Top ecommerce companies leave money on the table with basic checkout errors

  • Il 95% dei principali siti di e-commerce commette almeno cinque errori di base durante il pagamento.
  • La durata media dei pagamenti supera i tre minuti, ma il 60% degli acquirenti dichiara che abbandonerà una procedura di pagamento che ne richieda più di due.
  • L'80% degli acquirenti online abbandona l'acquisto se non viene offerta la loro modalità di pagamento preferita.

SAN FRANCISCO E DUBLINO - Un nuovo studio della piattaforma infrastrutturale finanziaria per le aziende Stripe rivela che molti dei siti web di e-commerce più visitati al mondo presentano procedure di pagamento con errori, frustranti per i clienti e costose per le aziende.

Stripe ha esaminato 1.600 dei principali siti di e-commerce e ha intervistato 1.600 consumatori sulle preferenze di acquisto online. Il report "The state of checkouts in 2022" mostra come l'eliminazione degli errori di base dalle procedure di pagamento consentirà alle aziende di guadagnare di più con minor sforzo: un modo semplice ed efficiente per incrementare le vendite in un periodo di crisi economica.

"Le persone si aspettano procedure di pagamento semplici. Bastano un clic di troppo o un pagamento che non funziona per perdere una vendita", ha dichiarato Peter Bodum, responsabile e-commerce del produttore di accessori per la cucina e la casa Bodum, che recentemente ha scelto l'e-commerce come canale di distribuzione principale.

I siti web perdono denaro con procedure di pagamento onerose

Gli acquirenti online si aspettano che la procedura di pagamento sia veloce: se non lo è se ne vanno. Il 60% ha dichiarato che
abbandonerebbe un acquisto se la procedura di pagamento richiedesse due minuti, mentre in media ne richiede più di tre. Il 95% dei siti di e-commerce commette almeno cinque errori di base che rallentano la procedura di pagamento:

  • In Nord America, solo il 40% dei siti supporta il pagamento con un solo clic, anche se il 75% dei consumatori è più propenso a completare l'acquisto quando viene offerto.
  • In Europa, più di un terzo delle procedure di pagamento consente agli utenti di pagare con numeri di carta non validi.
  • In Asia Pacifico, il 45% dei siti web consente ai clienti di provare a pagare con una carta scaduta, aumentando la probabilità di errore nei pagamenti.

Errori in fase di pagamento sui principali siti web dell'Asia-Pacifico

Le modalità di pagamento sono importanti

I clienti si aspettano che i siti web offrano le loro modalità di pagamento preferite: l'85% ha dichiarato che abbandonerebbe il pagamento in caso contrario. Il report ha rilevato che la maggior parte dei siti web offre più opzioni di pagamento, ma spesso sono quelle sbagliate:

  • In Nord America, il 51% dei clienti è più propenso a completare l'acquisto con modalità di pagamento differito, che sono però previste solo dal 33% dei siti web.
  • In Francia, il 20% dei siti di e-commerce non offre ai clienti la possibilità di pagare con CB, la modalità di pagamento più diffusa nel paese.
  • In Malaysia, il 56% dei consumatori preferisce pagare con FPX, ma meno della metà delle aziende lo offre.

Le aziende possono ottimizzare i loro flussi di cassa con Stripe

Stripe offre alle aziende due modi per migliorare i flussi di pagamento. Stripe Checkout è una procedura di pagamento preintegrata, ospitata da Stripe, che le aziende possono personalizzare con il proprio brand. Le aziende che desiderano un flusso di pagamento più personalizzato possono utilizzare Stripe Elements, che offre componenti predefiniti da inserire nelle proprie pagine di pagamento. Sia Checkout che Elements consentono alle aziende di offrire ai clienti una procedura di pagamento semplice e fluida, che include l'acquisto con un solo clic tramite Link, 50 modalità di pagamento e 135 valute. Aggiornamenti recenti comprendono:

  • Un algoritmo potenziato che prevede con maggiore accuratezza le modalità di pagamento che gli acquirenti intendono utilizzare, aumentando del 3% la conversione dei pagamenti.
  • Altre modalità di pagamento globali, tra cui Blik in Polonia, Konbini in Giappone e Affirm, una delle principali opzioni di acquisto con pagamento differito in tutto il mondo.
  • Payment Element di Stripe, che supporta 25 modalità di pagamento con un'unica integrazione e si aggiorna automaticamente quando Stripe aggiunge nuove modalità di pagamento.

"Usare una procedura di pagamento con errori è come guidare con il freno a mano tirato: è del tutto evitabile e rallenta la tua attività", ha dichiarato John Collison, co-fondatore e presidente di Stripe. "Risolvere gli errori in fase di pagamento è facile e produce immediatamente maggiori ricavi".

Leggi i report su Nord America, Europa e Asia Pacifico.