Michael Affronti di Salesforce su come il commercio sta accelerando il passaggio al cloud

Salesforce è leader globale del CRM e consente alle aziende di ogni dimensione e settore di realizzare la trasformazione digitale. Con la sede centrale a San Francisco e uffici in tutto il mondo, Salesforce supporta più di 150.000 aziende, tra cui Mercedes-Benz, IBM e AT&T, fornendo loro gli strumenti per ottenere una visione a 360 gradi dei propri clienti.

Abbiamo parlato con Michael Affronti, vicepresidente senior del settore pagamenti, della missione di Salesforce, del recente lancio di Salesforce Payments e della collaborazione con Stripe per creare nuovi tipi di prodotti finanziari.

Prodotti utilizzati

    Payments
    Connect
    Partner Ecosystem
Globale
Enterprise

Quanto sono importanti i pagamenti per i tuoi clienti Salesforce?

Salesforce Payments può agevolare i clienti nel loro sviluppo aziendale. Ad esempio, le aziende possono ora accettare pagamenti transfrontalieri con esito positivo e quindi aprire negozi internazionali. Inoltre, semplifica il processo finanziario. Abbiamo clienti che riescono a razionalizzare gli estratti conto delle transazioni per semplificare le operazioni, consentendo ai dipendenti di concentrarsi su funzioni di maggior rilevanza, come la gestione delle frodi e l'ottimizzazione delle prestazioni.

Come pensi che Salesforce Payments, lanciato di recente, possa aiutare i tuoi clienti nella procedura di pagamento?

Vorrei iniziare con un esempio. Uno dei nostri esercenti, un marketplace di beni di lusso di fascia alta negli Stati Uniti, ci ha informato che la dimensione media dei suoi ordini è superiore a quella di un tradizionale rivenditore di e-commerce e che i suoi clienti hanno chiesto insistentemente opzioni di pagamento flessibili. Con Salesforce Payments, l'esercente può ora fornire opzioni più flessibili per l'acquisto dei prodotti.

Un altro esempio. Il nostro cliente Palermo's Pizza voleva ottenere la massima flessibilità possibile, considerata la vasta estensione della clientela negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Poiché si rivolge direttamente al consumatore, voleva una soluzione con opzioni di pagamento alternative come Apple Pay, che offrisse le opzioni che i consumatori desideravano di più in modo affidabile.

Quali sono i tuoi obiettivi per le vendite ai clienti in termini di innovazione dei pagamenti per il prossimo anno?

I nostri clienti stanno cercando di fare di più spendendo di meno, continuando però a far crescere l'attività e ad aiutare i propri clienti. Ci stiamo impegnando perché diventi più facile per le aziende gestire la propria attività, concludere le vendite e accettare i pagamenti, anche attraverso l'espansione in nuove aree geografiche con l'apertura di una vetrina digitale.

Di norma, questa espansione richiederebbe nuove tecnologie, partnership e contratti per la creazione di un nuovo elaboratore di pagamenti. Salesforce semplifica questo processo utilizzando una nuova vetrina commerciale su cloud per aiutare i nostri clienti ad affermarsi sempre di più, nonostante l'attuale incertezza e volatilità.

Cosa differenzia Commerce Cloud di Salesforce dalla concorrenza?

Abbiamo molti utenti esperti di Salesforce in tutto il mondo che guidano la trasformazione digitale utilizzando la piattaforma di Salesforce. Questi "apripista", come li chiamiamo noi, sono inseriti nelle più grandi organizzazioni con cui collaboriamo, così come nei negozi locali. Salesforce Commerce Cloud aiuta gli utenti a operare in modo completamente diverso, dalla scoperta alla consegna, per creare la migliore esperienza digitale nella vendita di prodotti o nelle promozioni. In combinazione con le nostre soluzioni di gestione e pagamento, vediamo i nostri clienti affermarsi grazie a Commerce Cloud, trasformando il modo in cui riescono a trasmettere il loro valore ai clienti.

Salesforce ha osservato come i clienti si siano orientati verso soluzioni omnicanale negli ultimi anni?

Abbiamo visto quasi tutti i tipi di clienti passare a soluzioni omnicanale. I clienti di Salesforce che vendono in negozi fisici stanno andando online per la prima volta, mentre i clienti B2B, ad esempio un'azienda manifatturiera che vende principalmente a case automobilistiche, stanno proponendo al consumatore un accesso diretto alla propria attività. Le aziende utilizzano nuovi canali e si affidano alle tecnologie più avanzate per creare flussi di reddito aggiuntivi e fornire servizi più efficienti ai propri clienti.

Quali sono le principali differenze nel modo in cui lavorate con le grandi aziende rispetto ai piccoli esercenti?

Si parte dal rapporto di fiducia e dalla scala. Queste organizzazioni operano spesso in aree geografiche e regioni che presentano una serie di complicati requisiti normativi per l'accettazione dei pagamenti, l'archiviazione dei dati degli utenti e la comunicazione con gli acquirenti. Vogliamo garantire che le aziende siano sempre conformi e si adattino a queste normative su una scala adeguata.

Quali sono le cose più importanti che Salesforce vuole realizzare nei prossimi cinque anni?

Stiamo intensificando la nostra attenzione per la sostenibilità. Ci siamo impegnati per la conservazione, il ripristino e la crescita di oltre 50 milioni di alberi, con l'obiettivo di arrivare a piantarne 100 milioni. In quanto membro fondatore di questo impegno, Salesforce può aiutare le zone disboscate del nostro pianeta. Abbiamo anche il nostro movimento Pledge 1%: oltre 15.000 aziende di oltre 100 paesi si sono unite a noi per donare l'1% del loro tempo, l'1% del loro capitale e l'1% dei loro prodotti a organizzazioni non profit.

Quali sono i valori su cui Salesforce e Stripe si allineano perfettamente?

È stato un privilegio lavorare con Stripe come partner strategico per Salesforce Payments. Collaboriamo con Stripe perché è il fornitore di fiducia di servizi di pagamento per la nuova economia, essendo un innovatore digital-first con una piattaforma flessibile. L'infrastruttura di Stripe ci permette di essere innovativi. La collaborazione tra i nostri team a livello di prodotto, marketing e business ci ha permesso di portare prodotti ai nostri clienti in modo rapido ed efficiente.

In prospettiva, come può continuare la collaborazione tra Stripe e Salesforce per risolvere in modo efficace i principali problemi degli utenti?

Molti clienti hanno iniziato la loro trasformazione digitale nel settore dei pagamenti, scoprendo la portata dei vantaggi che i pagamenti possono offrire. Può essere difficile capire qual è l'impatto complessivo sulla loro attività, dai costi alla conversione fino al pagamento. Per aiutare i clienti dell'ecosistema Salesforce, stiamo collaborando con Stripe per creare nuovi tipi di prodotti finanziari e fornire innovazione.

Per quanto riguarda la nostra partnership con Stripe, sono entusiasta di continuare a formare i nostri clienti su questi argomenti per metterli in condizione di sviluppare soluzioni aziendali migliori e promuovere il cambiamento.

Salesforce è un partner tecnologico dello Stripe Partner Ecosystem. Scopri di più all'indirizzo https://stripe.com/customers/salesforce.

Massima trasparenza dei costi

Tariffazione integrata per transazione, senza costi occulti

Avvia la tua integrazione

Inizia a usare Stripe in appena 10 minuti