ID esercente: che cos'è il numero di identificazione esercente e come trovarlo

Payments
Payments

Accetta pagamenti online, di persona e in tutto il mondo con una soluzione di pagamento sviluppata per qualsiasi tipo di attività, dalle start-up in espansione alle società internazionali.

Ulteriori informazioni 
  1. Introduzione
  2. Che cos’è un numero di ID esercente?
  3. Come funzionano i numeri di ID esercente
  4. Perché un ID esercente è necessario per la tua attività
  5. Ricerca di ID esercente: come trovare il tuo MID
  6. Come ottenere un numero di ID esercente
  7. È possibile avere più di un ID esercente?
  8. È possibile perdere l’ID esercente?

Non sai bene che cos'è un numero di identificazione esercente (MID)? Continua a leggere: scoprirai come trovare il tuo ID esercente e la sua importanza per il tuo business.

Contenuto dell'articolo

  • Che cos'è un numero di ID esercente?
  • Come funzionano i numeri di ID esercente
  • Perché un ID esercente è necessario per la tua attività
  • Ricerca di ID esercente: come trovare il tuo MID
  • Come ottenere un numero di ID esercente
  • È possibile avere più di un ID esercente?
  • È possibile perdere l'ID esercente?

Che cos'è un numero di ID esercente?

Il numero di ID esercente, chiamato anche numero esercente o MID, è un identificatore alfanumerico di 15 cifre che facilita i pagamenti con carta di credito e di debito per la tua attività.

Come funzionano i numeri di ID esercente

I MID consentono di identificare il tuo conto esercente. Quando il cliente invia i dati per il pagamento nel punto vendita e viene avviata la transazione, il MID garantisce che il conto esercente sia contrassegnato come destinazione per i fondi. Quando la transazione viene elaborata, i dati per il pagamento del cliente vengono inviati insieme al MID, mentre tutte le principali parti interessate (banca acquirente dell'esercente, società emittente della carta ed elaboratore del pagamento) comunicano tra loro in merito alla transazione. Il MID, simile all'indirizzo postale su una busta, indica dove devono essere recapitati i fondi.

Perché un ID esercente è necessario per la tua attività

Il numero di ID esercente è necessario per la tua attività per consentire il trasferimento dei pagamenti dei clienti dal loro conto bancario al tuo. Senza un numero di ID esercente, i fondi dei pagamenti dei clienti non arriverebbero mai nel tuo conto bancario.

Mentre ogni attività che accetta pagamenti con carta deve avere un numero di ID esercente, non tutte le attività hanno bisogno di ottenerne uno. La disponibilità o meno di un numero di ID esercente dipende dal provider di servizi di elaborazione dei pagamenti a cui ti affidi e dall'istituto finanziario presso il quale hai il tuo conto esercente.

Gli utenti di Stripe, ad esempio, non vedono né devono gestire direttamente il loro numero di ID esercente. Stripe è una soluzione completa di elaborazione dei pagamenti che offre la funzionalità di conto esercente, per cui i nostri utenti non devono aprire un loro conto esercente e di conseguenza non avranno un numero di ID esercente.

Considerando di nuovo l'esempio della posta, tutti i pagamenti dei clienti vengono inviati all'indirizzo principale di Stripe, che quindi li instrada all'attività corretta. Gli utenti di Stripe possono evitare di creare un ecosistema di pagamento basato su componenti separati, di conseguenza avranno meno dettagli di cui preoccuparsi e meno complicazioni in generale.

Ricerca di ID esercente: come trovare il tuo MID

Non esiste un database pubblico in cui cercare il tuo numero di ID esercente. Si tratta di una misura di sicurezza di base, la stessa per cui la tua banca personale non pubblica un elenco di numeri di conti dei clienti.

Ma in genere è molto semplice trovare un ID esercente. Ecco alcuni modi per procedere:

  • Controlla il tuo estratto conto di esercente
    Nella maggior parte dei casi, è questo il primo documento da esaminare per individuare il tuo numero di ID esercente. Il MID è l'identificatore alfanumerico di 15 cifre riportato nell'angolo in alto a destra dell'estratto conto.

  • Controlla il terminale di pagamenti
    Alcuni terminali includono il MID, in genere sul lato o nella parte inferiore del sistema.

  • Contatta il fornitore del conto esercente
    Se hai difficoltà a individuare il tuo ID esercente, puoi sempre contattare il tuo fornitore del conto per ottenere l'informazione.

  • Controlla l'estratto conto bancario
    Il MID è sicuramente riportato nell'estratto conto di esercente, ma il normale estratto conto bancario dell'attività potrebbe mostrarlo in formato diverso. Esaminando le transazioni del conto esercente potresti riuscire a trovare il tuo MID nella descrizione. Nota: il numero mostrato sull'estratto conto potrebbe essere un MID parziale e non l'identificatore alfanumerico completo di 15 cifre, quindi verifica un'altra fonte in caso di dubbi.

Anche in questo caso, poiché Stripe fornisce la funzionalità di conto esercente, gli utenti di Stripe avranno un ID account generale che identifica il loro account Stripe, ma non un ID esercente effettivo.

Come ottenere un numero di ID esercente

Quando apri un conto bancario presso una banca acquirente, ti verrà assegnato un ID esercente. I requisiti per ottenere un MID sono identici a quelli per aprire un conto esercente. Dovrai completare il processo di verifica, che include la presentazione di materiale come il numero EIN (Employer Identification Number) e di altri documenti che dimostrano che la tua attività è registrata e legalmente autorizzata a operare.

È possibile avere più di un ID esercente?

Anche se è possibile avere più di un MID, per la stragrande maggioranza di attività ne basta uno. Se invece possiedi diverse attività univoche con conti esercente separati, dovrai avere un MID distinto per ognuna.

Uno scenario in cui una singola attività potrebbe avere più ID esercente è se include più fonti di ricavi distinte e vuole mantenere flussi di fondi diversi in conti separati per semplicità. Ad esempio, se gestisci un cinema indipendente al cui interno è presente un bar, potresti scegliere di mantenere conti esercente (e ID esercente) separati, anche se tecnicamente fanno parte della stessa attività.

È possibile perdere l'ID esercente?

Sì, è possibile che l'ID esercente venga revocato. Il motivo più comune per cui può succedere è la richiesta di troppi storni per l'ID esercente. Se a un certo punto decidi di cambiare fornitore di servizi per esercenti, dovrai anche rinunciare al vecchio MID e fartene assegnare un altro dal nuovo fornitore.

Tutto pronto per iniziare?

Crea un account e inizia ad accettare pagamenti senza la necessità di stipulare contratti o di comunicare le tue coordinate bancarie. In alternativa, contattaci per progettare un pacchetto personalizzato per la tua attività.