Requisiti delle fatture: cosa includere

Invoicing
Invoicing

Stripe Invoicing is a global invoicing software platform built to save you time and get you paid faster. Create an invoice and send it to your customers in minutes—no code required.

Learn more 
  1. Introduzione
  2. Che cosè una fattura?
  3. Quali sono gli scopi delle fatture?
  4. Requisiti delle fatture: cosa includere
  5. Best practice: come scrivere una fattura
  6. Vantaggi delladozione di pratiche di fatturazione efficaci

Per favorire un flusso di cassa efficiente e istituire relazioni trasparenti con i clienti, è importante per le attività conoscere i requisiti delle fatture.

Le fatture non sono solo semplici richieste di pagamento. Sono documenti legali, rendiconti storici delle vendite e componenti importanti del flusso di lavoro finanziario. Perfezionando il processo di fatturazione e sapendo che cosa comporta, puoi evitare problemi comuni dovuti a fatture poco chiare o incomplete, ad esempio pagamenti ritardati o addebiti contestati.

In questo articolo trovi gli elementi importanti da includere nelle fatture per semplificare le operazioni e migliorare i profitti.

Contenuto dell'articolo

  • Che cos'è una fattura?
  • Quali sono gli scopi delle fatture?
  • Requisiti delle fatture: cosa includere
  • Best practice: come scrivere una fattura
  • Vantaggi dell'adozione di pratiche di fatturazione efficaci

Che cos'è una fattura?

Una fattura è un documento formale inviato dalle attività ai clienti. Serve a registrare i beni o servizi forniti e include un totale calcolato che il cliente è obbligato a pagare. La transazione può riguardare prodotti, servizi o una combinazione di entrambi.

Una fattura funge da attestazione di vendita, ricevuta e verifica legale e fiscale di una transazione. Si tratta di un componente indispensabile del business e del processo di vendita e pagamento.

Quali sono gli scopi delle fatture?

Lo scopo principale della fattura è fornire un rendiconto dettagliato della transazione tra due parti, stabilendo l'obbligo del cliente di pagare l'importo dovuto. Facilita anche una contabilità accurata per entrambe le parti, in quanto migliora la gestione finanziaria e garantisce una maggiore trasparenza. Le fatture ricoprono molti ruoli importanti per le attività:

  • Richieste di pagamento
    Una fattura è una richiesta formale di pagamento rivolta al cliente. Definisce l'importo dovuto per i beni o servizi forniti, facilitando il processo di pagamento.

  • Tracciabilità dei ricavi
    Le fatture sono strumenti importanti per tenere traccia di vendite e ricavi. Forniscono una registrazione cronologica delle transazioni e semplificano il monitoraggio delle vendite nel corso del tempo, l'identificazione di tendenze stagionali e la valutazione delle prestazioni di prodotti o servizi specifici.

  • Gestione finanziaria
    Per gestire il flusso di cassa di un'azienda, l'accuratezza e la tempestività della fatturazione sono requisiti indispensabili. Emettendo le fatture nei tempi giusti e monitorando i pagamenti insoluti, riuscirai a mantenere livelli di liquidità sani.

  • Contabilità
    Le fatture servono da attestazione ufficiale delle vendite. Consentono di tenere traccia dell'inventario, monitorare le abitudini di acquisto dei clienti e gestire i saldi dei conti.

  • Fini fiscali
    Le fatture sono centrali ai fini della dichiarazione dei redditi delle attività. Forniscono la documentazione necessaria per calcolare i ricavi, applicare le detrazioni fiscali e giustificare le spese reclamate nelle dichiarazioni.

  • Tutela legale
    Le fatture possono anche servire da documento legale nel caso di contestazioni o accertamenti. Forniscono un rendiconto dettagliato delle transazioni, che è possibile usare per risolvere disaccordi sui pagamenti o per verificare l'attività finanziaria durante un accertamento.

  • Comunicazioni al cliente
    Le fatture vengono spesso usate per comunicare con i clienti, ad esempio per indicare i termini di pagamento e le informazioni di contatto o anche per iniziative di upselling o promozioni incrociate di altri prodotti o servizi.

Requisiti delle fatture: cosa includere

Per essere efficaci, le fatture dovranno contenere specifici elementi che soddisfino requisiti legali e facilitino la comprensione e il pagamento. Ecco i componenti principali da includere in una fattura:

  • Intestazione
    Il termine "fattura" dovrà essere chiaro e prominente nella parte superiore del documento in modo che sia facilmente identificabile come tale.

  • Informazioni sull'azienda
    Includi il nome dell'azienda, l'indirizzo, le informazioni di contatto (ad esempio numero di telefono o indirizzo email) ed eventuali altre informazioni pertinenti. Se hai un logo aziendale, esibiscilo in modo professionale.

  • Informazioni sull'attività del cliente
    Oltre ai dati sulla tua azienda, dovrai includere il nome, l'indirizzo e le informazioni di contatto del cliente o dell'attività da addebitare.

  • Numero di fattura
    Assegna un numero di identificazione univoco a ogni fattura. In questo modo entrambe le parti potranno fare riferimento alla transazione in futuro, in caso di contestazione.

  • Data della fattura
    Indica la data della fattura, ovvero quella in cui viene emessa. Si tratta di un componente importante per gestire il calendario dei pagamenti e monitorare il flusso di cassa.

  • Termini di pagamento
    Definisci chiaramente i termini di pagamento. Puoi includere la data di scadenza, eventuali incentivi per pagamento anticipato, sanzioni per i ritardi e la modalità di pagamento accettata.

  • Elenco dettagliato di beni o servizi
    Includi i dettagli di tutto ciò che viene addebitato al cliente. Elenca ogni articolo separatamente, con la relativa descrizione, la quantità o le ore, la tariffa e l'importo totale per tale voce riga.

  • Subtotale
    Calcola e inserisci il subtotale, ovvero l'importo totale dovuto al netto di imposte o commissioni aggiuntive. Si tratta della somma degli importi di tutte le voci riga.

  • Imposte, commissioni e sconti
    Se applicabile, inserisci eventuali imposte sulle vendite, IVA, spese di spedizione o sconti. Ogni voce deve essere specificata separatamente e quindi aggiunta o sottratta dal subtotale.

  • Importo totale dovuto
    Indica l'importo totale dovuto. Si tratta dell'importo finale dovuto dal cliente, dopo aver aggiunto le imposte e le commissioni al subtotale e sottratto eventuali sconti.

  • Note
    Puoi usare questa sezione facoltativa per fornire informazioni aggiuntive, ad esempio ringraziamenti, promemoria o altri dati pertinenti alla transazione.

Includendo questi elementi, la tua fattura soddisfa standard professionali e fornisce inoltre ai clienti tutte le informazioni necessarie per provvedere a pagamenti tempestivi e accurati. Avrai anche una registrazione dettagliata di tutte le transazioni per riferimento futuro e per gestire la contabilità, le dichiarazioni dei redditi ed eventuali esigenze legali.

Best practice: come scrivere una fattura

Per scrivere una fattura efficace non basta aggiungere semplicemente gli elementi richiesti. Ecco alcune best practice da considerare:

  • Scrivi in modo chiaro e conciso: ogni componente della fattura deve essere facile da comprendere. L'ambiguità può portare a ritardi nei pagamenti, quindi è importante indicare il più chiaramente possibile a cosa si riferisce ogni addebito.

  • Usa una formattazione professionale: la fattura non deve essere solo funzionale, ma anche professionale. Rispecchia infatti la credibilità della tua attività. Una spaziatura coerente, un tipo di carattere leggibile e un layout logico sono tutti fattori che contribuiscono all'efficacia complessiva di una fattura.

  • Usa numeri di fattura univoci: ogni fattura deve avere un numero univoco per facilitarne la tracciabilità. È prassi comune usare numeri sequenziali o, in alternativa, incorporare date o codici cliente.

  • Definisci chiaramente i termini di pagamento: specifica quando è dovuto il pagamento, ad esempio alla ricezione, a 30 o a 60 giorni e così via, e indica le modalità di pagamento accettate. Quanto più comprensibile sarà per i clienti, tanto più rapido sarà il pagamento.

  • Elenca i servizi o i prodotti: inserendo i dettagli di ogni servizio o prodotto in una riga separata, i clienti potranno capire più facilmente a cosa si riferiscono gli addebiti ed è meno probabile che li contestino.

  • Applica correttamente imposte e sconti: se applicabile, calcola con attenzione le imposte, le commissioni e gli sconti, quindi aggiungi o sottrai questi importi dal subtotale per determinare il totale dovuto.

  • Mantieni un tono gentile: la cortesia ripaga sempre. Includi una breve nota o un messaggio di ringraziamento per il cliente. Un gesto gentile come questo può promuovere relazioni migliori e possibilmente stimolare pagamenti più rapidi.

  • Invia tempestivamente le fatture: invia le fatture non appena possibile dopo la fornitura di beni o servizi. Quanto più presto invii una fattura, tanto prima potrai ricevere il pagamento.

  • Effettua un follow-up: se i pagamenti non vengono ricevuti entro la data di scadenza, invia un promemoria amichevole. Il follow-up può essere un'email, una chiamata o un'altra fattura di promemoria.

  • Mantieni le copie: è buona prassi mantenere le copie di tutte le fatture, che possono risultare utili per la gestione finanziaria, a fini fiscali e in caso di contestazioni delle transazioni.

Vantaggi dell'adozione di pratiche di fatturazione efficaci

Le pratiche di fatturazione sono importanti per le procedure operative aziendali. Contribuiscono alla salute finanziaria di un'azienda e al successo delle relazioni con i clienti. L'adozione di pratiche di fatturazione efficaci offre numerosi vantaggi:

  • Gestione più efficiente del flusso di cassa
    Le pratiche di fatturazione efficaci hanno un effetto diretto sull'aumento del flusso di cassa, un aspetto importante per qualsiasi attività. Emettendo fatture tempestive e con termini di pagamento chiari, le aziende possono aspettarsi tempi più rapidi di elaborazione dei pagamenti, riducendo l'intervallo tra la spesa sostenuta per i beni o i servizi forniti e i ricavi ricevuti. Avranno così i fondi necessari per coprire i costi operativi, retribuire i dipendenti e investire in scorte o risorse. Potranno inoltre ridurre la necessità di ricorrere a linee di credito o prestiti, risparmiando sugli interessi e aumentando la stabilità finanziaria.

  • Maggiore soddisfazione dei clienti
    Emettendo fatture chiare, accurate e professionali, puoi aumentare la soddisfazione dei clienti. Includi una suddivisione dettagliata dei costi, le imposte e l'importo totale dovuto, oltre a diverse opzioni di pagamento per una maggiore praticità. Fornendo ai clienti tutte le informazioni necessarie per elaborare i pagamenti, dimostri di avere rispetto per il loro tempo e denaro, rafforzi la loro fiducia nei confronti dell'azienda e li invogli a tornare, aumentando inoltre le segnalazioni. I clienti soddisfatti sono più propensi a pagare puntualmente, il che migliora ulteriormente il flusso di cassa oltre a ridurre l'onere amministrativo dei follow-up per pagamenti ritardati.

  • Miglioramento dell'immagine professionale
    Nel mondo degli affari i dettagli contano. Il design, la chiarezza e la precisione delle fatture rispecchiano la tua attività in generale. Una fattura ben realizzata verrà percepita dai clienti come segno di un'organizzazione ben gestita, rafforzando la tua immagine professionale. Oltre ad aumentare la fiducia dei clienti, potrai anche definire uno standard elevato per le tue transazioni. E un formato coerente delle fatture con il tuo logo, i colori, la ragione sociale e così via contribuisce a ottimizzare l'identità e la visibilità del tuo brand.

  • Maggiore puntualità nei pagamenti
    Con fatture chiare e complete, è meno probabile che si verifichino malintesi o contestazioni, che sono spesso motivo di ritardi nei pagamenti dei clienti. Specificando termini, date di scadenza e modalità di pagamento accettate, potrai avere aspettative chiare in merito a quando e come riceverai i pagamenti. Con l'emissione tempestiva di fatture in seguito a una vendita e con solleciti amichevoli per pagamenti in ritardo, potrai anche incoraggiare i clienti a dare priorità al saldo di quanto dovuto.

  • Gestione dei rendiconti finanziari
    Una fattura ben preparata è importante ai fini dell'attestazione delle vendite. I numeri di fattura univoci facilitano la consultazione e la tracciabilità delle transazioni. Gli elenchi dettagliati di beni o servizi consentono un controllo più efficace dei flussi di ricavi, con la possibilità di identificare le fonti di maggior profitto. Inoltre, la conservazione di copie di tutte le fatture contribuisce a semplificare la contabilità, perché risulta più facile monitorare il reddito, riconciliare i conti e preparare i bilanci o le dichiarazioni fiscali.

Per saperne di più su come ridurre il carico di lavoro della fatturazione con Stripe Invoicing, visita questa pagina.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.