Qual è il periodo di validità dei preventivi in Francia?

Invoicing
Invoicing

Stripe Invoicing is a global invoicing software platform built to save you time and get you paid faster. Create an invoice and send it to your customers in minutes—no code required.

Learn more 
  1. Introduzione
  2. Che cosè un preventivo e a cosa serve?
  3. Perché un preventivo ha un periodo di validità?
  4. È necessario indicare il periodo di validità su un preventivo?
  5. Per quanto tempo è valido un preventivo non firmato?
  6. Per quanto tempo è valido un preventivo firmato?
  7. Per quanto tempo è valido un preventivo firmato con pagamento di acconto?
  8. Cosa bisogna fare se si supera il periodo di validità del preventivo?
  9. Si può modificare un preventivo una volta superato il periodo di validità?

A seconda dell'attività svolta, un professionista potrebbe essere tenuto a fornire un preventivo a un cliente. Lo stesso vale se è il cliente a richiederlo o se il prezzo di un prodotto o servizio non può essere determinato facilmente. Ma per quanto tempo è valido un preventivo? Il pagamento di acconti influisce su questa durata? E cosa succede una volta superato il periodo di validità? Troverai le risposte a queste domande in questo articolo, che ti illustrerà tutto quello che devi sapere sul periodo di validità di un preventivo.

Contenuto dell'articolo

  • Che cos'è un preventivo e a cosa serve?
  • Perché un preventivo ha un periodo di validità?
  • È necessario indicare il periodo di validità su un preventivo?
  • Per quanto tempo è valido un preventivo non firmato?
  • Per quanto tempo è valido un preventivo firmato?
  • Per quanto tempo è valido un preventivo firmato con pagamento di acconto?
  • Cosa bisogna fare se si supera il periodo di validità del preventivo?
  • Si può modificare un preventivo una volta superato il periodo di validità?

Che cos'è un preventivo e a cosa serve?

Un preventivo è un documento preparato da un professionista e inviato a un potenziale cliente. Specifica i dettagli della proposta commerciale: il tipo di transazione, il prezzo stabilito, i costi associati, le condizioni di vendita e il periodo di validità del preventivo, solo per citarne alcuni. Lo scopo del preventivo è quello di informare il cliente sulle caratteristiche della transazione.

Una volta firmato, il preventivo impegna il professionista a consegnare il prodotto o effettuare il servizio in conformità con i termini del preventivo. Impegna inoltre il cliente a pagare la fattura corrispondente. La firma del cliente implica l'accettazione dell'offerta, il che significa che il cliente non può più contestare né i termini del preventivo né il prezzo. Un preventivo firmato ha pertanto valore di contratto ed è giuridicamente vincolante per entrambe le parti.

Perché un preventivo ha un periodo di validità?

Il periodo di validità di un preventivo consente al cliente un intervallo di tempo per valutare la proposta commerciale di un professionista e per decidere se accettarla. È un periodo durante il quale i termini del preventivo (in particolare i prezzi) rimangono invariati e validi. Durante il periodo di validità i professionisti non possono modificare il contenuto del preventivo non firmato: sono tenuti a mantenere la proposta così com'è.

È necessario indicare il periodo di validità su un preventivo?

Il periodo di validità deve essere indicato sui preventivi per determinate prestazioni di servizi o vendite di beni, ad esempio:

  • Per lavori e riparazioni su edifici e apparecchiature domestiche;
  • Per la vendita di prodotti e servizi destinati a compensare la perdita di autonomia;
  • Per onoranze funebri;
  • Per servizi di chirurgia estetica;
  • se il prezzo mensile di un servizio destinato a una persona è pari o superiore a 100 €, tasse incluse.

In tutti gli altri casi è facoltativo ma vivamente consigliato specificare il periodo di validità del preventivo. Puoi scoprire di più sulle informazioni obbligatorie nei preventivi nel nostro articolo sull'argomento o sul sito web ufficiale del governo francese. Per quanto riguarda le microimprese, consulta il nostro articolo sulle specificità dei preventivi dei lavoratori autonomi.

Per quanto tempo è valido un preventivo non firmato?

Il periodo di validità di un preventivo è determinato dal professionista che lo emette. In generale, è buona norma specificare un periodo di tempo ragionevole compreso tra uno e tre mesi. Se non è indicata alcuna data di scadenza, un preventivo non firmato ha una validità legale di tre mesi.

Per quanto tempo è valido un preventivo firmato?

Per determinare il periodo di validità di un preventivo firmato è necessario considerare la data di prestazione stabilita dal professionista nel preventivo. Tale data indica la fine del periodo di validità del preventivo firmato nonché dell'impegno di entrambe le parti.

Per quanto tempo è valido un preventivo firmato con pagamento di acconto?

Il pagamento di un acconto non influisce sulla validità di un preventivo. Il periodo di validità è lo stesso del preventivo firmato, ovvero corrisponde alla data di prestazione indicata nel preventivo.

Cosa bisogna fare se si supera il periodo di validità del preventivo?

Se il professionista supera di oltre sette giorni la data di esecuzione, il cliente ha 60 giorni di tempo per richiedere il pagamento delle penali di ritardo o l'annullamento totale della transazione commerciale. Tuttavia, il professionista può essere esonerato dall'obbligo di effettuare il servizio o la consegna se l'inadempimento del contratto è dovuto a circostanze eccezionali, come ad esempio cause di forza maggiore, che ne impediscono l'esecuzione. Il professionista può inoltre essere esonerato se il cliente non adempie ai suoi obblighi nei confronti del professionista stesso, come nel caso di mancato pagamento.

Si può modificare un preventivo una volta superato il periodo di validità?

Una volta scaduto il periodo di validità, il professionista è libero di creare una nuova copia del preventivo con condizioni di vendita e prezzi diversi e con un diverso periodo di validità.

Per modificare il tuo preventivo puoi utilizzare un modello online oppure optare per una soluzione di fatturazione automatizzata come Stripe Billing, che semplifica la creazione e l'elaborazione di preventivi personalizzati senza la necessità di scrivere codice. Contatta uno dei nostri esperti Stripe per scoprire come possiamo aiutarti a ottimizzare la creazione e la gestione dei tuoi preventivi.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.