Processo di autorizzazione dei pagamenti con carta di credito e regolamento delle transazioni

Payments
Payments

Accetta pagamenti online, di persona e in tutto il mondo con una soluzione di pagamento sviluppata per qualsiasi tipo di attività, dalle start-up in espansione alle società internazionali.

Ulteriori informazioni 
  1. Introduzione
  2. Quali sono i soggetti coinvolti nel processo di autorizzazione e regolamento?
  3. Che cos’è l’autorizzazione della carta?
  4. Come funziona l’autorizzazione della carta?
  5. Cosa si intende per acquisizione e regolamento?
  6. Processo di pagamento con carta

Le transazioni con carta di credito elaborate ogni giorno ammontano a ben un miliardo. Forse anche la tua attività contribuisce a questo numero enorme. E forse quello che sai su queste transazioni è solo che si tratta di un sistema molto complesso. Magari vorresti sapere anche cosa succede dietro le quinte, dal momento in cui il cliente presenta una carta per il pagamento a quello in cui i fondi arrivano nel conto bancario della tua attività.

In questo articolo descriveremo quello che accade durante il processo di autorizzazione della carta e regolamento del pagamento ogni volta che viene elaborato un pagamento con carta.

Contenuto dell'articolo

  • Quali sono i soggetti coinvolti nel processo di autorizzazione e regolamento?
  • Che cos'è l'autorizzazione della carta?
  • Come funziona l'autorizzazione della carta?
  • Cosa si intende per acquisizione e regolamento?
  • Che cos'è il regolamento della transazione?
  • Processo di pagamento con carta

Quali sono i soggetti coinvolti nel processo di autorizzazione e regolamento?

Ogni transazione con carta è resa possibile dalle parti seguenti:

  • Titolare della carta
    È la persona che effettua il pagamento, il cui nome compare sulla carta di debito o credito presentata per il pagamento. In una transazione con carta i fondi provengono dal conto del titolare della carta.

  • Attività
    È l'entità i cui beni o servizi vengono acquistati durante la transazione. Alla fine di questo processo, i fondi arriveranno nel conto bancario dell'attività.

  • Banca acquirente
    Per banca acquirente dell'esercente si intende una banca o un istituto finanziario che elabora i pagamenti con carte di debito o credito dei clienti per conto dell'attività e li invia tramite i circuiti delle carte di credito alla società emittente, o banca emittente.

  • Elaboratore del pagamento
    Gli elaboratori del pagamento fungono da intermediari tra le attività e le società emittenti delle carte. Trasferiscono le informazioni chiave su una transazione tra le parti interessate (attività, circuito della carta, società emittente) per procedere all'autorizzazione e al regolamento del pagamento. Anche se l'elaboratore del pagamento e la banca acquirente dell'esercente sono storicamente entità distinte, alcune attività si rivolgono a fornitori di servizi di pagamento che offrono entrambe le funzioni, come Stripe.

  • Circuito della carta
    L'espressione circuito della carta indica le principali società di carte di credito e come operano in qualità di consumatori. Negli Stati Uniti, i circuiti più importanti sono Visa, Mastercard, American Express e Discover. I circuiti delle carte di credito autorizzano ed elaborano le transazioni con carta di credito, oltre a stabilire i termini delle transazioni e a trasferire i pagamenti tra i clienti, le attività e le loro banche.

  • Società emittente
    Una società emittente, o banca emittente, è un istituto finanziario che fornisce carte di debito o credito e le linee di credito associate ai titolari delle carte. Alcuni circuiti delle carte di credito sono anche società emittenti, vale a dire che emettono e gestiscono autonomamente i conti delle carte di credito dei consumatori. Esistono più di 200 altri istituti finanziari emittenti di carte di credito negli Stati Uniti.

Che cos'è l'autorizzazione della carta?

L'autorizzazione della carta è il processo in cui l'istituto finanziario emittente della carta di debito o credito presentata per il pagamento verifica che la carta possa essere utilizzata per una specifica transazione.

Come funziona l'autorizzazione della carta?

L'autorizzazione della carta ha inizio quando un'attività accetta un pagamento con carta e l'elaboratore del pagamento dell'attività contatta la società emittente della carta. Alla società emittente vengono forniti i dettagli della transazione (carta utilizzata, importo dell'acquisto e informazioni ricevute per la verifica dell'identità) e viene richiesta l'approvazione. Durante l'autorizzazione, la società emittente effettua alcune verifiche prima di confermare:

  • Il titolare della carta ha fondi sufficienti o credito disponibile per coprire l'importo richiesto per la transazione
  • La carta non è stata contrassegnata come rubata, persa o bloccata
  • Le informazioni di verifica del titolare della carta corrispondono ai dati registrati per quella carta

La società emittente risponderà alla richiesta di autorizzazione dell'attività con un codice a due cifre che indica se la transazione è stata approvata o rifiutata. In caso di approvazione, la società emittente ridurrà immediatamente il saldo o il credito disponibile sul conto associato alla carta, anche se i fondi non verranno trasferiti subito all'attività.

Per ulteriori informazioni sul processo di autorizzazione della carta e su quello che devono sapere le attività, leggi la nostra guida sull'autorizzazione delle carte.

Cosa si intende per acquisizione e regolamento?

I termini "acquisizione" e "regolamento" fanno riferimento a diversi momenti nel processo di pagamento con carta quando i fondi di una transazione vengono trasferiti nel conto bancario dell'attività. L'acquisizione avviene quando la banca acquirente dell'esercente dà inizio al processo per operare sull'autorizzazione ricevuta dalla società emittente. Dal momento che l'autorizzazione della carta non scade subito, ma dura in genere dai 5 ai 10 giorni o in alcuni casi addirittura fino a 30 giorni, la banca acquirente dell'esercente ha una certa flessibilità riguardo alle tempistiche di ricezione dei fondi dopo che una transazione è stata autorizzata. L'acquisizione avviene nel momento in cui vengono richiesti i fondi. Il regolamento, invece, coincide con il momento in cui i fondi stessi sono trasferiti dal conto emittente al conto esercente.

Processo di pagamento con carta

Di seguito sono illustrati i diversi passaggi del processo di transazione con carta e le modalità di interazione tra le principali parti coinvolte:

  • Il cliente presenta una carta di debito o credito per il pagamento, online o di persona.

  • Per le transazioni di persona, il lettore di carte e il sistema POS dell'attività accetteranno i dati della carta e li inoltreranno all'elaboratore del pagamento dell'attività.

  • Per le transazioni online il processo è lo stesso, ma avviene senza un lettore di carte fisico. Il cliente immette manualmente i dati della carta, usa un wallet per pagare con una carta di debito o credito salvata o utilizza una carta registrata nel sito dell'attività.

  • L'elaboratore del pagamento dell'attività, ad esempio Stripe, invia una richiesta di approvazione alla società emittente della carta tramite il circuito della carta.

  • La società emittente della carta esegue tre controlli sulla transazione, verificando che:

    • La carta stessa sia valida;
    • L'identità del titolare della carta sia verificata, in genere confrontando l'indirizzo di addebito fornito durante la procedura di pagamento con l'indirizzo registrato per la carta;
    • Siano disponibili credito o fondi sufficienti a coprire l'importo di cui viene richiesta l'approvazione.
  • Se può verificare tutte queste informazioni, la società emittente della carta approva la transazione e invia un codice di autorizzazione all'elaboratore del pagamento attraverso il circuito della carta.

  • L'elaboratore del pagamento comunica l'approvazione alla banca acquirente e al terminale di pagamento dell'attività, online o di persona. Di solito questo processo avviene in pochi secondi.

  • Dopo che la transazione è stata approvata, la banca acquirente recupera i fondi e li trattiene nel conto esercente prima di trasferirli al conto bancario business principale, in genere entro un paio di giorni.

Per quanto il processo di autorizzazione della carta e di regolamento del pagamento possa sembrare eccessivamente tecnico e specifico, conoscerne in dettaglio il funzionamento ti aiuterà a individuare le inefficienze, a risolvere i problemi e ad assicurarti che ogni parte del sistema di pagamento sia ottimizzato per rispondere perfettamente alle esigenze dell'attività.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.