How digital innovation is remaking the trucking industry

New tools are untangling supply chains, boosting revenue, and putting more money in drivers’ pockets.

Il settore degli autotrasporti aveva un problema di produttività. Gli autisti passavano ore a cercare lavoro e poi si mettevano in viaggio con i cassoni pieni a metà. Lungo i loro percorsi perdevano tempo a cercare carburante e parcheggi convenzionati. Alla fine, dovevano aspettare di essere pagati, creando problemi di flusso di cassa.

Ma gli strumenti finanziari digitali stanno creando nuove opportunità in questo settore fondamentale. Negli ultimi due anni, il numero di aziende di autotrasporto che utilizzano Stripe è triplicato, superando le 6.000 unità. Complessivamente, hanno elaborato pagamenti per oltre 2 miliardi di dollari.

"Siamo sempre entusiasti di come anche le più piccole efficienze derivanti da nuovi strumenti digitali possano trasformare qualsiasi azienda, in qualsiasi settore", ha dichiarato Emily Glassberg Sands, responsabile Information and Data Science di Stripe.

Ottimizzare i percorsi, facilitare i pagamenti

Invece di navigare nei siti web o di fare la fila per trovare incarichi, i camionisti possono ora avere maggiore visibilità sulle opportunità di lavoro grazie a piattaforme come Mothership.

"Abbiamo creato la piattaforma Mothership perché gli autotrasportatori dell'ultimo miglio possano trovare più facilmente lavoro e ottimizzare i loro percorsi in modo da guadagnare il massimo per il minor numero di chilometri", ha dichiarato Gregg Luskin, co-fondatore e CTO di Mothership.

Mothership consente inoltre agli autotrasportatori di essere pagati più velocemente. Per anni, i trasportatori hanno dovuto tenere sotto controllo i documenti cartacei come le fatture o le polizze di carico, a volte persino infilandoli sotto le porte degli uffici del magazzino. Mothership utilizza Stripe Connect per pagare rapidamente gli autisti, senza bisogno di documenti cartacei. I pagamenti alle aziende di autotrasporti tramite Connect sono decuplicati negli ultimi due anni.

CloudTrucks è un'altra start-up che anticipa denaro e paga i conducenti istantaneamente. Con una carta commerciale CloudTrucks, creata grazie all'integrazione con Stripe, gli autisti possono accedere ai fondi e coprire le spese di viaggio istantaneamente.

"Stiamo dotando gli autisti degli strumenti necessari perché possano continuare a muoversi, guadagnare di più, compensare i costi e sostenere le proprie attività", ha dichiarato Hali Mo, product manager di CloudTrucks. "I nostri clienti dovevano aspettare fino a 30 giorni per essere pagati dopo aver consegnato un carico. Ora siamo in grado di pagarli istantaneamente".

Pagamenti su strada senza problemi

Una singola consegna comporta molte transazioni, dalle spese di scarico nei magazzini al rifornimento di carburante, alle riparazioni e al pagamento del parcheggio notturno. Relay Payments utilizza Connect per consentire pagamenti rapidi e contactless in tutto l'ecosistema degli autotrasporti.

"Risparmiare ai camionisti anche solo 20 minuti significa una differenza di centinaia di dollari nelle loro buste paga e miliardi di dollari di efficienza per l'economia", ha dichiarato Ryan Droege, co-fondatore e CEO di Relay Payments.

Grazie a Stripe Issuing, la piattaforma AtoB crea delle efficienze di questo tipo grazie alle carte intelligenti integrate con il software di gestione della flotta. Le società di autotrasporti utilizzano le carte per gestire i pagamenti di riparazioni, pedaggi e carburante, tutti con un'unica carta fornita con Issuing, che consente loro di ridurre le spese improprie e le frodi e di risparmiare denaro grazie agli sconti sul carburante.

"La nostra carta di gestione della flotta consente agli autotrasportatori di risparmiare denaro e di ampliare le opzioni di rifornimento, in modo che possano concentrarsi sul viaggio che li attende", ha dichiarato Vamsi Peri, Engineering Manager di AtoB.

Il settore degli autotrasporti del ventunesimo secolo

Mothership, CloudTrucks, Relay Payments e AtoB aiutano le aziende di autotrasporti a raggiungere il successo online e la crescita è stata rapida. Negli ultimi due anni, oltre 200 aziende di autotrasporti hanno raddoppiato il loro volume di pagamenti su Stripe. Stanno aumentando i ricavi e riducendo i costi, proprio quando i camionisti e tutti i consumatori che beneficiano del loro lavoro ne hanno più bisogno.

"Troppe aziende nel mondo dell'economia sono ancora costrette a operare come 5-10 anni fa, ma quelle del settore autotrasporti non sono più tra queste", ha dichiarato Sands. "Questa nuova generazione di piattaforme e di fintech consentono a un settore essenziale di innovare per il futuro".