Come accettare pagamenti online senza un sito web

Payments
Payments

Accetta pagamenti online, di persona e in tutto il mondo con una soluzione di pagamento sviluppata per qualsiasi tipo di attività, dalle start-up in espansione alle società internazionali.

Ulteriori informazioni 
  1. Introduzione
  2. Link di pagamento
    1. Cosa sono i link di pagamento?
    2. Stripe Payment Links
    3. Come utilizzare i link di pagamento
    4. Suggerimenti per l’uso dei link di pagamento
  3. Link di pagamento e social media
  4. Uso di link di pagamento su Instagram
  5. Marketplace digitali
  6. Vantaggi di non avere un sito web per un’attività

La tendenza è chiara: gli acquirenti si rivolgono sempre più al mondo online. Nel 2021, i consumatori hanno speso 870,78 miliardi di dollari con aziende statunitensi online, segnando un aumento del 14,2% rispetto al 2020. Ma cosa succede se non hai un sito web per la tua attività? Ad esempio, potresti essere appena agli inizi e non avere ancora i fondi per creare un sito web oppure la tua attività potrebbe essere un punto vendita fisico. Fortunatamente esistono diversi metodi innovativi, come i link di pagamento, che rendono veloce, facile e sicuro accettare pagamenti online senza un sito web.

Illustreremo cosa sono i link di pagamento, come utilizzarli nel modo più efficace e i vantaggi di non avere un sito web.

Contenuto dell'articolo

  • Link di pagamento
    • Cosa sono i link di pagamento?
    • Stripe Payment Links
    • Come utilizzare i link di pagamento
    • Suggerimenti per l'uso dei link di pagamento
  • Link di pagamento e social media
  • Uso di link di pagamento su Instagram
  • Marketplace digitali
  • Vantaggi di non avere un sito web per un'attività

I link di pagamento rappresentano il modo più versatile con cui le aziende possono accettare pagamenti online senza avere un sito web. Inoltre, per utilizzare i link di pagamento non è necessario lavorare con un marketplace o una piattaforma di terze parti.

I link di pagamento consentono alle aziende di creare una pagina di pagamento e condividere il link direttamente con i clienti, che possono quindi fare clic sul link e completare un acquisto senza visitare un sito web. Le pagine di pagamento mostrano il prodotto o il servizio con una descrizione ed elencano le varie modalità di pagamento disponibili per i clienti.

Stripe Payment Links non richiede la scrittura di codice e supporta la condivisione dei link un numero di volte illimitato su qualsiasi canale, inclusi email, social media e SMS. È uno strumento agile e multiuso che può essere utilizzato da solo o come parte di una strategia di elaborazione dei pagamenti più ampia e integrata.

Stripe Payment Links è un componente disponibile solo per le aziende che hanno un account Stripe. Se non lo hai ancora fatto, prima di tutto registrati. Gli utenti Stripe possono creare link di pagamento direttamente dalla Dashboard.

Dopo aver creato un link di pagamento con pochi clic, vedrai apparire automaticamente la pagina Dettagli. Ora non ti resta che iniziare a condividere il link ovunque e dappertutto.

I link di pagamento hanno molti usi e possono persino sostituire un sito di e-commerce per molte funzioni di base correlate alle vendite e ai pagamenti. Sono anche particolarmente efficaci per finalità di marketing e per promuovere le vendite:

  • Targeting di segmenti di pubblico specifici
    I link di pagamento ti danno la possibilità di creare più pagine personalizzate per lo stesso prodotto, la soluzione perfetta per enfatizzare proposte di valore distinte per segmenti diversi del tuo pubblico di clienti.

  • Test di diverse strategie di messaggistica
    Ti chiedi quale campagna di marketing, quali nomi e descrizioni di prodotti saranno più accattivanti per i tuoi clienti e aumenteranno le conversioni? I link di pagamento sono un modo semplice per testare strategie di messaggistica diverse e verificare quali colpiscono nel segno.

  • Marketing tramite SMS
    Inserendo direttamente un link in un SMS inviato ai i tuoi clienti, loro potranno procedere senza dover fare clic per arrivare a un sito web o seguire un lungo processo per completare il pagamento. Meno passaggi significano meno possibilità di abbandono dei clienti.

  • Generare urgenza in caso di lanci di prodotti
    Niente spinge a non perdere tempo come un link diretto che bypassa il sito web e facilita l'ordinazione immediata. Questa è un'opzione particolarmente indicata per i prodotti in edizione limitata, gli articoli molto richiesti che in genere si esauriscono rapidamente e le offerte a tempo.

  • Sfruttare al massimo saldi e sconti stagionali
    I link di pagamento personalizzati sono un ottimo modo per dare un po' più di potenza alle campagne di vendita. Essendo così semplici da creare e mobilitare, i link di pagamento possono essere facilmente inseriti durante tutto l'anno.

  • Raccogliere fondi e donazioni
    È sempre utile dare alle persone la possibilità di agire e completare una transazione con un numero minimo di passaggi. I link di pagamento offrono un'esperienza fondamentalmente semplificata per il cliente, che si rivela particolarmente preziosa in situazioni come la raccolta di fondi e donazioni, dove qualsiasi livello di complessità potrebbe compromettere la conversione.

Nel 2021, le vendite di e-commerce al dettaglio hanno totalizzato circa 4,9 trilioni di dollari in tutto il mondo, quindi non sorprende che ogni azienda con una piattaforma voglia entrare in azione. Per le aziende significa avere più modi per vendere ai clienti, anche senza fare affidamento su un sito web aziendale.

Tra i social media, Instagram è il leader assoluto quando si tratta di e-commerce. Secondo uno studio di ricerca sulle tendenze di Instagram nel 2020, il 44% degli utenti intervistati ha affermato di utilizzare Instagram per fare acquisti su base settimanale. Instagram consente alle aziende di sviluppare il proprio pubblico, gestire campagne di marketing scalabili, effettuare il retargeting dei clienti ed elaborare transazioni direttamente nell'app. Poiché Instagram è uno dei canali più popolari utilizzati dai brand per raggiungere e acquisire i clienti, è semplicemente logico che l'azienda offra vendite in-app.

La funzione Shop di Instagram non è l'unico modo in cui le aziende possono utilizzare questo e altri social media per condurre le vendite: queste piattaforme sono perfette anche per condividere i link di pagamento. L'inserimento di link nelle biografie dei profili, nelle storie di Instagram e nei messaggi diretti consente alle aziende di incrementare le vendite senza creare un negozio per condurle direttamente sulla piattaforma di social media (o sul proprio sito web).

Marketplace digitali

In genere i marketplace includono funzionalità di pagamento integrate per le aziende che li utilizzano. Se elabori le vendite principalmente su un marketplace di terze parti e non ti interessa creare il tuo canale di e-commerce, potresti fare tranquillamente a meno di un tuo sito web.

Ad esempio, Etsy è un marketplace importante in cui le singole aziende possono creare una vetrina, condividere i propri prodotti e vendere direttamente ai clienti, il tutto senza dover creare il proprio sito web.

Tuttavia, per quanto attraenti possano essere, affidarsi ai marketplace per l'intera attività di e-commerce presenta alcuni aspetti negativi:

  • Mancanza di controllo
    Uno degli aspetti più positivi della vendita tramite un marketplace è anche uno di quelli più negativi: gran parte dell'esperienza del cliente è fuori dal tuo controllo. Un marketplace può metterti a disposizione un ambiente di e-commerce progettato con risorse molto maggiori di quelle che potresti permetterti per conto tuo, ma può anche implicare aspetti che non puoi controllare e che potresti non gradire.

  • Condivisione dello spazio con aziende concorrenti
    Vendere tramite un marketplace di e-commerce significa che la tua attività non è l'unica opzione disponibile per i clienti. Non è possibile aggirare la concorrenza intrinseca che deriva dal territorio.

  • Commissioni
    Naturalmente, i marketplace di e-commerce non ospitano i prodotti gratuitamente. I costi e le commissioni variano da un marketplace all'altro, ma è importante comprendere i compromessi economici che comporta lo svolgimento di un'attività in questo modo. Confronta le commissioni dei marketplace di Amazon, eBay e Walmart. Ecco un altro articolo che spiega le commissioni dei marketplace di altri siti popolari, tra cui Etsy.

Vantaggi di non avere un sito web per un'attività

A una prima impressione, non disporre di un proprio sito web per accettare i pagamenti dei clienti potrebbe sembrare che significhi automaticamente sacrificare qualcosa, ma non è necessariamente così. Accettare pagamenti online tramite link di pagamento o un marketplace di terze parti presenta diversi vantaggi:

  • Migliore esperienza di pagamento con meno lavoro da parte tua
    Quando elabori i pagamenti dei clienti tramite il tuo sito web, l'onere di garantire che il sito funzioni senza problemi ricade su di te e sul tuo team. Ma quando accetti pagamenti online direttamente, tramite link di pagamento o un marketplace di terze parti, non hai più la responsabilità di creare un'esperienza di pagamento perfetta, liberando tempo e risorse per altri aspetti della tua attività. È come avere a disposizione i team di sviluppo e progettazione di Stripe per gestire la tua esperienza di pagamento, ma senza doverli assumere in prima persona.

  • Aumento delle conversioni e meno carrelli abbandonati
    I siti di e-commerce perdono oltre il 75% delle vendite a causa dei carrelli abbandonati. Meno complessità per i clienti durante la procedura di pagamento significa meno carrelli abbandonati e più vendite.

  • Incremento della fidelizzazione dei clienti
    Un sondaggio di Google ha rilevato che il 63% dei consumatori afferma di essere meno propenso ad acquistare di nuovo da un'azienda dopo una sola esperienza negativa. Una procedura di pagamento semplice e progettata in modo esperto fa sì che i clienti ritornino.

  • Facilità di utilizzo
    Per le aziende di e-commerce c'è sempre la pressione di creare un'esperienza online per i clienti che sia facile, veloce e ottimizzata per la conversione. Ma costruire il tuo sito web perfetto richiede molto tempo e risorse. Quando invece utilizzi i link di pagamento passi direttamente al risultato finale desiderato: un'esperienza ottimale per i tuoi clienti e orientata alla conversione.

  • Flessibilità
    Quando vendi tramite il tuo sito web devi fare scelte importanti su ogni aspetto del modo in cui commercializzi i prodotti: dalle descrizioni al posizionamento, dal branding agli elementi grafici. La sfida è che queste scelte di solito non possono essere ottimizzate simultaneamente per ogni singolo segmento del tuo pubblico. Con i link di pagamento puoi creare una pagina di pagamento super personalizzata per ogni pubblico target. Puoi testare immagini e messaggi diversi, e questo non solo offrirà un'esperienza personalizzata a ciascun pubblico, ma ti consentirà anche di capire quali strategie si rivelano più efficaci per aumentare le vendite.

Scopri di più su come creare e utilizzare i link di pagamento con Stripe per incrementare le vendite online.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.