Prohibited and Restricted Businesses

Ultimo aggiornamento: gennaio 2024

Questo aggiornamento chiarisce alcune politiche di Stripe. Sebbene il documento sia stato riformulato per una maggiore chiarezza, questo aggiornamento non contiene modifiche sostanziali rispetto ai tipi di attività, prodotti e settori che non possono utilizzare i servizi di Stripe.

Come usare questa pagina

Questa pagina fornisce informazioni relative ai tipi di attività, prodotti e settori che non possono utilizzare i servizi di Stripe. Per utilizzare i servizi di Stripe, è necessario rispettare queste regole e limitazioni. Per ulteriori informazioni sui motivi per cui Stripe non è in grado di supportare tutte le attività, consultare questo articolo sulle attività soggette a limitazioni.

Giurisdizioni e persone ad alto rischio

Attività vietate

settori che non possono avvalersi di Stripe e prodotti non supportati da Stripe.

Attività soggette a limitazioni

Settori e prodotti che non possono avvalersi dei servizi di Stripe senza la preventiva autorizzazione scritta di Stripe.

Attività vietate specifiche per le diverse giurisdizioni

Attività soggette a divieti specifici imposti dai vari paesi. 

Utilizzi vietati di prodotti Stripe

I prodotti Stripe non possono mai essere utilizzati per determinate attività, indipendentemente dal settore.

Divieti relativi ai prodotti Stripe Issuing

Divieti inerenti l'uso dei prodotti Issuing.

Per eventuali domande sulle attività vietate e soggette a limitazioni, è possibile contattarci.

Giurisdizioni e persone ad alto rischio

È vietato utilizzare i servizi di Stripe per qualsiasi rapporto, impegno o vendita di beni o servizi, direttamente o indirettamente, con i seguenti soggetti:

Giurisdizioni ad alto rischio

Persone che si trovano in, risiedono in o sono cittadini di (o prodotti o servizi provenienti da giurisdizioni tra le quali) Cuba, Iran, Corea del Nord, Siria e le aree geografiche di Crimea, Donetsk e Lugansk, che Stripe ha individuato come vietate per vari motivi, tra cui motivi legali, contrattuali e commerciali.

Persone ad alto rischio

Persone che Stripe ha individuato come soggette a divieti per vari motivi, tra cui motivi legali, contrattuali e commerciali, come le persone fisiche o giuridiche presenti in un elenco di persone o parti soggette a limitazioni da parte di Stati Uniti, Regno Unito, Unione europea o Nazioni Unite, incluse le sanzioni imposte dall'Office of Foreign Assets Control (Ufficio per il controllo dei patrimoni stranieri) degli Stati Uniti o l'Elenco delle persone o entità indesiderate gestito dal Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti.

Inoltre, è vietato utilizzare i prodotti e i servizi di Stripe per perseguire direttamente o indirettamente i seguenti fini.

Servizi vietati

Esportare, riesportare, vendere o fornire servizi di contabilità, costituzione di trust e società, consulenza gestionale o servizi architettonici o ingegneristici a qualsiasi persona ubicata in Russia. 

Beni vietati

Trattare qualsiasi merce di cui la legge vieta l'esportazione in o l'importazione dalla Russia (ad esempio, beni di lusso). 

Attività vietate

Non è consentito utilizzare i servizi di Stripe per attività illegali o per le attività o i tipi di prodotti elencati di seguito. I tipi di attività elencati sono rappresentativi delle categorie vietate, ma l'elenco non è esaustivo.

Qualsiasi prodotto e servizio illegale

  • Droghe illegali, sostanze formulate a imitazione di droghe illegali (compresa la kava)
  • Attrezzature e articoli destinati a essere utilizzati per la produzione o il consumo di droghe
  • Servizi di fornitura di referenze false o documenti d'identità
  • Apparecchiature per la manipolazione delle telecomunicazioni, inclusi i dispositivi di disturbo
  • Attività che praticano, incoraggiano, promuovono o celebrano la violenza illegale o i danni fisici a persone o proprietà
  • Attività che praticano, incoraggiano, promuovono o celebrano l'uso illecito della violenza per motivi di razza, religione, disabilità, sesso, orientamento sessuale, etnia o qualsiasi altra caratteristica immutabile
  • Qualsiasi altro prodotto o servizio che violi la legge nelle giurisdizioni in cui ha sede o a cui si rivolge l'attività

Contenuti e servizi per adulti (per ulteriori dettagli, consultare le Domande frequenti)

  • Servizi per adulti, tra cui prostituzione, escort, pay-per-view, massaggi sessuali, servizi fetish, spose per corrispondenza e funzionalità di chat dal vivo per adulti
  • Negozi di video per adulti
  • Club per gentiluomini, topless bar e strip club
  • Tutti i servizi di incontri online
  • Pornografia e altri contenuti per un pubblico maturo (inclusi letteratura, immagini e altri mezzi) che ritraggono nudità o atti sessuali espliciti
  • Qualsiasi contenuto generato da intelligenza artificiale che soddisfa i criteri di cui sopra

Creazione di contenuti

  • Transazioni che forniscono compensi agli autori senza alcun contenuto digitale sottostante associato. Tra gli esempi si possono citare abbonamenti a contenuti pubblici gratuiti o pulsanti per l'elargizione di mance su pagine di profili.

Aziende specializzate nella gestione del debito

  • Liquidazione, negoziazione e consolidamento del debito

Gioco d'azzardo

  • Giochi di fortuna, tra cui gioco d'azzardo di persona o online, giochi da casinò, lotterie e concorsi e leghe di fantasport con premi materiali o in denaro
  • Giochi di abilità, tra cui tornei o competizioni di videogiochi e giochi per cellulari, freccette, giochi di carte e giochi da tavolo con premi materiali o in denaro
  • Richiesta di quote di iscrizione o di partecipazione che promettono agli iscritti o ai partecipanti vincite di premi di valore
  • Pronostici sportivi o scommesse con premi materiali o in denaro
  • Lotterie
  • Aste a pagamento

Servizi pubblici

  • Offerta di prodotti e servizi da parte o per conto di ambasciate e consolati
  • Offerta di servizi pubblici senza autorizzazione o valore aggiunto 
  • Offerta di servizi pubblici con dichiarazioni ingannevoli
  • Erogazione di sostegni pubblici, per esempio sovvenzioni

Servizi di identità

  • Servizi di protezione dal furto di identità, compresi monitoraggio e recupero

Prodotti e servizi che violano diritti di proprietà intellettuale

  • Vendita o distribuzione di musica, film, software o altro materiale concesso in licenza senza l'autorizzazione appropriata
  • Articoli contraffatti
  • Prodotti importati o esportati illegalmente
  • Vendita non autorizzata di prodotti o servizi di marca o di design
  • Qualsiasi altro prodotto o servizio che violi direttamente o faciliti la violazione di marchi di fabbrica, brevetti, diritti d'autore, segreti commerciali e diritti di proprietà o alla privacy di terzi

I servizi legali elencati di seguito

  • Curatori fallimentari
  • Cauzioni
  • Studi legali che raccolgono fondi per scopi diversi dal pagamento di compensi per servizi legali

Prestiti e credito

  • Rimborso di prestiti con carte di credito
  • Monitoraggio del credito, riparazione del credito e servizi di consulenza

Marijuana (per ulteriori dettagli, consultare le Domande frequenti)

  • Prodotti della cannabis 
  • Dispensari di cannabis e attività correlate
  • Prodotti a base di CBD con contenuto di THC superiore al limite legale localmente vigente, inclusi gli edibili a base di CBD
  • Attrezzature idroponiche e altre attrezzature per la coltivazione o la produzione, commercializzate per la coltivazione della marijuana
  • Corsi e informazioni sulla coltivazione della marijuana

Nutraceutici e pseudo-farmaci

  • Pseudo-farmaci o nutraceutici che promettono risultati significativi di perdita del peso o per le prestazioni sessuali
  • Pseudo-farmaci o nutraceutici che fanno ricorso a dichiarazioni inammissibili o dannose

Valute non fiat 

  • Mining e staking di criptovalute
  • Offerte iniziali di moneta (ICO)
  • Vendite secondarie di NFT

Viaggi

  • Compagnie aeree e crociere commerciali

Atti o pratiche sleali, ingannevoli o abusivi (che contravvengono a norme, leggi, regolamenti o linee guida prescritte dalla Federal Trade Commission, dal Consumer Financial Protection Bureau o da altri enti locali di regolamentazione dei consumatori) 

  • Schemi piramidali
  • Servizi di marketing multilivello che offrono vendite su commissioni o basate sul reclutamento
  • Schemi di "guadagno veloce", tra cui: opportunità di investimento o altri servizi che promettono alti compensi per ingannare i consumatori; schemi che promettono compensi elevati a fronte di uno sforzo o di un lavoro iniziale minimo; siti che promettono guadagni facili e veloci
  • Aziende che lanciano messaggi inammissibili, che ricorrono a testimonianze ingannevoli o false e che praticano upselling ad alta pressione (con o senza un contratto scritto) 
  • Aziende che offrono incentivi o compensi irrealistici per indurre all'acquisto di prodotti o servizi 
  • Nessun servizio a valore aggiunto, inclusa la vendita o la rivendita di un servizio senza benefici aggiuntivi per l'acquirente e la rivendita di offerte governative senza autorizzazione o valore aggiunto
  • Vendita di coinvolgimento o traffico online
  • Marketing con opzione negativa, club di affiliazione con opzione negativa e periodi di prova a prezzo ridotto con tariffe non chiare o costi nascosti 
  • Servizi di telemarketing
  • Consulenze ipotecarie predatorie 
  • Opportunità di investimento predatorie con anticipi minimi o assenti
  • Assistenza tecnica remota sospetta
  • Vendite porta a porta
  • Servizi di falsificazione di documenti
  • Qualsiasi altra attività che Stripe considera sleale, ingannevole o predatoria nei confronti dei consumatori

Armi, incluse le armi da fuoco, esplosivi e materiali pericolosi

  • Pistole, polveri da sparo, munizioni, fuochi d'artificio e altri esplosivi
  • Componenti di armi come percussori, caricatori, clip e kit di conversione di armi da fuoco e qualsiasi arma realizzata con stampante 3D
  • Repliche non adeguatamente contrassegnate di moderne armi da fuoco, incluse le armi giocattolo
  • Spray al peperoncino e pistole stordenti
  • Spade e katana, se non siano intese come repliche o destinate alla pratica di arti marziali
  • Machete
  • Coltelli camuffati e coltelli con meccanismi di apertura progettati per l'estrazione rapida della lama
  • Pesticidi che devono essere applicati da un professionista certificato 
  • Prodotti chimici per la ricerca 
  • Materiali tossici, infiammabili, combustibili o radioattivi
  • Merci non spedibili tramite il servizio postale degli Stati Uniti

Attività soggette a limitazioni

I servizi di Stripe non possono essere utilizzati per le seguenti attività, salvo preventiva autorizzazione scritta da parte di Stripe. Gli utenti che ritengano che la propria attività rientri in una delle categorie soggette a limitazioni sono invitati a contattarci. A causa delle regole dei circuiti delle carte di credito, dei requisiti imposti dai nostri partner finanziari e degli obblighi legali e di conformità a cui dobbiamo sottostare, se l'attività rientra in una delle categorie seguenti, Stripe potrebbe non essere in grado di concedere l'approvazione per l'utilizzo dei nostri prodotti. Per ulteriori informazioni su questo argomento, consultare la nostra sezione dedicata alle domande frequenti.

L'elenco dei tipi di attività è rappresentativo ma non esaustivo.

Creazione di contenuti 

Transazioni relative alla creazione di contenuti 

  • Mance e regali relativi a contenuti
  • Acquisto di accessi a contenuti o beni digitali esclusivi

Settori regolamentati

  • Cannabidiolo (CBD) (per ulteriori dettagli, consultare le Domande frequenti)
  • Prodotti a base di CBD con contenuto trascurabile di THC, secondo i limiti locali

Prodotti e servizi finanziari

  • Servizi di investimento e intermediazione
  • Servizi di prestito, inclusi prestiti immobiliari
  • Servizi di vendita con pagamento differito
  • Crowdfunding
  • Agenzie di recupero crediti
  • Sportelli bancomat;
  • Servizi assicurativi (inclusi pacchetti di prestazioni mediche)
  • Trasmettitori di denaro, rimesse, servizi di cambio valuta e altre attività di servizi monetari
  • Invio di denaro peer to peer
  • Servizi di deposito a garanzia
  • Neobanche o challenger bank
  • Incasso di assegni
  • Conti di passaggio 
  • Vendita di azioni al portatore
  • Altri servizi finanziari

Farmaci, dispositivi medicali e telemedicina (per ulteriori dettagli, consultare le Domande frequenti)

  • Farmacie online, incluse le piattaforme SaaS
  • Prodotti e farmaci soggetti a obbligo di prescrizione con carta non presente
  • Dispositivi medicali regolamentati e con obbligo di prescrizione
  • Servizi di consegna di farmaci con obbligo di prescrizione
  • Servizi di telemedicina e telesalute

Tabacco

  • Prodotti a base di tabacco, inclusi sigarette elettroniche, sigari e liquidi per sigarette elettroniche
  • Sigarette alle erbe
  • Attrezzature di produzione specificamente commercializzate per la produzione di prodotti a base di tabacco

Altro

  • Beni o servizi soggetti a limitazioni d'età come le bevande alcoliche
  • Facilitazione e aggregazione di pagamenti (inclusa la ricezione di proventi di transazioni relative a beni o servizi non forniti dall'utente, per conto di uno o più venditori terzi)

Moneta non fiat e valore depositato

  • Scambi e portafogli di criptovalute (per esempio bitcoin, ripple, ethereum, dogecoin, cardano, ecc.) Per informazioni sull'accettazione e la disponibilità di criptovalute e NFT in base all'area geografica, consultare la sezione dedicata all'accettazione delle criptovalute.
  • Conio e vendita di token non fungibili (NFT) di prima parte, inclusi marketplace e piattaforme SaaS Carte telefoniche prepagate, schede sim e servizi telefonici
  • Vendita di valore depositato o crediti mantenuti, accettati ed emessi da chiunque ad esclusione del venditore
  • Vendita di articoli o valuta di gioco, a meno che l'azienda non sia l'operatore del mondo virtuale
  • Carte di pagamento precaricate, carte regalo, crediti virtuali o altri prodotti e servizi in cui all'interno dell'articolo (digitale o fisico) è memorizzato un valore monetario

Attività che potrebbero comportare un elevato rischio finanziario

Viaggi

  • Servizi di prenotazione viaggi e club
  • Compagnie aeree charter e private
  • Servizi di multiproprietà

Attività esposte ad abusi da parte di truffatori

Marketing multilivello

  • Una strategia commerciale in cui le aziende ottengono ricavi e i partecipanti guadagnano commissioni dalle vendite di prodotti al dettaglio, ad esempio network marketing e programmi di referral marketing

Spedizioni

  • Dropshipping

Altro

  • Richiesta di donazioni o aiuti mediante fondi
  • Giochi a premi per beneficenza e riffe con finalità esplicita di raccolta fondi

Per saperne di più sull'approccio di Stripe alle attività vietate e sui motivi per cui alcune attività non sono autorizzate ad avvalersi dei servizi di Stripe, consultare la sezione relativa alle limitazioni commerciali.

Attività vietate specifiche per le diverse giurisdizioni

Brasile

Protesi genitali

Accessori e giocattoli erotici realistici

Canada

Consulenza per mutui

India

Alcolici

Enti di beneficenza

Servizi di incontri e combinazione di matrimoni

Attrezzature per il gioco d'azzardo

Protesi genitali

Lobby e organizzazioni politiche

Estrazione, trivellazione e raffinazione del petrolio

Organizzazioni religiose

Accessori e giocattoli erotici

Giappone

Animali

Servizi C2C diversi da Stripe Connect

Servizi di consulenza e previsione relativi al gioco d'azzardo o alle scommesse online

Servizi di consulenza che forniscono indicazioni, informazioni o strumenti su come trarre profitto attraverso operazioni di trading o investimenti in prodotti finanziari o criptovalute o la gestione di un'attività di rivendita o dropshipping

Donazioni a privati

Raccolta di fondi per o finanziamento di attività tra quelle precedentemente indicate come vietate o soggette a limitazioni

Protesi genitali

Strumenti sanitari

Dispositivi per lo smaltimento di rifiuti industriali e domestici e depuratori d'acqua

Attività di intermediazione matrimoniale internazionale

Consulenza per mutui

Investigatori privati o servizi di protezione 

Accessori e giocattoli erotici realistici

Imprese che non dispongono di una pagina con una informativa commerciale sul proprio sito web, come richiesto dalla Specified Commercial Transactions Law

Malaysia

Protesi genitali

Combinazione di matrimoni

Accessori o giocattoli erotici

Messico

Agenzie di adozione

Servizi di cambio valuta transfrontaliero

Agenzie di recupero crediti

Marketing diretto (viaggi)

Sigarette elettroniche per transazioni con carta non presente

Efedrina

Dispositivi per la modifica di console di gioco

Protesi genitali

Perdita di peso HCG

Servizi di investimento

Accessori o giocattoli erotici realistici

Aste al centesimo

Investigatori privati o servizi di protezione 

Ottimizzazione per i motori di ricerca

Telemedicina

Singapore

Carte telefoniche prepagate e schede sim

Vendita di annunci di prodotti o servizi ritenuti illegali a Singapore (vendita di prodotti che facilitano il pagamento di tali prodotti o servizi)

Accessori o giocattoli erotici

Thailandia

(vietato = V, con limitazioni = L)

Enti di beneficenza V

Servizi di incontri V

Alimenti e cosmetici L

Manufatti storici V

Alberghi, tour operator e servizi di trasporto L

Vendita di alcolici online V

Investigatori privati o agenzie investigative V

Servizi di sensitivi e cartomanti V

Multiproprietà V

Vendita di veicoli V

Vitamine V

Emirati Arabi Uniti

Attrezzature per il gioco d'azzardo

Protesi genitali

Manufatti storici, prodotti in avorio, prodotti fabbricati in prigione

Investigatori privati o agenzie investigative

Servizi di combinazione di matrimoni

Accessori o giocattoli erotici

Stati Uniti

Abbonamenti ed estensioni di garanzia per un anno

Consulenza per mutui

Pseudo-farmaci o nutraceutici che promettono risultati per la perdita di peso

Spedizionieri e intermediari, senza previa autorizzazione di Stripe

Accessori erotici

Utilizzi vietati di prodotti Stripe

  • Utilizzo dei prodotti Stripe con informazioni false, manipolate, imprecise o fuorvianti in merito all'identità, all'entità commerciale e alla natura dell'attività dell'utente e a qualsiasi altra informazione richiesta da Stripe. 
    • In caso di modifiche alle informazioni personali e aziendali, l'utente deve informare immediatamente Stripe.
  • Utilizzo dei prodotti Stripe per facilitare transazioni per conto di un altro esercente non dichiarato o per prodotti o servizi che non sono stati resi noti nella richiesta di attivazione dell'account Stripe per l'attività.
  • Utilizzo di Stripe principalmente come terminale virtuale (per esempio, per l'invio di transazioni con carta inserendo manualmente i dati della carta).
  • Elaborazione in assenza di beni o servizi venduti in buona fede o di donazioni accettate; testing delle carte.
  • Evasione di programmi di monitoraggio degli storni dei circuiti delle carte di credito.
  • Acquisti transfrontalieri in cui l'indirizzo commerciale dell'esercente si trova al di fuori della giurisdizione dell'entità Stripe acquirente, a meno che non sia consentito dalle regole del circuito della carta.
  • Condivisione dei dati dei titolari di carta con un'altra azienda per il pagamento o la vendita incrociata di prodotti o servizi.
  • Utilizzo della proprietà intellettuale Stripe senza il preventivo consenso scritto di Stripe; uso del nome o del logo Stripe, compreso l'uso dei marchi commerciali o di servizio Stripe in violazione del Contratto di utilizzo dei marchi Stripe o in modo tale da danneggiare Stripe o il marchio Stripe; qualsiasi azione che implichi un'approvazione o un'affiliazione non veritiera con Stripe.

Divieti relativi ai prodotti Stripe Issuing

L'utilizzo dei prodotti Stripe Issuing è vietato per le seguenti attività.

Uso individuale

  • Per uso individuale di Stripe Issuing si intende la creazione di una carta Issuing per abilitare completamente o parzialmente i pagamenti per uso personale, familiare o domestico, ad esempio: 
    • Fornire una modalità di pagamento caricato con o che accede a fondi dei consumatori
    • Carte che erogano buste paga o bonifici
    • Qualsiasi altro utilizzo che consenta, direttamente o indirettamente, di effettuare pagamenti utilizzando i fondi del consumatore

Uso internazionale

Quando un utente si iscrive a Stripe Issuing, condivide con Stripe la sede della sua attività, l'indirizzo fisico dei proprietari effettivi e la giurisdizione in cui l'attività è registrata. Stripe richiede che la sede fisica dell'attività, la giurisdizione di registrazione e l'indirizzo fisico di almeno uno dei titolari effettivi corrispondano. Inoltre, è necessario utilizzare le carte Issuing principalmente nella stessa giurisdizione.

Uso a fini di credito

Non è consentito utilizzare Stripe Issuing come metodo per estendere il credito ai propri clienti utilizzando i propri fondi, a meno che non si disponga dell'apposita licenza per farlo e del consenso esplicito di Stripe per utilizzare Issuing a tale scopo.  

Altri utilizzi illegittimi

Qualsiasi altro utilizzo illegittimo di Stripe Issuing, tra cui:

  • Utilizzo di carte Issuing per utilizzare in modo illecito prodotti in prova gratuita su vasta scala
  • Utilizzo di carte Issuing per acquistare articoli o servizi molto richiesti con l'unico intento di venderli a scopo di lucro (per esempio, scalping)
  • Utilizzo di carte Issuing per qualsiasi altro scopo illegittimo

Mancata conformità

Gli utenti di Stripe Issuing devono attenersi alle linee guida sulla conformità di Stripe negli Stati Uniti (o consultare le linee guida specifiche per l'UE e il Regno Unito). Inoltre i team di conformità di Stripe potrebbero chiedere agli utenti di aggiornare il proprio materiale di marketing o alcuni aspetti della loro esperienza d'uso. In tal modo si contribuisce a garantire che sia gli utenti sia la stessa Stripe continuino a rispettare le leggi e le normative federali, statali o qualsiasi altra legge locale o nazionale equivalente che regola l'uso di questi prodotti finanziari. Il mancato rispetto dei requisiti di conformità entro i termini richiesti potrebbe comportare la chiusura dell'account Stripe. 

Inattività

L'inattività di tutte le carte associate a un account per un periodo di 12 mesi consecutivi comporta la chiusura automatica dell'account Issuing da parte di Stripe.

Tipo di integrazione

Se un utente intende consentire ai propri clienti di utilizzare Stripe Issuing per creare carte per loro i dipendenti o appaltatori, dovrà provvedere a implementare Stripe Issuing su Connect (ad esempio, una piattaforma che desidera consentire ai propri clienti di creare carte per i loro dipendenti da utilizzare per viaggi di lavoro o per spese di marketing, dovrà creare un account Connect per ciascuno dei propri clienti).  Per qualsiasi domanda sul tipo di integrazione corretta per la propria azienda, si invita a consultare Stripe.