Prestiti RAR: pro e contro del finanziamento basato sui ricavi ricorrenti

Payments
Payments

Accept payments online, in person, and around the world with a payments solution built for any business—from scaling startups to global enterprises.

Learn more 
  1. Introduzione
  2. Che cosa sono i ricavi ricorrenti?
  3. Cosa significa lacronimo RAR?
  4. Come viene calcolato il valore di RAR?
  5. Che cosè il finanziamento RAR?
  6. Come funzionano i prestiti RAR?
  7. Pro e contro dei prestiti basati sui ricavi ricorrenti

Sono sempre di più le attività che negli ultimi anni hanno adottato modelli di business basati su abbonamenti. La società di servizi finanziari UBS prevede che il valore dell'economia degli abbonamenti raggiungerà 1,5 mila miliardi di $ entro il 2025. Le attività sono sempre più interessate a opzioni come il finanziamento basato sui ricavi ricorrenti, che consente loro di trarre vantaggio dai loro ricavi ricorrenti evitando la diluizione del capitale e alcune delle sfide dei prestiti tradizionali.

È importante che i leader e i responsabili delle decisioni aziendali comprendano questo tipo di finanziamento. In questo articolo spiegheremo come funziona il finanziamento basato sui ricavi ricorrenti, perché può essere una buona scelta per alcune attività e quali sono i pro e i contro di questo tipo di finanziamento.

Contenuto dell'articolo

  • Che cosa sono i ricavi ricorrenti?
  • Cosa significa l'acronimo RAR?
  • Come viene calcolato il valore di RAR?
  • Che cos'è il finanziamento RAR?
  • Come funzionano i prestiti RAR?
  • Pro e contro dei prestiti basati sui ricavi ricorrenti

Che cosa sono i ricavi ricorrenti?

I ricavi ricorrenti sono un flusso di ricavi costante e prevedibile che un'attività si aspetta di ricevere nel tempo, in genere come risultato di contratti a lungo termine con i clienti o di modelli basati su abbonamenti. Questa forma di ricavi è particolarmente appetibile per le attività, in quanto fornisce una base stabile per la pianificazione finanziaria e riduce l'imprevedibilità associata alle vendite una tantum o alle fluttuazioni stagionali.

I vantaggi di ottenere una parte significativa dei ricavi dell'attività da fonti ricorrenti sono molteplici. Una struttura di ricavi così prevedibile può migliorare la pianificazione finanziaria, consentendo alle attività di allocare le risorse in modo più efficiente, di pianificare strategie a lungo termine con maggiore sicurezza e di ottenere potenzialmente condizioni migliori su prestiti o crediti grazie alla riduzione del rischio finanziario.

Inoltre, le metriche di valutazione spesso migliorano per le attività che generano un fatturato ricorrente sostanziale, in quanto possono indicare una solida base clienti e un modello di business duraturo. Quando gli investitori valutano lo stato di salute e il potenziale di un'azienda, privilegiano quelle che sono in grado di prevedere con sicurezza i propri ricavi.

Cosa significa l'acronimo RAR?

RAR è l'acronimo di "Ricavi Annuali Ricorrenti". Rappresenta il valore dei ricavi ricorrenti che un'attività può aspettarsi di ricevere nell'arco di un anno e viene spesso utilizzato nel contesto di attività che offrono abbonamenti o di aziende con contratti a lungo termine. Il valore di RAR fornisce indicazioni sulla stabilità finanziaria di un'azienda e sul suo potenziale di crescita, in quanto esclude i ricavi una tantum e non ricorrenti.

Come viene calcolato il valore di RAR?

Calcolare il valore di RAR è semplice per le attività: si tratta infatti della somma annuale dei ricavi ricorrenti derivanti dai contratti con i clienti. Se hai degli abbonamenti mensili, dovrai moltiplicare i ricavi mensili ricorrenti (RMR) per 12.

Ad esempio, se un'azienda ha 100 clienti, ognuno dei quali paga una tariffa di abbonamento annuale di 1.000 $, il valore di RAR ammonterà a 100.000 $. Allo stesso modo, se un'azienda ha 100 clienti, ognuno dei quali paga 100 $ al mese, l'RMR ammonterà a 10.000 $ e RAR a 120.000 $ (RMR x 12).

Fattori da considerare:

  • Durata del contratto: idealmente, il valore di RAR viene calcolato sulla base di contratti annuali. Per i contratti pluriennali, il valore totale del contratto deve essere diviso per il numero di anni per determinare il valore di RAR.

  • Upgrade/downgrade: qualsiasi variazione del prezzo dell'abbonamento dovuta a upgrade o downgrade del cliente deve essere considerata nel calcolo di RAR.

  • Abbandono: le perdite di ricavi derivanti da clienti che annullano l'abbonamento devono essere detratte dal valore di RAR.

  • Costi una tantum: RAR considera solo i ricavi ricorrenti, quindi gli addebiti una tantum o i costi di attivazione non devono essere inclusi nel calcolo.

  • Sconti: gli sconti concessi ai clienti devono essere inclusi nel valore del contratto annuale.

Quando un'attività si rivolge a un prestatore per un prestito basato sui ricavi annuali ricorrenti, è probabile che il prestatore esamini il calcolo dei ricavi annuali ricorrenti per conoscere il tasso di abbandono dei clienti, la durata dei contratti, le pratiche di sconto e qualsiasi altro fattore che possa influire sulla stabilità e sulla prevedibilità dei ricavi ricorrenti. Questa due diligence aiuta il prestatore a valutare il rischio associato al prestito.

Che cos'è il finanziamento RAR?

Il finanziamento RAR è un tipo di finanziamento del debito specifico per le attività SaaS (Software-as-a-Service) e altre attività basate su abbonamento. Poiché queste attività hanno flussi di ricavi prevedibili, i prestatori utilizzano il valore RAR dell'azienda come metrica chiave per determinare l'importo che sono disposti a prestare e a quali condizioni.

Nel finanziamento RAR, l'importo del prestito si basa in genere su un multiplo dei ricavi ricorrenti mensili o annuali dell'azienda. Le specifiche possono variare, ma spesso i prestatori possono fornire finanziamenti che vanno da 3 a 12 volte l'RMR di un'azienda.

Il vantaggio principale del finanziamento RAR è il suo essere in linea con il modello di ricavi dell'azienda, consentendo alle attività di ottenere finanziamenti senza diluire il capitale proprio. Inoltre, con l'aumento dei ricavi ricorrenti, l'azienda potrebbe essere ammessa a un finanziamento più consistente. Questa forma di finanziamento è particolarmente interessante per le aziende che hanno bisogno di capitale per investire nella crescita, ma che non vogliono cedere quote di proprietà o non sono ancora pronte o idonee per forme di finanziamento bancario più tradizionali.

Come funzionano i prestiti RAR?

I prestiti RAR sono destinati alle aziende che operano con modelli di abbonamento SaaS e simili, utilizzando RAR come parametro principale per determinare l'idoneità e le condizioni del prestito.

Ecco una panoramica dettagliata del funzionamento di questi prestiti:

  • Determinazione dell'importo del prestito
    I prestatori valutano il valore RAR di un'azienda per determinare il possibile importo del prestito. Spesso offrono un finanziamento basato su un multiplo dei ricavi ricorrenti mensili o annuali dell'azienda. Ad esempio, un prestatore potrebbe offrire un prestito equivalente a 3-12 volte l'RMR dell'azienda.

  • Richiesta del prestito e documentazione
    Le aziende che desiderano ottenere prestiti RAR devono seguire un processo di richiesta di prestito standard, che comprende la presentazione di bilanci, dettagli sui ricavi annuali ricorrenti, tassi di abbandono, costi di acquisizione dei clienti e altre metriche aziendali rilevanti.

  • Valutazione
    Oltre al valore RAR, i finanziatori possono valutare anche il tasso di crescita e la redditività dell'azienda, il valore del cliente nel tempo e le condizioni generali del mercato. Un valore RAR costante o in rapida crescita è più appetibile, in quanto indica una base clienti stabile e in espansione.

  • Struttura di restituzione
    I prestiti RAR hanno spesso strutture di restituzione flessibili in linea con l'andamento dei ricavi dell'azienda. Questo potrebbe significare restituzione mensili commisurate all'RMR o ad altri parametri fondamentali. I tassi di interesse possono essere fissi o variabili, a seconda dell'accordo.

  • Clausole e condizioni
    Alcuni prestiti RAR possono avere clausole o condizioni specifiche, che assicurano che l'azienda mantenga un certo tasso di crescita o riduca al minimo il tasso di abbandono. La violazione di queste clausole potrebbe comportare penali o un aumento del tasso di interesse.

  • Potenziale aumento del capitale
    Man mano che l'azienda aumenta il suo valore RAR, può diventare idonea a ricevere ulteriori finanziamenti, in modo da poter prelevare più capitale in base all'aumento dei ricavi ricorrenti.

  • Durata e scadenza
    Come gli altri prestiti, anche i prestiti RAR hanno una durata definita, al termine della quale il prestito deve essere completamente rimborsato. A seconda del prestatore e della traiettoria di crescita dell'attività, questa durata può variare da due a tre anni.

  • Chiusura o rifinanziamento
    Al termine del periodo di validità del prestito, o anche prima, un'azienda può scegliere di restituire completamente il prestito RAR, di rifinanziarlo o di passare a un altro tipo di struttura di finanziamento in base alla crescita dell'attività e all'evoluzione delle sue esigenze.

Pro e contro dei prestiti basati sui ricavi ricorrenti

Accendere un prestito a fronte dei ricavi ricorrenti di un'attività offre una serie unica di vantaggi, ma presenta anche delle sfide. Eccone un riepilogo:

Vantaggi del finanziamento RAR:

  • Allineamento con il modello di business
    Il finanziamento RAR rispecchia il modello di ricavi basato sugli abbonamenti, garantendo alle aziende la possibilità di contrarre prestiti in linea con i loro flussi di ricavi prevedibili.

  • Nessuna diluizione del capitale
    Le aziende possono accedere al capitale senza cedere quote di proprietà. Ciò è particolarmente vantaggioso per i fondatori e i primi investitori che desiderano mantenere il controllo sul business.

  • Flessibilità nella restituzione
    I pagamenti spesso sono in linea con i ricavi mensili ricorrenti dell'azienda, quindi sono adattabili all'effettiva situazione del flusso di cassa dell'azienda.

  • Rapido accesso al capitale
    Data la sua natura specifica, il processo di approvazione può essere più rapido rispetto ai prestiti tradizionali, garantendo alle attività un accesso più rapido ai fondi necessari.

  • Finanziamento scalabile
    Man mano che un'azienda aumenta il proprio valore RAR, può avere diritto a un finanziamento più consistente. Questa funzionalità consente alle aziende di accedere a un capitale maggiore man mano che si espandono.

Svantaggi del finanziamento RAR:

  • Costi potenzialmente più elevati
    A seconda del prestatore e dei rischi associati, i tassi d'interesse o le commissioni per il finanziamento RAR potrebbero essere più elevati rispetto ai prestiti tradizionali.

  • Clausole e restrizioni
    Il prestito può essere corredato da clausole che impongono all'azienda di mantenere specifiche metriche di prestazioni, come ad esempio un determinato tasso di crescita o tasso di abbandono. La violazione di queste clausole può portare a penali o alla revisione dei termini del finanziamento.

  • Durata più breve
    Rispetto ai tradizionali prestiti a lungo termine, i finanziamenti RAR possono avere una durata più breve e richiedere di conseguenza una restituzione o un rifinanziamento più rapidi.

  • Dipendenza dalle metriche di prestazioni
    Mentre i prestiti tradizionali si concentrano sulle condizioni finanziarie generali, i finanziamenti RAR tengono in grande considerazione le prestazioni dell'azienda in termini di RAR. Se il valore RAR cala o diventa imprevedibile, potrebbe influire sui termini del finanziamento o sull'idoneità.

  • Limitazione ad attività specifiche
    Le aziende prive di un chiaro modello di ricavi ricorrenti potrebbero avere difficoltà ad accedere o a beneficiare dei finanziamenti RAR.

I prestiti RAR sono diventati un'opzione di finanziamento interessante per le attività basate su abbonamento, in particolare quelle del settore SaaS. Questo tipo di finanziamento è in linea con i flussi prevedibili di ricavi derivanti dagli abbonamenti, può fornire un accesso più rapido al capitale ed evita di diluire il patrimonio netto dell'azienda. Sebbene i prestiti RAR siano una soluzione per le attività con forti ricavi ricorrenti, essi comportano anche una serie di considerazioni particolari. Come per ogni decisione di finanziamento, dovrai soppesare i vantaggi e le sfide per determinare l'idoneità della tua attività.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.