I tour operator di FareHarbor semplificano le procedure operative scegliendo l'approccio senza contanti con Tap to Pay on iPhone e Stripe Terminal

FareHarbor mette a disposizione un software di prenotazioni e gestione per favorire la crescita di tour operator e aziende che si occupano di varie attività turistiche. Con l'obiettivo di offrire strumenti aziendali utilizzabili anche in mobilità, FareHarbor è passata a Tap to Pay on iPhone e a Stripe Terminal per avvantaggiare la propria base clienti in continua espansione.

Prodotti utilizzati

    Terminal
    Radar
    Sigma
    Connect
Nord America

La sfida

La domanda nel settore turistico è balzata alle stelle nel 2022 e ha costretto tour operator e agenti di viaggio a trovare modi più veloci e semplici per erogare i servizi ai clienti impazienti di riprendere a viaggiare, proponendo loro, ad esempio, pagamenti contactless e opzioni di check-in, oltre che interazioni supportate dai dispositivi mobili. A questo scopo, FareHarbor ha iniziato a identificare modi rapidi e intuitivi per migliorare le prenotazioni e le esperienze di check-in per gli operatori in tante località e mercati degli Stati Uniti, dalle crociere ai tour fotografici fino alle escape room. Ecco perché FareHarbor rappresenta il candidato perfetto per provare la funzionalità Tap to Pay on iPhone.

"Ai nostri clienti che utilizzano FareHarbor per la propria attività, vogliamo offrire tutti gli strumenti per avere successo, dalla creazione alla modifica delle prenotazioni alla verifica delle performance delle attività, e garantire la flessibilità per farlo ovunque si trovino", ha raccontato Lavinia Voicu, Senior Product Manager presso FareHarbor. "Nel nostro settore in particolare, poter completare le attività quotidiane anche non in sede è fondamentale".

Ad esempio, l'esercente di FareHarbor, Island Life Bike Rentals, con sede a Hilton Head, Carolina del Sud, in precedenza utilizzava un lettore di carte con connessione Bluetooth per completare le prenotazioni per noleggiare biciclette. Quando la soluzione ha subito un guasto a causa di eventi atmosferici, l'azienda ha dovuto inserire manualmente i dati delle carte dei clienti, ma era necessaria una soluzione più efficiente.

FareHarbor si è rivolta a Stripe perché implementasse un'esperienza fluida con transazioni contactless per utenti come Island Life Bike Rentals.

La soluzione

Grazie a una partnership di lunga data con Stripe, FareHarbor ha fatto i salti di gioia all'idea di diventare una delle prime piattaforme a offrire l'opzione Tap to Pay on iPhone e Stripe Terminal ai propri tour operator.

Tap to Pay on iPhone consente agli utenti di accettare pagamenti contactless di persona solo avendo un iPhone e Stripe Terminal e senza dover installare hardware aggiuntivo. Tap to Pay for iPhone è una soluzione privata e sicura con funzionalità integrate per proteggere ile informazioni senza memorizzare i dati delle carte di credito sui dispositivi iPhone.

"Il successo dei nostri clienti è reso possibile grazie all'erogazione dell'esperienza ideale ai clienti. Sapevamo che Tap to Pay for iPhone potesse essere una soluzione perfetta per i nostri clienti perché hai tutto ciò che serve sul tuo iPhone e le interazioni digitali avvengono in modo fluido; tutto questo senza dubbio fa la differenza quando si prenotano attività di viaggio", ha raccontato Voicu.

In sole poche settimane, FareHarbor ha visto il vantaggio competitivo di Tap to Pay on iPhone per i tour operator che ora possono elaborare i pagamenti su dispositivi mobili in modo istantaneo e sicuro, senza hardware aggiuntivo: basta avere un iPhone supportato e l'app FareHarbor. Gli esercenti possono operare ovunque si trovino, dai punti vendita temporanei agli eventi presso mercati agricoli, grazie alla flessibilità di Tap to Pay for iPhone.

"Sapendo che molti dei nostri clienti operavano in mobilità, abbiamo deciso senza alcun dubbio di investire in Tap to Pay on iPhone", ha detto Voicu.

I risultati

Dall'implementazione di Tap to Pay on iPhone, FareHarbor ha registrato un aumento stabile del 10% del tasso di adozione per gli utenti su base settimanale.

I clienti di FareHarbor trovano semplicissimo utilizzare i pagamenti presso le sedi temporanee e formare il personale grazie all'intuitività di Tap to Pay on iPhone. Un cliente è addirittura passato a un modello senza più contanti dopo aver scoperto la semplicità dei pagamenti contactless.

Per il cliente di FareHarbor, Island Life Bike Rentals, la configurazione di Tap to Pay on iPhone ha richiesto soli 10 minuti e una manciata di istruzioni. E ora che l'azienda utilizza questo strumento, i dipendenti impiegano solo 10–20 secondi per transazione rispetto ai 2–2,5 minuti necessari per l'inserimento manuale dei dati delle carte.

"La velocità è tutto: si formano file anche di sette persone con relative famiglie, quindi ogni minuto risparmiato è un vantaggio per l'attività e per le interazioni", ha detto il titolare Jeremy Gonsalves. "I nostri clienti inoltre si fidano di noi ancor di più per il fatto che accettiamo pagamenti in modo rapido e sicuro".

Con l'obiettivo di implementare un'esperienza fluida per gli utenti, FareHarbor prevede di utilizzare Tap to Pay on iPhone per aiutare i clienti a gestire un giro d'affari ancora maggiore durante il prossimo picco della stagione turistica.

"Pensando al futuro, siamo felici di essere in prima linea per l'innovazione tecnologica e del settore turistico e orgogliosi di offrire Tap to Pay on iPhone come modalità di pagamento per migliorare tour e attività per tutti", conclude Voicu.

Sapendo che molti dei nostri clienti operavano in mobilità, abbiamo deciso senza alcun dubbio di investire in Tap to Pay on iPhone. In base al feedback diretto dei clienti, sappiamo che l'introduzione di Tap to Pay on iPhone ha avuto un impatto positivo sulle attività quotidiane dei nostri clienti.

Lavinia Voicu, Senior Product Manager

Massima trasparenza dei costi

Tariffazione integrata per transazione, senza costi occulti

Avvia la tua integrazione

Inizia a usare Stripe in appena 10 minuti