Concetti di base sulla verifica del conto bancario: che cos'è e come funziona

Payments
Payments

Accetta pagamenti online, di persona e in tutto il mondo con una soluzione di pagamento sviluppata per qualsiasi tipo di attività, dalle start-up in espansione alle società internazionali.

Ulteriori informazioni 
  1. Introduzione
  2. Che cos’è la verifica del conto bancario?
  3. Quali sono gli scopi della verifica del conto bancario?
  4. Come funziona la verifica del conto bancario?
    1. Verifica istantanea
    2. Convalida automatica del conto bancario
    3. Verifica con microdepositi
    4. Verifica basata su documenti
  5. Perché è importante la verifica del conto bancario?
    1. Stabilire la legittimità del conto
    2. Facilitare i pagamenti automatizzati e digitali
    3. Rispettare la conformità normativa
    4. Aumentare l’accuratezza dei dati
    5. Mantenere relazioni con gli intestatari dei conti

Le frodi nei pagamenti sono diventate di recente più diffuse e sofisticate. Secondo un rapporto della Federal Trade Commission (FTC), nel 2022 ci sono state 2,4 milioni di segnalazioni di frodi, con perdite per un totale di circa 8,8 miliardi di dollari. Grazie ai progressi della tecnologia digitale, sono sempre di più le attività che decidono di operare online, con il conseguente aumento della portata e della varietà delle transazioni finanziarie.

Con il passaggio delle transazioni finanziarie dai metodi cartacei alle piattaforme digitali, la crescente complessità delle transazioni digitali richiede anche solidi protocolli di sicurezza. Con la globalizzazione delle procedure operative aziendali, ad esempio, sono sempre di più le aziende che gestiscono transazioni transfrontaliere, con maggiori complicazioni e rischi a causa di ambienti normativi e sistemi finanziari diversi.

A seguito di questi cambiamenti, le attività devono implementare meccanismi di prevenzione delle frodi e di sicurezza più completi. Allo stesso tempo, i clienti si aspettano transazioni finanziarie immediate e prive di errori. Per soddisfare queste aspettative è necessario implementare soluzioni di pagamento meditate e interconnesse, in grado di supportare transazioni rapide, precise e sicure. Una di queste soluzioni è la verifica del conto bancario, una parte sempre più importante dei protocolli di sicurezza finanziaria.

Ecco tutto quello che devi sapere su cos'è la verifica del conto bancario, come funziona e quale impatto ha sulle attività e gli ambienti finanziari che consentono i pagamenti moderni.

Contenuto dell'articolo

  • Che cos'è la verifica del conto bancario?
  • Quali sono gli scopi della verifica del conto bancario?
  • Come funziona la verifica del conto bancario?
  • Perché è importante la verifica del conto bancario?

Che cos'è la verifica del conto bancario?

La verifica del conto bancario è un processo che conferma la validità di un conto bancario, eseguito per svariati motivi, tra cui controllare che un conto sia attivo, confermare che appartenga alla persona che ne rivendica la proprietà e verificare che ci siano fondi sufficienti per transazioni come depositi diretti o pagamenti automatici. La verifica del conto bancario è comunemente applicata ai pagamenti bancari online per ridurre il rischio di frode o di errore.

Quali sono gli scopi della verifica del conto bancario?

La verifica del conto bancario autentica la proprietà e la validità di uno specifico conto bancario. Si tratta di un prerequisito per le transazioni online, in particolare per i trasferimenti di fondi elettronici, per i pagamenti ACH (Automated Clearing House) e per varie altre attività finanziarie. L'obiettivo è quello di confermare i dati principali, come il nome dell'intestatario, il numero e il tipo di conto (ad esempio, conto corrente o di risparmio), per evitare gli errori, ridurre le frodi e assicurare l'accuratezza delle transazioni elettroniche.

Come funziona la verifica del conto bancario?

Sono disponibili diversi metodi di verifica, che possono includere algoritmi per verificare la struttura del numero di conto in base ai protocolli del paese o dell'istituto bancario, microdepositi diretti per verificare lo stato del conto o tecniche di autenticazione a più fattori per confermare l'identità del cliente.

Indipendentemente dal metodo di verifica, l'obiettivo principale è quello di valutare la legittimità di un conto e ridurre il rischio di errori finanziari o attività potenzialmente fraudolente. Ecco alcuni dei metodi di verifica comuni:

Verifica istantanea

Questo metodo utilizza la tecnologia API (Application Programming Interface) per consentire a un cliente di accedere alla propria banca online tramite una terza parte come Stripe Financial Connections.

OAuth (Open Authorization) è il modo più rapido e sicuro per eseguire una verifica istantanea. Le connessioni OAuth impiegano l'autenticazione basata su token, che consente ai clienti di accedere direttamente al conto bancario online senza condividere i nomi utente e le password. I dati sensibili vengono sostituiti dal token, che viene poi utilizzato dalle attività per convalidare le credenziali del conto. Questa interfaccia rende immediatamente disponibili i dati del conto, facilitando una rapida verifica.

La verifica istantanea è comunemente utilizzata in ambienti come:

  • Marketplace online: per un'attivazione più rapida, i clienti possono collegare velocemente i conti bancari per pagamenti o depositi.
  • E-commerce e abbonamenti: le attività possono verificare istantaneamente i conti dei clienti e iniziare a riscuotere pagamenti una tantum o ricorrenti.
  • App di finanza personale: queste app offrono consigli per la definizione del budget basati sulla cronologia delle transazioni.
  • Piattaforme di investimento: per il funzionamento di queste piattaforme è spesso necessaria una storia finanziaria dettagliata.

Convalida automatica del conto bancario

Con la convalida automatica del conto bancario, i clienti immettono manualmente i dati del conto bancario e una terza parte confronta i numeri di conto e di routing con quelli presenti in un database, per verificare che il conto sia legittimo. Questo tipo di verifica viene spesso usato in situazioni che coinvolgono:

  • Pagamenti offline: attività che accettano ordini al telefono o per posta
  • Pagamenti tra imprese: attività che effettuano transazioni di importo elevato che richiedono la stipula di contratti e pagamenti manuali

Verifica con microdepositi

La verifica con microdepositi prevede l'invio di piccoli trasferimenti monetari al conto in esame. Al momento della ricezione, l'intestatario del conto deve verificare il codice nella voce dell'estratto conto o gli importi esatti. Sebbene sia considerato affidabile, è un processo lento che può richiedere da due a tre giorni lavorativi. Questo tipo di verifica viene spesso usato in situazioni che coinvolgono gli istituti finanziari tradizionali. Data la sua lunga storia di utilizzo, questo metodo è diffuso tra le banche e le cooperative di credito tradizionali, per le quali sono più accettabili tempi di elaborazione lenti.

Verifica basata su documenti

Con la verifica basata su documenti, l'intestatario del conto fornisce documenti cartacei o elettronici, come un assegno annullato o gli estratti conto, per comprovare lo stato e la proprietà del conto. Si tratta in genere di un'opzione che comporta più lavoro e può richiedere una supervisione manuale, ritardando potenzialmente il processo di verifica. Alcuni casi in cui questo tipo di verifica potrebbe essere appropriato sono i seguenti:

  • Prestiti ipotecari: la posta in gioco è alta per i prestiti ipotecari e i prestatori preferiscono una documentazione approfondita per verificare la situazione finanziaria del richiedente.
  • Prestiti auto: come i mutui ipotecari, anche i prestiti auto richiedono spesso una cospicua documentazione per la verifica.

Perché è importante la verifica del conto bancario?

La verifica del conto bancario contribuisce a creare fiducia nei sistemi di elaborazione dei pagamenti e a confermarne l'accuratezza, grazie al supporto di sicurezza, efficienza e legalità per le transazioni finanziarie. Ecco come si ottengono questi risultati con la verifica del conto bancario:

Stabilire la legittimità del conto

Stabilire la legittimità di un conto aiuta a evitare transazioni fraudolente o a scoraggiare comportamenti ingannevoli. Per gli istituti finanziari e le attività, una verifica accurata dei conti protegge da irregolarità finanziarie con potenziali ripercussioni costose.

Facilitare i pagamenti automatizzati e digitali

La verifica garantisce la correttezza delle informazioni sul conto, consentendo un'elaborazione più agevole di transazioni quali addebiti diretti, pagamenti automatici di bollette e acquisti online. Informazioni errate possono portare all'esito negativo delle transazioni, con il conseguente addebito di commissioni e disservizi per le operazioni finanziarie sia per i clienti che per le attività.

Rispettare la conformità normativa

I quadri normativi, come il Bank Secrecy Act degli Stati Uniti e la direttiva europea PSD2, impongono passaggi di verifica specifici per gli istituti finanziari. La mancata osservanza può comportare sanzioni pesanti e danni alla reputazione per l'organizzazione inadempiente. La verifica è un meccanismo integrato per soddisfare questi requisiti normativi ed è una necessità per operare nel rispetto della legge.

Aumentare l'accuratezza dei dati

Le attività e gli istituti finanziari raccolgono molti dati per l'analisi, i processi decisionali e per migliorare i servizi. La verifica contribuisce all'accuratezza di questi dati, rendendoli più affidabili per le future decisioni aziendali e per le interazioni con i clienti.

Mantenere relazioni con gli intestatari dei conti

La verifica rassicura gli intestatari dei conti sulla presenza di misure che confermano la legittimità delle transazioni e offrono protezione da potenziali contrattempi finanziari.

L'approccio di Stripe alla prevenzione delle frodi si avvale di una tecnologia di machine learning integrata e di un processo di autenticazione aggiuntivo per aiutare a distinguere i clienti reali dai malintenzionati.

Scopri di più su come combattere le frodi con Stripe.

The content in this article is for general information and education purposes only and should not be construed as legal or tax advice. Stripe does not warrant or guarantee the accurateness, completeness, adequacy, or currency of the information in the article. You should seek the advice of a competent attorney or accountant licensed to practice in your jurisdiction for advice on your particular situation.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.