Panoramica delle modifiche più recenti per Girocard e Maestro

Payments
Payments

Accept payments online, in person, and around the world with a payments solution built for any business—from scaling startups to global enterprises.

Learn more 
  1. Introduzione
  2. Qual è la differenza tra Girocard, carte di debito e carte di credito?
  3. Perché il sistema Maestro non sarà più disponibile?
  4. Per quanto saranno valide le Girocard con la funzione Maestro?
  5. Impatto dellinterruzione di Maestro
  6. Il futuro di Girocard

La Girocard, comunemente nota come "carta EC", è in uso da 50 anni. In Germania sono attualmente in circolazione più di 100 milioni di Girocard, dato che le banche tedesche le emettono automaticamente all'apertura di un conto corrente.

Il 1° luglio 2023 ha segnato però un cambiamento importante: il circuito Mastercard ha infatti cessato di offrire il sistema di pagamento Maestro. Le future Girocard non riporteranno il brand Maestro. Cosa succederà e come potranno pagare i clienti, soprattutto all'estero?

Contenuto dell'articolo

  • Qual è la differenza tra Girocard, carte di debito e carte di credito?
  • Perché il sistema Maestro non sarà più disponibile?
  • Per quanto saranno valide le Girocard con la funzione Maestro?
  • Impatto dell'interruzione di Maestro
  • Il futuro di Girocard

Qual è la differenza tra Girocard, carte di debito e carte di credito?

Le carte di debito sono un tipo comune di carta di pagamento. La Girocard è un tipo speciale di carta di debito e la principale carta di debito in Germania. È destinata al mercato tedesco e offre un elevato livello di sicurezza, protezione dei dati e affidabilità. Quando i clienti utilizzano la Girocard o una carta di debito per effettuare un acquisto, l'addebito viene effettuato immediatamente sul loro conto corrente e ogni transazione viene visualizzata nella piattaforma di online banking.

Per i viaggi all'estero, i clienti hanno spesso bisogno di utilizzare le carte di credito per acquisti come le prenotazioni di hotel e auto a noleggio. Esistono due tipi di carte di credito: le carte di credito a saldo e le carte prepagate. Con le carte di credito a saldo, le transazioni vengono addebitate sul conto della carta di credito, i clienti sono tenuti a effettuare un pagamento una volta al mese e la carta ha un limite di credito prestabilito. Con le carte prepagate i clienti devono invece "caricare" dei fondi prima di poter effettuare acquisti. Due dei più noti circuiti delle carte di credito sono Mastercard e Visa.

Puoi scoprire di più sui vantaggi delle carte di debito, delle carte di credito e di altre modalità di pagamento qui.

Perché il sistema Maestro non sarà più disponibile?

A partire dal 1° luglio 2023, dopo 30 anni di pagamenti effettuati tramite Maestro, le nuove Girocard non avranno più la funzione Maestro. Gli acquisti e i prelievi di contanti all'estero sono ora possibili solo con altre modalità di pagamento, mentre la Girocard può essere utilizzata senza limitazioni solo in Germania.

Mastercard ha giustificato la decisione di terminare Maestro sostenendo che il sistema di pagamento non era stato concepito per il commercio online e che i costi erano troppo elevati. In futuro, i clienti Mastercard potranno utilizzare una carta di credito o di debito Mastercard per gli acquisti, invece di pagare tramite addebito diretto. Tuttavia, ciò significa che i commercianti online dovranno pagare delle commissioni a Mastercard. Questo potrebbe anche aumentare la quota delle carte di debito e di credito nel mercato tedesco, dato che le banche iniziano a sostituire le Girocard con carte alternative come le carte di debito Visa.

Per quanto saranno valide le Girocard con la funzione Maestro?

In passato, le Girocard con il simbolo Maestro potevano essere utilizzate all'estero e i pagamenti venivano elaborati da Mastercard. A partire dal 1° luglio 2023, queste Girocard non vengono più emesse, ma le vecchie carte rimarranno valide fino alla scadenza, che sarà al massimo la fine del 2027. Dato che la funzione Maestro non sarà più disponibile, i clienti dovranno fare acquisti e prelevare denaro all'estero utilizzando altre modalità di pagamento.

Impatto dell'interruzione di Maestro

Alcune banche stanno offrendo altre carte in alternativa alla Girocard. Gli esperti ritengono che le società emittenti di Girocard si orienteranno sempre più verso V Pay, un altro marchio comunemente utilizzato in co-branding da Visa. Tuttavia, V Pay si concentra principalmente sul mercato europeo. In precedenza, la maggior parte delle banche offriva Girocard in co-branding con Mastercard o Visa. Tuttavia, ciò significava dover pagare una doppia commissione alla società emittente della carta, prima a Girocard e poi a Mastercard o Visa. I clienti possono effettuare pagamenti anche all'estero utilizzando un sistema a due carte: una Girocard da utilizzare in Germania e un'altra carta di debito o di credito per l'uso all'estero.

Se la tua azienda è interessata a creare e gestire un programma di carte per i tuoi clienti o dipendenti, Stripe Issuing può fare al caso tuo. Con Issuing hai il pieno controllo sui limiti di spesa e sul design della carta. Le carte possono essere utilizzate per svariati scopi, dalla gestione delle spese all'evasione degli ordini.

Il futuro di Girocard

Secondo EURO Kartensysteme, una joint venture di banche e casse di risparmio tedesche, la maggior parte delle banche desidera continuare a emettere Girocard in co-branding se il cliente ne aveva già una. Un co-branding alternativo, ad esempio con V Pay, consentirebbe comunque ai clienti tedeschi di pagare all'estero. Questo significa che cambierebbe solo il logo sulla Girocard. Un altro scenario possibile è che le banche emettano Girocard con funzione di debito, ossia una combinazione di Girocard e carta di credito.

Tuttavia, i clienti dovrebbero informarsi sui potenziali costi aggiuntivi al momento dell'apertura di un conto o del cambio di carta, poiché le diverse banche adottano approcci diversi. Ad esempio, alcune banche applicano una commissione annuale di base per le carte di credito e commissioni aggiuntive per il prelievo di piccole somme o per gli acquisti fuori dall'Europa. Alcune banche applicano anche degli interessi fino al pagamento del saldo.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.