Quando raccogliere i finanziamenti di Serie A?

La tempistica è cruciale quando si tratta di raccogliere finanziamenti di Serie A per la tua start-up. Ecco come scoprire se i tempi sono giusti.

Atlas
Atlas

Avvia la tua azienda in pochi clic e preparati ad addebitare pagamenti ai clienti, assumere il tuo team e raccogliere fondi.

Ulteriori informazioni 
  1. Introduzione
  2. Hai una forte trazione
  3. Puoi contare su una rete di investitori attivi
  4. Hai una crescita significativa
  5. Hai dimostrato rispondenza al mercato
  6. I tuoi ricavi sono in crescita
  7. Hai chiara la strategia di crescita

I nuovi round di raccolta fondi non sono solo entusiasmanti per le start-up, ma rappresentano anche una dichiarazione per i concorrenti, gli attuali investitori, i clienti e il pubblico in generale sul valore di una start-up e sulle sue prospettive per il futuro.

Ciò è particolarmente vero durante il round di Serie A. Per la maggior parte delle start-up, la Serie A è il primo round significativo di raccolta di finanziamenti esterni. Mentre nelle prime fasi della start-up si può fare affidamento su somme più piccole di finanziamento iniziale da parte di amici, familiari, crowdfunding e angel investor, il round di Serie A è la prima volta che la maggior parte delle start-up raccoglie fondi sostanziali per finanziare una crescita significativa.

Durante il round di Serie A, le aziende di solito scambiano una quota del 10-30% della società in cambio di azioni privilegiate, quindi il rischio è più elevato per questo particolare round di finanziamento. Gli investitori che aderiscono, quelli che in particolare non aderiscono e l'importo raccolto sono tutti indicatori della posizione dell'azienda e, cosa ancora più importante, della direzione che intravedono gli investitori.

Se sei uno dei fondatori di una start-up in fase iniziale, probabilmente ti starai chiedendo quando avviare la raccolta di finanziamenti di Serie A. Scegliere il momento più vantaggioso per la tua presentazione agli investitori può essere altrettanto importante di avere metriche e proiezioni notevoli per le prestazioni.

Ci sono alcuni segnali che indicano che è il momento giusto per avviare la raccolta di fondi di Serie A per la tua start-up.

Hai una forte trazione

Il fattore più importante per stabilire i tempi per la raccolta fondi di Serie A è la trazione. Viene considerata forte una crescita su base mensile del 12-20% o superiore, la tanto ricercata proiezione di crescita hockey stick che entusiasma gli investitori.

Inizia a cercare contatti con gli investitori quando il tuo trend di crescita su base mensile è florido e puoi confermare con validi motivi che è probabile che continui o addirittura aumenti. Se la tua crescita è in costante aumento del 5-10% su base mensile e prevedi ulteriori incrementi a breve termine, potrebbe essere preferibile aspettare fino a quel momento per avviare la raccolta fondi di Serie A.

Puoi contare su una rete di investitori attivi

Cerca di costruire e mantenere buone relazioni con gli investitori il più possibile in anticipo rispetto al momento in cui prevedi di avanzare delle proposte. È decisamente più difficile convincere un investitore con una presentazione a freddo. Parla con molti venture capitalist (VC), anche sapendo che non riuscirai a proporti a tutti.

Hai una crescita significativa

I VC vogliono sostenere le aziende a forte crescita, quindi assicurati che le tue metriche di crescita siano nel giusto range per attirare la loro attenzione. È possibile che tu stia registrando una crescita del 50% su base mensile, ma con ricavi inferiori a quelli richiesti dagli investitori.

Se non sei sicuro del livello di crescita che può essere interessante per gli investitori, chiedi ad altri fondatori del tuo settore o agli investitori nella tua rete che potrebbero saperlo. Questo è un altro motivo per costruire relazioni attive con gli investitori ancora prima di eventuali proposte. Di solito sono felici di dare informazioni su ciò che fanno e sui ragionamenti alla base del loro operato.

Hai dimostrato rispondenza al mercato

Non esiste una formula fissa per misurare la rispondenza al mercato, né tantomeno per dimostrarla. Si tratta genericamente della prova che ciò che la tua azienda sta facendo, ovvero i beni o i servizi che fornisci, sta colmando con successo una lacuna esistente nel mercato. All'inizio del percorso della tua start-up (ad esempio nella fase di raccolta del capitale iniziale), devi dimostrare che l'opportunità di mercato esiste e che tu e il tuo team avete l'idea e le competenze giuste per soddisfarla. Ma per la raccolta di Serie A dovrai dimostrare qualcosa di più del potenziale: è necessario provare che stai effettivamente centrando l'obiettivo. Assicurati di raccontare la storia con molta sicurezza per dimostrare la rispondenza al mercato prima di proporti per finanziamenti di Serie A.

I tuoi ricavi sono in crescita

Le metriche relative ai clienti, come il traffico, la fidelizzazione e il coinvolgimento, sono misure essenziali per la salute dell'azienda, ma per convincere i venture capitalist a investire è necessaria una crescita dei ricavi. Quando la crescita dei ricavi è evidente, le metriche dei clienti offriranno un'ulteriore conferma di ciò che sta funzionando e del perché. Gli investitori vogliono sentirsi sicuri che farai crescere il loro denaro.

Hai chiara la strategia di crescita

Quando ti sei rivolto agli investitori per la raccolta del capitale iniziale, è possibile che tu abbia comunicato l'intenzione di esplorare svariati canali per la crescita dell'azienda. Durante il round di Serie A, gli investitori non sono intenzionati a finanziare ulteriori sperimentazioni. Vogliono invece sentirti parlare del tuo piano per ottenere una crescita sostanziale dell'azienda. Se riesci a essere chiaro e specifico su ciò che puoi fare per raggiungere questo obiettivo, allora sei pronto per la conversazione desiderata dagli investitori di Serie A.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.