Ecco come il team finanziario di Figma si affida a Stripe per un'attività da 10 miliardi di $

Figma è una piattaforma di progettazione per team che collaborano alla creazione di prodotti che consente di creare, condividere, testare e spedire progetti avanzati. Per stare al passo con la rapida crescita di Figma, il responsabile del reparto finanziario e operazioni aziendali, Praveer Melwani, necessitava di una piattaforma di pagamento in grado di automatizzare molte procedure manuali e di far dedicare il ridotto team finanziario alle attività di Figma.

Prodotti utilizzati

    Payments
    Billing
    Invoicing
Nord America
Start-up

La sfida

Un team finanziario a elevato rendimento si concentra sul fornire assistenza a tutti i reparti di un'organizzazione e ne mette al vaglio le prestazioni rispetto agli obiettivi chiave, individuando i punti di forza e correggendo la rotta quando necessario. Ciò significa che il successo di un dipartimento finanziario dipende dall'accuratezza e dalla profondità dei dati raccolti in una posizione centralizzata e da come vengono utilizzate tali informazioni per migliorare il processo decisionale di ciascun reparto.

"Se i dati raccolti mancano di chiarezza e coerenza, si perdono opportunità" afferma Praveer Melwani, Head of Finance and Business Operations di Figma. "Se una conversione è in ritardo e non si ha una netta comprensione dei dati sulle vendite e delle pipeline, i primi indicatori passeranno sotto traccia e sarà impossibile reagire di conseguenza. Garantendo la coerenza in tutti i sistemi di archiviazione [Salesforce, Marketo, presentazioni per il consiglio di amministrazione, ecc.] possiamo sveltire il processo decisionale mentre lavoriamo con le parti interessate interne ed esterne all'organizzazione".

Per garantire che Figma fosse in grado di ampliare un team snello mantenendo al contempo dati di alta qualità e affidabilità, Praveer aveva bisogno di automatizzare i processi finanziari e selezionare una soluzione di pagamento che:

  • accettasse sia i pagamenti dei servizi in abbonamento sia la procedura di fatturazione destinata a clienti self-service e imprese;
  • offrisse una reportistica quasi in tempo reale sui dati di pagamento; e
  • disponesse di report flessibili con parametri di metadati per archiviare ulteriori informazioni strutturate e garantire la coerenza dei dati in tutti i sistemi di archiviazione.

La soluzione

All'inizio Figma ha cercato di collegare soluzioni esistenti autonome per l'accettazione dei pagamenti, gli abbonamenti e la fatturazione ma nutriva apprensione per le risorse necessarie per integrare e mantenere costantemente più sistemi in modo da garantire dati di alta qualità in tempo reale.

Figma ha scelto Stripe per la sua piattaforma di pagamento completa, che consente ai clienti di pagare abbonamenti e fatture personalizzate utilizzando carte, ACH o bonifici. All'interno della Dashboard di Stripe, il team di Praveer etichetta i dati dei pagamenti con parametri di metadati e li invia a Snowflake su base oraria tramite Segment. In Snowflake, i dati contrassegnati sono formattati in modo da poter essere elaborati da tutte le altre applicazioni aziendali e dalla modellazione interna. Una volta riformattati, i dati sui pagamenti vengono distribuiti tramite Census alle seguenti applicazioni aziendali per fornire un contesto più ampio:

  • Salesforce: Figma utilizza Stripe per arricchire gli account Salesforce e le relative opportunità con informazioni su pagamenti e attività, che possono essere destinate al calcolo delle commissioni e alla prospezione.
  • Marketo, utenti Facebook e Google Ads: Figma aggiunge i dati di Stripe a utenti, team e organizzazioni per adattare i messaggi di marketing a un pubblico diverso.
  • Presentazioni per il consiglio di amministrazione: Figma utilizza i report e i dati analitici di Stripe per trasformare una presentazione con velocità e precisione subito dopo la conclusione di un periodo, fornendo agli investitori report dettagliati su suddivisioni geografiche, ritenzione netta e flussi di ricavi ricorrenti annuali per tipo di transazione.
  • Metriche aziendali e previsioni: Figma sfrutta i pagamenti Stripe e i dati di fatturazione per creare dashboard di valore in tempo reale, dati analitici sulla fidelizzazione e sul tasso di abbandono e per illustrare i modelli di espansione.
  • Processo di chiusura di fine mese: Figma utilizza i pagamenti Stripe e i dati di fatturazione come input nel suo modello di riconoscimento dei ricavi, per le imposte e il saldo delle entrate differite tramite SuiteSync.

"Il nostro piccolo team è in grado di sfruttare la potenza di Stripe per automatizzare la riscossione degli utili e la fatturazione. In questo modo può dedicarsi ad attività ben più interessanti", aggiunge Praveer. "Utilizziamo i dati di Stripe per supportare anche altre applicazioni aziendali ed è per questo che possiamo aggiungere nuovi tipi di prodotti, ruoli e piani in modo rapido e iterativo, valutandone l'evoluzione nel corso del tempo".

I risultati

Integrando la giusta piattaforma di pagamento nel suo stack tecnologico, Praveer è stato in grado di garantire che tutte le applicazioni aziendali fossero supportate dai dati delle transazioni dei clienti quasi in tempo reale e in modo accurato e affidabile. Inoltre, è riuscito a incrementare il valore di Figma fino alla sua attuale valutazione di 10 miliardi di dollari grazie a uno snello team finanziario, automatizzando i sistemi e generando dati chiari e preziosi per tutti i reparti dell'azienda.

"La semplicità e la profondità del prodotto di Stripe hanno costituito la base di un successo ottenuto grazie all'apporto di poche persone. Senza l'integrazione di Stripe, sono sicuro che avremmo avuto bisogno di almeno altre cinque persone per condurre un'ampia serie di procedure manuali tra cui la gestione del processo di chiusura, la riconciliazione delle transazioni tra i sistemi, il controllo del nostro saldo AR e la risoluzione dei problemi di set di dati errati", aggiunge Praveer.

Grazie a Stripe, il team di Praveer è in grado di:

  • _prevedere con precisione le metriche aziendali _: "Volevamo una soluzione flessibile che ci consentisse di tagliare i dati rapidamente e in diversi modi. Abbiamo integrato la logica aziendale nel nostro sistema utilizzando i dati Stripe come fonte primaria. Il risultato? Dati raccolti in tempo reale sulle abitudini di acquisto delle persone e su eventuali variazioni di tali comportamenti in futuro", afferma Praveer;
  • stabilire un clima di fiducia all'interno dell'organizzazione con dati affidabili: "Siamo in grado di creare un clima di credibilità e fiducia in seno all'azienda in generale e con i nostri azionisti, garantendo con certezza che il nostro set di dati e i sistemi sottostanti sono puliti e accurati", aggiunge Praveer;
  • concentrarsi su futuro e strategie: "Il tempo speso per andar dietro a pagamenti, fatturazione, riconciliazione e via dicendo dovevamo impiegarlo per aiutare il team a pensare e agire in modo strategico, tenendo un occhio sul presente e al contempo rivolgendo lo sguardo al futuro", conclude Praveer.

Massima trasparenza dei costi

Tariffazione integrata per transazione, senza costi occulti

Avvia la tua integrazione

Inizia a usare Stripe in appena 10 minuti