Sistemi POS (point of sale) per le attività

Terminal
Terminal

Crea un'esperienza di commercio unificato per le interazioni online e di persona con i tuoi clienti. Stripe Terminal fornisce a piattaforme e aziende strumenti per sviluppatori, lettori di carte precertificati, Tap to Pay su dispositivi compatibili con iPhone e Android e gestione dei dispositivi basata su cloud.

Ulteriori informazioni 
  1. Introduzione
  2. Che cosa significa POS?
  3. Che cos’è un sistema POS?
  4. Quali sono i diversi tipi di hardware per soluzioni POS?
  5. Come funzionano i sistemi POS?
    1. Modalità di pagamento dei clienti
    2. Banca del cliente (o un altro istituto finanziario)
    3. Fornitore di servizi di elaborazione dei pagamenti dell’attività commerciale
    4. Configurazione locale
    5. Configurazione basata su cloud
    6. Inserimento degli articoli per l’acquisto
    7. Calcolo del subtotale
    8. Determinazione di imposte, spese di spedizione e costo totale
    9. Aggiunta di una mancia (se applicabile)
    10. Accettazione del pagamento
    11. Comunicazione con la banca acquirente e la banca emittente
    12. Completamento della transazione
    13. Aggiornamento dell’inventario
  6. Quanto costano il software e l’hardware per le soluzioni POS?
  7. Quali sono gli altri componenti necessari per utilizzare un sistema POS?

Il sistema point of sale, detto anche POS, della tua attività è molto più di un semplice strumento per accettare pagamenti, ma ha un ruolo importante nel fornire ai clienti un'esperienza di commercio al dettaglio eccellente. Di conseguenza, il settore delle soluzioni POS è in forte espansione: nel 2020, il software per soluzioni POS costituiva un mercato da 9,3 miliardi di dollari e si prevede che raggiungerà 18,1 miliardi di dollari entro il 2027.

Un'esperienza di pagamento semplice genera nei clienti fidelizzazione ed entusiasmo. Se il sistema POS è rapido, intuitivo e funziona senza errori o interruzioni, il cliente potrà utilizzare un processo di pagamento lineare. Un'esperienza di pagamento insoddisfacente può comportare tempi troppo prolungati prima che il lettore di carte accetti il pagamento o la necessità di ripetere il processo di pagamento, causando lunghe attese al cliente.

Un sistema POS affidabile, funzionale alle esigenze e semplice da utilizzare per l'esercente e i suoi dipendenti è importante per un'attività commerciale. In questo articolo forniremo tutte le informazioni necessarie sui sistemi POS, tra cui come funzionano e il ruolo che svolgono per le piccole attività commerciali.

Contenuto dell'articolo

  • Che cosa significa POS?
  • Che cos'è un sistema POS?
  • Quali sono i diversi tipi di hardware per soluzioni POS?
  • Come funzionano i sistemi POS?
  • Quanto costano il software e l'hardware per le soluzioni POS?
  • Quali sono gli altri componenti necessari per utilizzare un sistema POS?

Che cosa significa POS?

Il termine "POS" o "point of sale" è riferito in genere ai sistemi POS con cui i clienti effettuano pagamenti di persona alle attività commerciali. Più in generale, per "point of sale" (punto vendita), si intende il momento in cui un cliente effettua un acquisto e il luogo in cui avviene la transazione. Può essere la cassa di un negozio fisico, un tavolo pieghevole di uno stand temporaneo o un banco improvvisato su un furgone che serve cibo da strada, come pure un massoterapista a domicilio che accetta il pagamento da un cliente sul proprio dispositivo mobile.

Che cos'è un sistema POS?

Un sistema POS include l'hardware e il software che consentono alle attività commerciali di accettare pagamenti dai clienti presso il punto vendita, insieme a molto altro. Alcune funzioni aggiuntive eseguite regolarmente dai sistemi POS per le attività commerciali sono le seguenti:

  • Aggiornamento dell'inventario
  • Tracciamento delle vendite
  • Gestione del registratore di cassa
  • Stampa delle ricevute
  • Scansione di codici a barre e codici QR
  • Cronometraggio delle pause dei dipendenti
  • Esecuzione di report sulle vendite e altre analisi
  • Gestione degli account e dei premi dei clienti

Quali sono i diversi tipi di hardware per soluzioni POS?

Esistono diversi tipi di hardware per soluzioni POS:

  • Lettore di carte
  • Dispositivo connesso
  • Registratore di cassa
  • Scanner di codici a barre
  • Stampante di ricevute

Grazie ai moderni sistemi POS, piccole attività commerciali possono accettare dai propri clienti un'ampia gamma di modalità di pagamento in modo rapido, semplice e sicuro.

Come funzionano i sistemi POS?

Con un sistema POS un'attività commerciale può accettare pagamenti dai clienti, elaborare le transazioni e comunicare con il fornitore dei servizi di elaborazione dei pagamenti. Alcuni sistemi possono anche aggiornare automaticamente l'inventario e raccogliere i dati sulle vendite per semplificare la contabilità.

Per accettare pagamenti, i sistemi POS devono comunicare con tre parti:

Modalità di pagamento dei clienti

Le informazioni di pagamento dei clienti, come il numero di carta di credito, vengono trasmesse al sistema POS quando il cliente passa la banda magnetica della carta, inserisce un chip EMF o accosta la carta per un pagamento contactless con tecnologia NFC.

Banca del cliente (o un altro istituto finanziario)

Il sistema POS è collegato a Internet tramite cavo o è connesso a una rete Wi-Fi e comunica elettronicamente con l'istituto finanziario del cliente per verificare la disponibilità dei fondi per l'importo della transazione.

Fornitore di servizi di elaborazione dei pagamenti dell'attività commerciale

Il sistema POS comunica elettronicamente anche con l'elaboratore dei pagamenti dell'attività commerciale. Si tratta spesso della stessa azienda che ha distribuito l'hardware e il software del sistema POS, come nel caso di Stripe.

In generale, le configurazioni dei sistemi POS sono di due tipi:

Configurazione locale

I sistemi POS locali sono ospitati nel computer dell'attività commerciale, in genere non richiedono una connessione Internet e normalmente l'esercente deve acquistare una licenza per il software. Le attività commerciali devono aggiornare il software e svolgere altre attività manualmente, ma alcune preferiscono salvare in locale i propri dati sulle vendite.

Configurazione basata su cloud

La maggior parte delle attività commerciali utilizza sistemi POS basati su cloud, che accedono ai dati e li salvano su Internet. Società di soluzioni Software-as-a-Service (SaaS) forniscono in genere questi sistemi POS basati su cloud tramite abbonamento. Le attività commerciali possono connettersi da remoto a sistemi POS basati su cloud, ottenendo accesso flessibile ai propri dati sulle vendite, insieme alla possibilità di connettere più dispositivi a un sistema POS centrale.

Il funzionamento dei sistemi POS dipende dai componenti, che possono variare in base alle esigenze, ma i passaggi per l'utilizzo di un sistema POS sono in genere identici:

Inserimento degli articoli per l'acquisto

L'esercente "batte l'importo" comunicando al sistema POS gli articoli acquistati e il prezzo di ognuno.

Il processo dipende dagli articoli acquistati dal cliente. Se il cliente acquista merci fisiche in un negozio, l'esercente può utilizzare uno scanner di codici a barre per comunicare gli articoli a qualsiasi dispositivo connesso utilizzato con il sistema POS, ad esempio un iPad. Se il cliente paga per un servizio, ad esempio la prestazione di una cura o un lavoro di giardinaggio, l'attività commerciale può selezionare il servizio da un menu sul software del sistema POS dal proprio smartphone o immettere manualmente il prezzo e le note sui servizi erogati.

Calcolo del subtotale

Il sistema POS calcola il subtotale, corrispondente al costo totale di ogni articolo acquistato prima dell'aggiunta degli ulteriori addebiti, come le imposte.

Determinazione di imposte, spese di spedizione e costo totale

Il sistema POS calcola quindi il costo totale, che include il prezzo, l'imposta e le spese di spedizione.

Aggiunta di una mancia (se applicabile)

Non tutte le transazioni prevedono una mancia, ma molti flussi di pagamento tramite POS includono un'opzione per indicare al cliente di lasciare una mancia, in genere scegliendo tra alcune opzioni standard (comprese tra il 10% e il 25%) o aggiungendo un importo personalizzato.

Accettazione del pagamento

Dopo che il sistema POS calcola il costo totale della transazione, il cliente effettua il pagamento. La maggior parte dei sistemi POS accetta un'ampia gamma di modalità di pagamento, tra cui carte di credito e debito, carte e wallet che utilizzano pagamenti contactless con tecnologia NFC, carte regalo, punti premio e contanti.

Comunicazione con la banca acquirente e la banca emittente

Se un cliente utilizza una modalità di pagamento che attinge a un conto esterno, come una carta di credito, una carta di debito o un wallet, il sistema POS trasmette i dettagli della transazione alla banca dell'attività commerciale, o "banca acquirente", in modo che questa possa comunicare con la banca del cliente, o "banca emittente", per ottenere l'approvazione per la transazione. Questa operazione richiede in genere solo pochi secondi.

Completamento della transazione

Una volta approvata la transazione e accettato il pagamento, i clienti possono scegliere se ricevere una stampa della ricevuta, una ricevuta tramite email o nessuna ricevuta.

Aggiornamento dell'inventario

Alcuni sistemi POS aggiornano anche l'inventario in base agli articoli venduti, in modo da fornire una visione in tempo reale delle merci, utile per ordinare nuove scorte ed evitare gli storni.

Quanto costano il software e l'hardware per le soluzioni POS?

In media, i sistemi POS cloud costano circa 1.300 euro per l'hardware e 69 euro al mese per il software. Il costo dell'hardware dei sistemi POS va da circa zero a 1.700 euro, mentre il software costa alla maggior parte delle attività da zero a 300 euro al mese per ogni terminale. Valuta attentamente le proposte di hardware e software gratuiti per sistemi POS, perché in genere implicano limitazioni funzionali, assistenza carente e condizioni o restrizioni.

Puoi scoprire le tariffe di Stripe qui.

I costi totali per la configurazione e la manutenzione di un sistema POS dipendono da alcuni fattori, tra cui:

  • Numero di terminali
  • Numero di dipendenti
  • Numero di transazioni
  • Dimensioni dell'inventario
  • Tipo di attività o settore
  • Funzionalità aggiuntive o assistenza per l'elaborazione dei pagamenti

Quali sono gli altri componenti necessari per utilizzare un sistema POS?

Sono nati moltissimi dispositivi hi-tech in grado di eseguire software per sistemi POS e le attività commerciali hanno oggi a disposizione più opzioni che mai per la configurazione dei pagamenti tramite POS. I componenti necessari per configurare ed eseguire un sistema POS cambiano a seconda che l'attività commerciale abbia una soluzione POS pronta all'uso o intenda realizzare un sistema personalizzato. L'approccio di Stripe alla tecnologia POS consiste nel semplificare il più possibile il processo e fornire assistenza completa, pur consentendo alle attività di personalizzare il proprio ambiente.

Stripe Terminal offre alle attività commerciali funzionalità avanzate per personalizzare il proprio sistema POS con un'esperienza di pagamento proprietaria, tra cui ricevute email e schermate iniziali dei lettori di carte personalizzate. Stripe Terminal non è una soluzione POS pronta all'uso, ma richiede competenze di programmazione con JavaScript, iOS, Android o interfacce utente basate su server, a seconda della modalità di integrazione scelta. Con Terminal un'attività commerciale può integrare pagamenti Stripe nel proprio flusso di pagamenti di persona o combinare pagamenti di persona con la propria applicazione POS basata sul Web o per dispositivi mobili nativa. Per le attività che preferiscono integrare un sistema POS di terzi, ecco un elenco di piattaforme che funzionano con Stripe.

The content in this article is for general information and education purposes only and should not be construed as legal or tax advice. Stripe does not warrant or guarantee the accurateness, completeness, adequacy, or currency of the information in the article. You should seek the advice of a competent attorney or accountant licensed to practice in your jurisdiction for advice on your particular situation.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.