Donorbox elabora oltre 1 miliardo di dollari di donazioni grazie a Stripe

Donorbox offre alle associazioni non profit strumenti semplici e trasparenti per gestire le attività di raccolta fondi e restare in contatto con i donatori. La sua rete globale ha raccolto oltre 1 miliardo di dollari da quasi cinque milioni di generosi donatori. Con Stripe come piattaforma di pagamento, Donorbox ha ridotto con successo le complessità legate alla conformità normativa per queste associazioni, offrendo al contempo una soluzione affidabile e sicura contro le frodi per le donazioni online.

Prodotti utilizzati

    Payments
    Connect
    Radar
Nord America
Start-up

La sfida

Donorbox è stata concepita per offrire alle associazioni non profit una piattaforma completa per la raccolta delle donazioni online, assicurare la semplificazione della conformità normativa e garantire la protezione dalle frodi. Molte associazioni non profit hanno a disposizione pochi dipendenti, il che implica che la gestione delle tecnologie di pagamento, i complessi requisiti di reportistica e la distribuzione delle ricevute fiscali occupano risorse fondamentali. Le organizzazioni non profit, inoltre, rappresentano importanti bersagli per i truffatori che generalmente testano carte di credito rubate ai danni delle aziende sottodimensionate.

"Le associazioni non profit operano con l'ausilio di team ridotti che vengono destinati a conformità, reportistica e frodi, il che impedisce loro di occuparsi di attività più remunerative", ha dichiarato Charles Zhang, fondatore di Donorbox.

Donorbox si pone l'obiettivo di risolvere queste complessità per le associazioni non profit che si affidano alle donazioni per fare il proprio lavoro. Dopo aver letto alcune recensioni lusinghiere sull'uso intuitivo, sul codice semplice e sull'utile documentazione di Stripe, Donorbox ha deciso di affidarsi a questa azienda.

La soluzione

Donorbox voleva offrire ai clienti un'esperienza di pagamento semplificata, oltre alla robusta reportistica e alla prevenzione delle frodi. L'azienda ha scelto Stripe Elements per semplificare l'esperienza di pagamento complessiva per associazioni non profit e donatori, Stripe Connect per favorire l'integrazione fluida nella piattaforma esistente di Donorbox e ridurre il carico normativo di Donorbox, oltre che Stripe Radar per rilevare e tenere alla larga le frodi senza aggiungere complessità per i donatori legittimi.

"Per avere successo, le associazioni non profit devono offrire ai donatori un flusso di pagamento agile e semplificato", ha aggiunto Zhang. "La robustezza di Stripe Elements, con funzionalità quali la convalida in tempo reale e l'utilità di aggiornamento carte automatico, assicura un'esperienza all'avanguardia per i donatori e li incoraggia a continuare a donare".

I risultati

Grazie a Stripe, Donorbox ha potuto espandersi in oltre 40 paesi grazie al fatto che il team di sviluppo, sottodimensionato ma estremamente agile, ha migliorato l'esperienza utente, ottimizzato l'elaborazione dei pagamenti e ridotto in modo significativo le perdite dovute alle frodi.

Oltre il 30% di riduzione delle donazioni ricorrenti perse

Grazie agli intuitivi prodotti di Stripe, Donorbox ha potuto implementare rapidamente un'esperienza utente semplificata migliorando al contempo la sicurezza e favorendo la crescita e l'espansione continua dell'attività.

Erogare un servizio semplificato e veloce ai donatori è fondamentale per ottimizzare le donazioni riscosse e Stripe favorisce l'eliminazione delle complessità precompilando i dati dei donatori e convalidando i pagamenti in tempo reale. Per le donazioni ricorrenti, l'utilità di aggiornamento carte di Stripe elimina i rifiuti, così da non interrompere il flusso di donazioni anche se la carta di un donatore è stata sostituita. L'integrazione di Stripe con Plaid, inoltre, consente alle associazioni non profit di accettare in modo facilissimo i pagamenti ACH per donazioni di importo maggiore o provenienti da donatori istituzionali.

"Sembra che piccole ottimizzazioni, come l'utilità di aggiornamento carte di Stripe, siano fondamentali per queste associazioni non profit perché molte di esse si affidano alle donazioni ricorrenti", ha dichiarato Zhang. "L'utilità di aggiornamento carte da sola ha favorito la riduzione dei ricavi persi di oltre il 30%".

80% di riduzione delle frodi in un mercato ad alta frequenza

I criminali spesso scelgono le associazioni non profit come obiettivo del testing delle carte che comporta perdite considerevoli e anche il rifiuto involontario dei donatori legittimi. Stripe Radar impiega il machine learning per rilevare e bloccare le frodi, garantendo al contempo la continuità del flusso di donazioni a favore delle associazioni non profit clienti di Donorbox. Le piccole associazioni non profit spesso hanno difficoltà a restare a galla a causa delle centinaia di storni e pagamenti fraudolenti. Con Radar, Donorbox è riuscita a ridurre le frodi di oltre l'80%.

L'infrastruttura di pagamento semplificata offre più funzionalità con meno attività di sviluppo

Stripe Connect agisce da facilitatore dei pagamenti, il che elimina il carico relativo a normative e conformità per Donorbox, facendo arrivare le donazioni alle associazioni non profit in meno tempo. Le funzionalità globali di Stripe consentono inoltre l'integrazione semplificata con i fornitori di pagamento internazionali, il che permette a Donorbox di espandersi rapidamente nel mondo.

"Stripe offre una suite di prodotti di pagamento facili da integrare, così possiamo erogare i nostri servizi a un maggior numero di associazioni non profit", ha dichiarato Zhang.

"Stripe si occupa delle problematiche legate a conformità, normative e reportistica per l'elaborazione delle donazioni, così noi possiamo destinare le poche risorse a nostra disposizione ad attività più remunerative".

Charles Zhang, Fondatore

Massima trasparenza dei costi

Tariffazione integrata per transazione, senza costi occulti

Avvia la tua integrazione

Inizia a usare Stripe in appena 10 minuti