilizzano i suoi prodotti. Ecco una breve panoramica dell'approccio di Mastercard alla sicurezza:

  • Crittografia avanzata
    Mastercard utilizza tecnologie di crittografia all'avanguardia che vanno ben oltre i protocolli standard SSL (Secure Sockets Layer) e TLS (Transport Layer Security). Applica specifici metodi di crittografia ai dati inattivi e in transito, riducendo al minimo l'esposizione e i rischi in vari punti di contatto.

  • Tokenizzazione
    La tokenizzazione nell'ecosistema di Mastercard non si limita a sostituire i dati delle carte, ma spesso li combina con la storia delle transazioni e con dati comportamentali per creare un token multiforme, rendendo più difficile l'accesso non autorizzato.

  • Autenticazione
    L'autenticazione a più fattori viene comunemente impiegata nelle transazioni finanziarie, soprattutto quelle di più alto valore. Ma Mastercard non limita questo tipo di autenticazione ai codici basati su SMS. Utilizza anche sistemi di autenticazione basati su applicazione e su hardware, ad esempio token di sicurezza, che offrono una maggiore protezione dai tentativi di phishing.

  • Supporto biometrico
    Oltre al riconoscimento facciale e delle impronte, Mastercard sta valutando altre misure biometriche per l'autenticazione dei clienti, ad esempio il riconoscimento vocale e i modelli comportamentali.

  • Adattabilità alle normative
    Mastercard rispetta la conformità alle normative internazionali, tra cui PSD2 (Second Payments Services Directive) nell'Unione Europea e PCI DSS (Payment Card Industry Data Security Standard) negli Stati Uniti. Si adatta inoltre alle leggi e agli standard locali in paesi come Singapore e Australia. Queste normative spesso impongono il livello di crittografia e le metodologie di archiviazione dei dati che i circuiti delle carte di credito e le attività devono utilizzare.

  • Controlli specifici per settore
    Le attività che rientrano in categorie ad alto rischio, ad esempio quelle che trattano sostanze regolamentate, possono essere soggette a ulteriori protocolli di sicurezza, ad esempio controlli più rigorosi delle transazioni o l'utilizzo obbligatorio di misure di sicurezza più complesse.

  • Sicurezza personalizzata
    Mastercard offre una gamma di carte e soluzioni di pagamento che prevedono funzionalità di sicurezza personalizzate in base a specifiche esigenze. Le carte aziendali, ad esempio, possono includere controlli della spesa più elaborati e sistemi di allarme in tempo reale.

  • Chip EMV
    Per le carte fisiche, i chip EMV sono più sicuri rispetto alle tradizionali strisce magnetiche. Il chip genera un codice univoco per ogni transazione, rendendo difficile la replica o lo skimming di informazioni.

  • Intelligenza artificiale
    Gli algoritmi di machine learning analizzano le transazioni in tempo reale per valutare il livello di rischio e individuare attività sospette. Mastercard basa i suoi algoritmi su set di dati grandi e diversificati che si adattano nel corso del tempo e migliorano continuamente il rilevamento di attività sospette.

  • Mastercard Identity Check
    Anche noto come Mastercard SecureCode, si tratta di un codice privato che fornisce un ulteriore livello di sicurezza per lo shopping online. È simile a un PIN, ma viene utilizzato per gli acquisti online.

  • Varianti geografiche e settoriali
    Il livello di sicurezza potrebbe variare in base alla località o al settore di attività. Ad esempio, nelle aree geografiche con percentuali più alte di frodi possono essere obbligatorie misure di sicurezza aggiuntive, come l'autenticazione dinamica. Analogamente, in settori di attività ad alto rischio può essere necessario sottostare a controlli di identità aggiuntivi.

  • Nessuna responsabilità
    Mastercard offre il programma Zero Liability Protection, in base al quale i titolari di carte non verranno ritenuti responsabili per le transazioni non autorizzate, purché abbiano adottato misure ragionevoli per proteggere i dati della carta.

Requisiti per le attività che accettano pagamenti con Mastercard

Se l'attività è già predisposta ad accettare pagamenti con carta di credito e di debito, può probabilmente accettare anche pagamenti con Mastercard. Mastercard è uno dei principali circuiti delle carte di credito negli Stati Uniti e in tutto il mondo, per cui la maggior parte dei fornitori di elaborazione dei pagamenti ha già a disposizione software e hardware per l'accettazione.

La procedura esatta per predisporre l'accettazione di pagamenti con Mastercard varia a seconda di come intendi elaborare le transazioni (di persona, online e così via), dalla località e dal tuo fornitore di elaborazione dei pagamenti. Ma nella maggior parte dei casi sarà più o meno come segue:

  • Conto esercente
    Un conto esercente è uno speciale conto bancario necessario per accettare i pagamenti con carta di credito e di debito. Se tuttavia accetti i pagamenti con Stripe, non hai bisogno di aprire un conto esercente, perché questa funzionalità viene fornita da Stripe.

  • Elaboratore di pagamento
    Scegli un elaboratore di pagamento compatibile con Mastercard. Questo elaboratore gestirà tutti gli aspetti tecnici della transazione. La maggior parte degli elaboratori di pagamento sono compatibili con Mastercard e con altri importanti circuiti delle carte di credito.

  • Terminale e software
    Le attività hanno bisogno di hardware per strisciare o inserire le carte, oltre che di software per le transazioni online. Gli elaboratori di pagamento spesso forniscono entrambi, ma puoi anche acquistare i tuoi componenti purché siano conformi alle specifiche di Mastercard.

  • Controlli di conformità
    Mastercard impone alle attività di rispettare le norme PCI DSS, una serie di requisiti di conformità per l'accettazione dei pagamenti con carta. Potrebbero essere richiesti controlli regolari in base al volume delle transazioni.

  • Documentazione legale
    È necessario sottoscrivere contratti e accordi con l'elaboratore di pagamento o con la banca acquirente per stabilire termini e condizioni, strutture tariffarie e altre responsabilità.

  • Attivazione del conto
    Dopo aver soddisfatto i requisiti tecnici e normativi, puoi attivare il conto esercente per iniziare ad accettare i pagamenti. A questo scopo dovrai verificare i dati bancari e testare il sistema di pagamento per assicurati che funzioni correttamente.

  • Branding Mastercard
    L'esposizione di decalcomanie e segnaletica Mastercard in negozi fisici e punti di contatto digitali indica ai clienti che i pagamenti con Mastercard sono accettati. Non si tratta in genere di un requisito, ma di una scelta facoltativa.

Alternative a Mastercard

Mastercard è solo una di un'ampia varietà di soluzioni di pagamento globali accessibili ad attività e clienti. La scelta del circuito di pagamento può dipendere da fattori come la località, i tipi di transazione e le commissioni associate, solo per citarne alcuni. Per le attività che operano o risiedono negli Stati Uniti, diversi altri circuiti importanti delle carte di credito offrono vantaggi distinti:

  • Visa: il principale concorrente di Mastercard, Visa ha una portata globale paragonabile e offre un'ampia gamma di vantaggi. Fornisce anche servizi specializzati per le attività, tra cui l'analisi dei dati.

  • American Express: questo circuito non è ampiamente accettato come Mastercard o Visa, ma compensa con una serie di vantaggi, ad esempio programmi fedeltà avanzati e protezione degli acquisti.

  • Discover: utilizzato prevalentemente negli Stati Uniti, Discover si distingue con un servizio di assistenza clienti affidabile e spesso prevede commissioni inferiori rispetto ad altri circuiti.

A livello globale esistono molte altre modalità di pagamento alternative a Mastercard, ad esempio circuiti di banche locali, wallet e anche opzioni di criptovalute.

Per esplorare le alternative a Mastercard, scopri di più sui circuiti delle carte di credito statunitensi e su altri tipi di circuiti di pagamento.

The content in this article is for general information and education purposes only and should not be construed as legal or tax advice. Stripe does not warrant or guarantee the accurateness, completeness, adequacy, or currency of the information in the article. You should seek the advice of a competent attorney or accountant licensed to practice in your jurisdiction for advice on your particular situation.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.