Prevenzione e rilevamento delle frodi con carta di credito: best practice e tattiche per le attività

Radar
Radar

Fight fraud with the strength of the Stripe network.

Ulteriori informazioni 
  1. Introduzione
  2. Che cosè la frode con carta di credito?
  3. Tipi di frode con carta di credito
  4. Quali attività sono più vulnerabili alla frode con carta di credito?
  5. Prevenzione e rilevamento delle frodi con carta di credito

Con il continuo aumento del volume delle transazioni elettroniche, aumentano anche i truffatori che cercano di sfruttare le vulnerabilità dei sistemi di pagamento. La frode con carta di credito rappresenta un problema sempre maggiore per le attività di tutto il mondo: secondo un rapporto di Nilson del 2021, le perdite globali dovute a frodi con carta di credito sono state di 28,65 miliardi di dollari. È fondamentale che le attività siano preparate a rilevare e prevenire le frodi con carta di credito.

Il passaggio verso le transazioni con carta non presente e online ha comportato un aumento del rischio di frode, rendendo più difficile la verifica dell'autenticità dei titolari delle carte. Ciò ha portato a un significativo aumento dei casi di frode e LexisNexis calcola che ogni dollaro di frode comporta un costo di 3,75 dollari per le attività di e-commerce e commercio al dettaglio degli Stati Uniti, con un aumento del 20% rispetto al 2019, in cui il costo stimato era di 3,13 dollari.

Queste statistiche sottolineano quanto sia importante per le attività contrastare in modo proattivo le frodi con carta di credito. Implementando strategie efficaci per la prevenzione e il rilevamento delle frodi, le attività possono proteggere i loro ricavi e investire nell'integrità dell'esperienza del cliente.

Di seguito sono illustrate le best practice per la prevenzione e il rilevamento delle frodi con carta di credito, con una spiegazione dettagliata del ruolo che le attività devono svolgere e di come risorse adeguate per la prevenzione e la mitigazione delle frodi possano supportare questa impresa.

Contenuto dell'articolo

  • Che cos'è la frode con carta di credito?
  • Tipi di frode con carta di credito
  • Quali attività sono più vulnerabili alla frode con carta di credito?
  • Prevenzione e rilevamento delle frodi con carta di credito

Che cos'è la frode con carta di credito?

La frode con carta di credito è una categoria di reato finanziario che coinvolge l'utilizzo non autorizzato di una carta di credito, dei dati della carta o del conto associato alla carta per effettuare acquisti o ottenere fondi senza il consenso del titolare della carta.

Tipi di frode con carta di credito

La frode con carta di credito può avvenire attraverso tattiche differenti, ognuna progettata per sfruttare una diversa vulnerabilità nei sistemi di pagamento. Per ogni punto di contatto in un sistema di pagamento, ci sono truffatori che cercano di sfruttare potenziali punti deboli. Ecco alcun dei tipi più comuni di frode con carta di credito:

  • Carte di credito rubate o smarrite
    Questo tipo di frode si verifica quando un criminale entra in possesso della carta di credito fisica di un'altra persona, che può essere stata rubata o smarrita. Il truffatore utilizza quindi la carta per effettuare acquisti non autorizzati fino a quando non viene segnalata come smarrita e disattivata.

  • Frode con carta non presente (CNP)
    La frode con carta non presente avviene quando un truffatore ottiene i dati di una carta di credito, ad esempio il numero della carta, la data di scadenza o il valore CVV e li utilizza per effettuare transazioni non autorizzate online, per telefono o per posta, senza essere in possesso della carta fisica. I truffatori possono ottenere i dati della carta attraverso violazioni dei dati, phishing e altri mezzi.

  • Frode di furto dei dati dell'account
    Con questo tipo di frode, un criminale ottiene l'accesso non autorizzato a un account esistente associato a una carta di credito, in genere attraverso furto di identità o phishing. Può quindi modificare le informazioni di contatto associate all'account, aggiungersi come utente autorizzato o richiedere l'emissione di una nuova carta, che verrà utilizzata per effettuare acquisti non autorizzati.

  • Frode tramite richiesta
    Si verifica quando un criminale richiede una carta di credito utilizzando informazioni personali rubate o false. Una volta ricevuta, la carta viene utilizzata per transazioni non autorizzate, causando danni finanziari alla vittima.

  • Skimming
    Lo skimming implica l'utilizzo di un piccolo dispositivo elettronico, detto "skimmer", per acquisire i dati della carta di credito dalla banda magnetica della carta durante una transazione legittima, in genere presso un bancomat o tramite un terminale di pagamento. I truffatori utilizzano quindi i dati acquisiti per creare carte contraffatte o effettuare transazioni CNP.

  • Phishing e vishing
    Queste truffe utilizzano email, telefonate o SMS per indurre i titolari delle carte di credito a rivelare i dati della loro carta. Una persona può ad esempio ricevere un messaggio email che sembra provenire da una banca o un venditore al dettaglio legittimo, che chiede di "confermare" i dati del conto facendo clic su un link o fornendo informazioni per telefono.

Questo non è un elenco esaustivo delle tattiche utilizzate per le frodi con carta di credito. Analogamente ad altre tipologie di frodi nei pagamenti, la frode con carta di credito si evolve continuamente per tenere il passo con i progressi tecnologici e l'evoluzione dei sistemi di pagamento.

Quali attività sono più vulnerabili alla frode con carta di credito?

Determinati tipi di attività possono essere più vulnerabili alla frode con carta di credito a causa di vari fattori, tra cui la natura delle transazioni, i settori in cui operano e le misure di sicurezza adottate. Ecco alcune delle attività che tendono a essere più vulnerabili alla frode con carta di credito:

  • E-commerce e commercianti online
    Queste attività sono più esposte a questo tipo di frode perché effettuano transazioni CNP, che rendono più difficile verificare l'autenticità del titolare della carta. Le transazioni online sono inoltre più suscettibili a violazioni dei dati, phishing e attacchi malware.

  • Piccole attività
    Le piccole attività potrebbero non avere le risorse da investire in sistemi efficaci di prevenzione e rilevamento delle frodi. Potrebbero inoltre essere meno consapevoli delle procedure di sicurezza più recenti e quindi più vulnerabili a diversi tipi di frode, inclusa la frode con carta di credito.

  • Settori ad alto rischio
    Le attività che operano in settori ad alto rischio, come il gioco d'azzardo, l'intrattenimento per adulti e i viaggi, registrano tassi più elevati di storni e frodi. I criminali potrebbero prendere di mira questi settori a causa del valore maggiore delle transazioni o del livello maggiore di anonimato che queste attività offrono.

  • Attività con un elevato turnover dei dipendenti
    Un elevato turnover dei dipendenti può rendere difficile mantenere procedure di sicurezza coerenti e formare adeguatamente il personale nella prevenzione delle frodi. In alcuni casi, i dipendenti potrebbero addirittura prendere parte in prima persona alle attività fraudolente.

  • Attività con misure di sicurezza deboli
    Le attività che non implementano solide misure di sicurezza, come la crittografia, la tokenizzazione e l'elaborazione sicura dei pagamenti, sono più suscettibili a questo tipo di frode. Misure di sicurezza deboli possono portare a violazioni dei dati, rendendo le informazioni dei clienti più accessibili ai criminali.

  • Venditori al dettaglio in punti vendita fisici con tecnologia obsoleta
    I venditori al dettaglio che utilizzano sistemi POS (point of sale) o terminali di pagamento obsoleti possono essere più vulnerabili allo skimming e ad altri tipi di frodi, poiché le tecnologie meno recenti potrebbero non disporre di funzionalità di sicurezza aggiornate, come i lettori di carte con chip EMV.

Per ridurre la vulnerabilità alla frode con carta di credito, le attività devono investire in strumenti per la prevenzione delle frodi, implementare misure di sicurezza efficaci, formare i dipendenti affinché siano in grado di riconoscere e prevenire le frodi e mantenersi informate sulle ultime tendenze e best practice in materia di frodi.

Prevenzione e rilevamento delle frodi con carta di credito

Le attività possono implementare diverse tattiche per prevenire e rilevare le frodi con carta di credito e rispondere in modo efficace. Queste misure possono ridurre il rischio di frodi e le perdite finanziarie. Ecco cosa è necessario sapere per creare un piano completo di prevenzione e rilevamento delle frodi e i componenti specifici da includere:

  • Elaborazione sicura dei pagamenti
    Implementando sistemi di elaborazione sicura dei pagamenti, come quelli che utilizzano la tokenizzazione e la crittografia, è possibile proteggere i dati sensibili delle carte di credito durante le transazioni e ridurre il rischio di violazioni.

  • Tecnologia delle carte con chip EMV
    Promuovendo l'utilizzo di carte con chip EMV e l'adozione di terminali di pagamento conformi allo standard EMV, è possibile ridurre il rischio di frodi nei punti vendita fisici, poiché le carte con chip sono più difficili da contraffare rispetto a quelle con banda magnetica.

  • Controlli tramite sistema di verifica dell'indirizzo (AVS) e valore di verifica della carta (CVV)
    Utilizzando i controlli tramite servizio di verifica dell'indirizzo e valore di verifica della carta è possibile verificare l'autenticità delle transazioni con carta non presente e ridurre il rischio di frodi.

  • Strumenti di rilevamento delle frodi
    Ricorrendo a strumenti di rilevamento delle frodi, in particolare quelli che utilizzano algoritmi di machine-learning e analisi del comportamento, è possibile segnalare le transazioni sospette prima che vengano elaborate.

  • Formazione dei dipendenti
    Insegnando ai dipendenti a riconoscere e prevenire le frodi, è possibile ridurre il rischio di attività fraudolente, specialmente in ambienti al dettaglio.

  • Monitoraggio regolare
    Il monitoraggio regolare delle transazioni e degli account dei clienti può aiutare le attività a identificare schemi insoliti e individuare tempestivamente le potenziali frodi.

  • Gestione degli storni
    L'implementazione di un sistema di gestione degli storni può aiutare le attività a monitorare, analizzare e rispondere efficacemente agli storni che possono essere un indicatore di frode.

Scegliendo un fornitore di servizi completi di protezione contro le frodi come Stripe Radar un'attività può ottenere molti vantaggi in fatto di prevenzione e rilevamento delle frodi con carta di credito. Radar utilizza algoritmi avanzati di machine learning e una vasta rete globale di dati per identificare e bloccare le transazioni fraudolente. Ecco alcuni importanti vantaggi e funzionalità offerti da un fornitore di servizi di protezione contro le frodi come Radar:

  • Regole personalizzabili: le attività possono creare regole personalizzate in base ai propri profili di rischio specifici, evitando falsi positivi e facendo in modo che le transazioni legittime non vengano bloccate.

  • Apprendimento dinamico: i modelli di machine learning di Radar vengono continuamente aggiornati con nuovi dati, consentendo al sistema di adattarsi ai cambiamenti e alle tendenze degli schemi di frode.

  • Analisi completa: Radar fornisce alle attività analisi e informazioni approfondite sulle transazioni, consentendo loro di monitorare gli schemi di frode e prendere decisioni basate sui dati per ridurre al minimo il rischio.

  • Integrazione con altri prodotti Stripe: Radar è progettato per integrarsi perfettamente con altre soluzioni di Stripe, così da fornire un ecosistema di pagamento e prevenzione delle frodi coeso e affidabile.

Adottando queste strategie e collaborando con un fornitore di servizi completi di protezione contro le frodi, le attività possono ridurre significativamente la loro vulnerabilità alla frode con carta di credito e limitare le perdite finanziarie. Per altre informazioni su come lavorare con Radar, inizia da qui.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.