WordPress si affida a Stripe per rendere possibili i pagamenti ricorrenti per milioni di siti web

WordPress è una piattaforma di pubblicazione online open-source che ospita oltre un terzo dei siti web esistenti: sugli oltre 15,5 miliardi di pagine in hosting su Wordpress transitano ogni mese più di 409 milioni di persone. Oggi, grazie alla funzionalità di addebito ricorrente Stripe Connect, gli utenti di WordPress possono generare pagamenti ripetuti per gli abbonamenti.

Prodotti utilizzati

    Payments
    Connect
Nord America
Enterprise

La sfida

WordPress cercava una soluzione per aggiungere una funzionalità di abbonamento che permettesse ai suoi autori e web publisher di riscuotere i pagamenti ricorrenti dai loro clienti. L'azienda necessitava di un partner in grado di dare agli utenti la libertà e la flessibilità di sperimentare qualsiasi modello di business.

La soluzione

Il team di WordPress ha implementato la piattaforma su Stripe Connect, affinché i publisher potessero configurare un piano di pagamenti ricorrenti per il loro pubblico semplificando così l'incasso di pagamenti per le newsletter premium, l'accettazione di donazioni mensili, la riscossione delle quote di abbonamento e altro ancora. Grazie a Connect, che si occupa della gestione del flusso di fondi, sono state abbattute le complessità ed eliminati i requisiti di conformità.

I risultati

Attualmente, WordPress si serve di Stripe per abilitare funzionalità di e-commerce nella piattaforma e ha permesso a chiunque di pubblicare contenuti e di fare impresa. In pochi minuti i publisher di WordPress possono configurare un piano di pagamenti ricorrenti e hanno la flessibilità di accettare diverse valute, e impostare frequenze di pagamento e livelli di abbonamento differenti.

Da strumenti di pagamento obsoleti a un approccio moderno

I clienti che sfruttano appieno le tecnologie cercano soluzioni di pagamento semplici e con un solo clic. Conscia di questa sfida, WordPress ha abbandonato l'approccio esistente relativo ai pagamenti, configurando grazie a Stripe un'intera gamma di tecnologie di pagamento moderna e unificata. In tal modo gli utenti possono accettare senza difficoltà pagamenti tramite carta di credito usufruendo del gateway di pagamento di Stripe integrato sui siti WordPress.

Espansione delle partnership: WooCommerce e Jetpack

Grazie ai risultati straordinari registrati finora, Automattic, l'azienda che sviluppa WordPress.com, ha scelto Stripe anche per WooCommerce e Jetpack. Ne risulta un'esperienza senza complessità per gli utenti finali. Ora i clienti restano all'interno di WooCommerce durante la fase di pagamento, invece che essere reindirizzati a una pagina di pagamento in hosting esterna. Questo ha aumentato i tassi di conversione e i ricavi per i titolari dei negozi.

Massima trasparenza dei costi

Tariffazione integrata per transazione, senza costi occulti

Avvia la tua integrazione

Inizia a usare Stripe in appena 10 minuti